Quote scudetto: quote vincente Serie A 2016 / 2017

QUOTE SCUDETTO 2016 – 2017

Scheda del Torneo
Competizione: Serie A 2016/17
 
Assegnazione scudetto: Domenica, 28 Maggio 2017
 
Sito ufficiale: it.lega.seriea/

 
Le migliori quote scudetto: PaddyPower.it | Eurobet | WilliamHill.it

In questa pagina troverai sempre le migliori quote aggiornate per scommettere online sulla vincente dello scudetto.
 
La nostra Redazione pubblicherà, dopo ogni turno, le ultime quotazioni disponibili Antepost per la squadra vincente della massima competizione di calcio a livello nazionale in Italia.
Monitoreremo tutti i migliori siti di scommesse online in maniera tale da pubblicare solo ed esclusivamente le migliori quote provenienti da siti di scommesse sicuri e legali.
 
Ogni volta cercheremo di darti le quote migliori: ovvero quelle grazie alle quali potrai guadagnare di più vincendo la scommessa!.
 
Tutte le quote saranno prese da siti di scommesse online autorizzati AAMS!
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 18 Gennaio 2017

 
Juventus 1.22
Roma 6.25
Napoli 9.00
Milan 60.00
Inter 60.00
Lazio 70.00
Atalanta 125.00
Fiorentina 150.00
Torino 200.00
Atro 500.00

 
 
Quote del 18 Gennaio by PaddyPower.it
 
 

La 20ª giornata ha risvegliato gli animi assopiti dei tifosi di mezza Italia, la caduta della capolista al Franchi di Firenze ha riaperto la corsa Scudetto, la Roma si è portata ad 1 solo punto dalla vetta, mentre il Napoli soltanto a 4!

Non è tutto oro quel che luccica e sinceramente le statistiche non danno conferme a livello teorico, la 4ª sconfitta stagionale della Vecchia Signora non ha fatto scattare il campanello d’allarme tra i bookmakers, anche se la quota vincente dei bianconeri si è alzata leggermente da 1.09 a 1.22.
La formazione di Allegri deve ancora recuperare la trasferta a Crotone, tutt’altro che proibitiva, dunque soltanto Milan (-8), Fiorentina (-15) e Bologna (-22) avranno la possibilità di tenere il passo (una gara in meno).

La Roma ha messo a segno 3 vittorie consecutive dopo la debacle allo Juventus Stadium (1-0), i giallorossi hanno superato Chievo (3-1), Genoa (0-1) e Udinese (0-1) negli ultimi tre turni, e nella prossima giornata potrebbero fare il colpaccio dato che affronteranno il neopromosso Cagliari all’Olimpico, mentre la Juventus ospiterà la Lazio. Putroppo anche questa tesi non trova riscontro nelle statistiche, i lupi sono ancora a punteggio pieno tra le mura di casa (9 successi su 9), ma anche i bianconeri sono imbattibili a Torino (10 su 10), non è un caso che gli esperti abbiano ritoccato appena la quota vincente della Roma: si pagava a 9.00, ora viene bancata a 6.25!

Napoli (3º) e Lazio (4ª) sono divise da 1 solo punto, ma i partenopei sono ampiamente favoriti per la corsa al tricolore, almeno per quanto riguarda i valori delle quote antepost. La comitiva di Maurizio Sarri continua a mietere vittime nonostante la pesante assenza di Milik e malgrado la Coppa d’Africa, che ha privato la difesa azzurra di 2 dei 4 titolari. I campani sono reduci da 6 vittorie nelle ultime 7 giornate e in questo lasso di tempo hanno ridotto di 4 lunghezze le distanze dalla vetta, anche se nell’ultima trasferta a Firenze ha pareggiato il match all’ultimo secondo e per giunta dal dischetto (94º).
La vittoria finale del Napoli viene bancata giustamente a 9.00, ma come mai quella dei biancocelesti si paga a 70.00? Lo stesso discorso vale per le quote antepost di Inter e Milan, sempre a braccetto durante gli ultimi 2 mesi.

I diavoli, in realtà, non hanno approfittato del tonfo della Juve, hanno rischiato la sconfitta sul campo del Toro (2-2) e hanno racimolato soltanto 5 punti negli ultimi 3 turni. L’andamento baldanzoso dei rossoneri ha cominciato a scricchiolare come previsto e di questo passo la Champions non sarà un obiettivo raggiungibile…tra l’altro Montella dovrà gestire l’emergenza a centrocampo nel prossimo impegno col Napoli!

La “cura Pioli” ha fatto miracoli e l’Inter ha centrato 5 vittorie di fila in seguito alla scoppola del San Paolo (3-0), finalmente i nerazzurri hanno trovato la quadratura del cerchio e possono vantare uno schema tattico molto più equilibrato rispetto all’era De Boer, la Champions League 2017-18 non è più così lontana (5 punti) e malgrado la 6ª posizione in classifica, Icardi e compagni hanno buone chances di farcela tenendo conto del tasso tecnico; di certo il Tricolore resta un miraggio per ora.

 
 
 
 
 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 3 Gennaio 2017

 
Juventus 1.09
Roma 9.00
Napoli 14.00
Milan 50.00
Lazio 90.00
Inter 90.00
Atalanta 100.00
Torino 125.00
Fiorentina 200.00
Atro 500.00

 
 
Quote del 3 Gennaio by PaddyPower.it
 
 

Torniamo a masticare calcio nostrano a qualche giorno dalla ripresa del campionato che, nonostante la sopresa in Supercoppa italiana, non lascia molto spazio all’immaginazione, anche se la lotta è serrata tra la 2ª e la 7ª posizione in classifica (divario 8 punti).

Come al solito partiamo dalla Vecchia Signora, questa volta reduce dalla sconfitta di Doha e consapevole di aver gettato al vento l’ultimo titolo dell’anno solare. Sinceramente gli uomini di Allegri avevano la strada spianata dopo l’1-0 di Chellini e avrebbero dovuto infierire sul Milan invece di abbassare il baricentro per proteggere il risultato: chissà che i bianconeri facciano tesoro dell’errore, in campionato questo modo di interpretare le gare ha portato tantissimi punti, ma in una gara secca non si possono fare troppi calcoli, specie se davanti ti ritrovi una banda di giovani affamati e volenterosi.
Tuttavia, la Juventus ripartirà dal +6 sulla Roma e con un incontro ancora da disputare, infatti i bookmakers bancano la quota vincente dei bianconeri a 1.09.

La formazione di Spalletti ha salutato il 2016 con un’ottima vittoria sul Chievo (3-1) e e si è lasciata alle spalle l’ultima sconfitta esterna allo Juventus Stadium (1-0), tutto l’ambiente giallorosso spera nella rimonta e nella conquista dello Scudetto, ma molto dipenderà dalla capolista che accumula un vantaggio potenziale di +9, d’altronde è difficile credere che Madama perda sul campo del Crotone.
L’obiettivo primario della Lupa comunque resta il 2º posto, anche nei valori delle quote è sempre più evidente questa differenza, la vittoria finale dei pentacampioni d’Italia è ai minimi storici, quella dei giallorossi è impennata da 6.25 a 9.00 nel giro di un mese!

Al Napoli è bastato un pareggio per riacciufare la 3ª posizione a discapito della Lazio, il 3-3 al Franchi di Firenze ha regalato spettacolo agli spettatori neutrali, ma ha deluso le aspettative partenopee che vedono sempre più assopite le speranze dell’agoniato Tricolore. Sarri spera di recuperare Milik il prima possibile, sarebbe importantissimo poter dare fisicità ad un attacco troppo leggero in determinate partite. Forse il polacco sarà pronto per la la prova del nove, il doppio confronto di Champions col Real Madrid, attualmente la Serie A sta troppo larga ai campani, la quota vincente del Napoli si paga a 14.00!

Milan (50.00), Lazio (90.00), Inter (90.00), Atalanta (100.00), Torino (125.00) e Fiorentina (200.00) fanno gruppo a sé in questa speciale Classifica Antepost Scudetto, i rossoneri guidano le danze malgrado il 5º posto in Serie A e il punto di svantaggio dall’armata d’Inzaghi (4ª), ma è anche vero che la parte sinistra della classifica è cortissima e poi i Diavoli devono ancora recuperare la gara col Bologna.
La vera incognita del gruppo è per antonomasia la pazza Beneamata che resta tra le formazioni meno decifrabili dell’ultima stagione e si candida nuovamente per esserlo… di sicuro il tasso tecnico della rosa di Pioli non è secondo a nessuno, se togliamo quello della capolista ovviamente.

 
 
 
 
 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 29 Novembre 2016

 
Juventus 1.18
Roma 6.25
Napoli 20.00
Milan 20.00
Inter 50.00
Lazio 100.00
Torino 125.00
Atalanta 150.00
Fiorentina 200.00
Atro 500.00

 
 
Quote dell’8 Novembre by PaddyPower.it
 
 

La 14ª giornata di Serie A ci ha riservato alcune sorprese tra cui la sconfitta della Vecchia Signora sul campo del Genoa (3-0), ora i bianconeri hanno soltanto 4 punti di vataggio sulla Roma e sul Milan, ma in generale tutte le squadre d’alta classifica hanno ridotto di 3 lunghezze il distacco dalla capolista, solo il Napoli (7º) non è andato oltre l’1-1 col Sassuolo!

La Juventus era già sotto di 3 gol alla mezz’ora di gioco e a nulla è valsa la buona prestazione del 2º tempo al Marassi, ma tutto sommato un calo psico-fisico era prevedibile dopo le tante gare ravvicinate e soprattutto dopo i tanti infortuni patiti dalla truppa di Allegri. Ciò che resta deludente è il gioco offerto dai bianconeri, organizzato sì, ma senza una vera e propria identità, ottimo possesso palla e poca lucidità sotto porta sono l’emblema di una squadra che non ha ancora convinto del tutto. Forse questa settimana di risposo darà la possibilità di recuperare appieno qualche pedina importante, comunque la quota antepost dei bianconeri resta inservibile sebbene si sia alzata da 1.14 a 1.18!

Dopo la figuraccia all’Atleti Azzurri d’Italia (2-1), la Roma è tornata al successo contro il Pescara (3-2), ma come al solito la difesa giallorossa ha rischiato di rovinare la festa sul 2-0 e sul 3-1; putroppo la comitiva di Spalletti non riesce quasi mai a concludere un match con la porta inviolata e difficilmente riesce a conquistare i 3 punti in maniera agevole lontano dall’Olimpico, sarà per questa ragione che i bookmakers bancano la vittoria finale dei capitolini a 6.25 volte la posta!

Napoli e Milan sono appaiati rispettivamente al 3º e 4º posto di questa speciale classifica Antepost Scudetto, ma in realtà i rossoneri (terzi) hanno 5 lunghezze di vantaggio sui pertenopei (settimi) e negli ultimi 4 turni hanno raccolto il doppio dei punti (10-5), non a caso occupano meritatamente l’ultimo piazzamento valido per la Champions League, mentre i campani sono tuttora esclusi dalle future coppe europee! Sicuramente il fatto di non giocare in Europa è un vantaggio determinante per i Diavoli, resta da vedere se le prestazioni della compaggine di Montella continueranno ad essere costanti, tra le fila campane invece si ha sempre più la convinzione che manchi un vero e proprio bomber d’area, l’infortunio di Milik sta creando molti grattacapi a Sarri, senza contare che 2 dei 3 attaccanti sono stati sempre impegnati ogni 3 giorni. Malgrado questi aspetti divergenti la vittoria finale di ambedue le formazioni si paga a 20.00!

La nuova Inter di Pioli ha già centrato tutti i tipi di risultato: ha pareggiato il Derby di Milano (2-2), ha perso la trasferta di Europa League contro il modesto Hapoel Be’er Sheva ed ha battuto 4-2 la Lazio lunedì scorso al Meazza! L’esordio del nuovo tecnico è stato abbastanza incoraggiante, almeno in campionato, la difesa è ancora da rivedere ma le possibilità di scalare la classifica ci sono tutte, d’altronde la rosa nerazzurra vanta un tasso tecnico tra i più alti della categoria, anche se le probabilità di tornare in corsa per il tricolore non sono molte, i bookie le pagano a 50.00 volte la posta nonstante la Beneamata si trovi in 8ª posizione in classifica dietro Lazio, Atalanta, Torino e Napoli, solo la Fiorentina (9ª) è riuscita a fare peggio, basti pensare che la quota vincente dei viola è schizzata a 200.00!

 
 
 
 
 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate all’8 Novembre 2016

 
Juventus 1.14
Roma 8.50
Napoli 17.00
Milan 17.00
Inter 60.00
Lazio 90.00
Fiorentina 100.00
Torino 125.00
Sassuolo 450.00
Atro 500.00

 
 
Quote dell’8 Novembre by PaddyPower.it
 
 

La classifica di Serie A si sta allungando malgrado dal 4º al 9º posto ci siano solamente 5 lunghezze, alcune big stanno perdendo terreno e alcune outsider come Atalanta (5ª) e Torino (7ª) ne stanno approfittando, ma pare che sarà solo un momento passeggero, almeno così la pensano i bookmakers AAMS. L’unico elemento stabile resta la corsa dei bianconeri verso il 6º Scudetto consecutivo, l’unica squadra capace di vincere 10 gare su 12, la Roma segue a quota 8 col Milan, mentre il divario aumenta con Lazio (6), Atalanta (7) e Napoli (6).

La Juventus mantiene la leadership della Serie A con 4 punti di vantaggio sui giallorossi e resta l’indiziata numero uno per la vittoria finale, nonostante sia lontana dai livelli raggiunti negli ultimi 3/4 della scorsa stagione: esattamente un anno fa gli uomini di Allegri incominciavano la scalata verso il 5º titolo dopo una partenza disastrosa! La Vecchia Signora ha probemi con l’infermeria e la difesa sta pagando dazio per le tante gare ravvicinate, non scordiamoci che la BBC ha giocato quasi ogni 3 giorni, pur essendo in là con gli anni e facendo reparto a sé nella Nazionale di Ventura. Quindi, ora che Chiellini e Barzagli sono ai box così come Dybala e Pjaca, i bianconeri restano senza alternative e potrebbero avere un calo; nonostante ciò in Italia non dovrebbero subire contraccolpi, non è un caso che la quota antepost della Juventus si paghi solamente a 1.14... No Bet, inservibile.

La Roma non perde da 9 gare ufficiali e si è candidata chiaramente come la miglior antijuve sulla piazza.
A parte qualche scivolone (0-0 con l’Empoli) e a parte la dolorosa perdita di Florenzi, non ci sono ostacoli alla rincorsa dei giallorossi, che oltretutto vantano il miglior attacco della categoria con 29 reti, 2 in più del Torino e 4 in più della capolista! Un buon inizio per Spalletti, di certo migliore del suo predecessore Rudi Garcia, anche se nessuno può cancellare l’eliminazione ai preliminari di Champions League, un boccone amaro e difficile da digerire per un organico ben attrezzato come quello capitolino. La Lupa occupa il 2º gradino del podio anche per quanto riguarda la speciale Classifica Antepost Scudetto, la sua quota vincente però si è alzata da 8.00 a 8.50.

Il Napoli è crollato ma la sua vittoria finale rimane in Top 3, i partenopei hanno vinto soltanto 2 volte negli ultimi 8 match ufficiali (4 sconfitte) e si sono complicati la vita sia in campionato e sia in Champions. L’assenza di Milik si sente eccome e tra l’altro Gabbiadini ha appena lasciato il ritiro azzurro per un affaticamento muscolare… tempi di magra per la formazione di Maurizio Sarri, per gli scommettitori più audaci è una fortuna che la quota antepost del Napoli venga bancata a 17.00, come quella del Milan (3º)!
I rossoneri, però, non stanno brillando ed hanno il vantaggio di non giocare in Europa, quando la situazione si normalizzerà potrebbero subire il ritorno delle altre candidate e pertanto non conviene puntare ancora sulla loro quota vincente!

 
 
 
 
 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 26 Ottobre 2016

 
Juventus 1.24
Napoli 8.00
Roma 8.00
Milan 17.00
Inter 35.00
Fiorentina 100.00
Lazio 125.00
Sassuolo 175.00
Chievo 250.00
Torino 250.00
Atro 500.00

 
 
Quote dell’11 Ottobre by PaddyPower.it
 
 

Sono passate due giornate dal nostro ultimo appuntamento e la speciale classifica Antepost Scudetto non ha subito grosse trasformazioni nonostante qualche risultato a sopresa.
La Vecchia Signora è sempre al comando della Serie A con 4 punti di vantaggio sul Napoli, ma la Roma ha ridotto le distanze dopo la debacle bianconera di San Siro. L’1-0 incassato contro il Milan è stato un risultato bugiardo, se vogliamo dirla tutta, la rete annullata a Pjanic era regolare. Allegri però ha ribadito più volte che la sua squadra poteva fare di più nel 2º tempo e in effetti la Juventus, complici gli infortuni e la stanchezza, non è nuova a dilapidare occasioni, tra l’altro la sua difesa resta la migliore d’Italia ma concede troppo rispetto alla scorsa stagione. I bookmakers AAMS non si sbilanciano, anzi, continuano a credere ciecamente nella vittoria finale bianconera, forse in maniera forzata perchè la quota antepost della Juventus è decisamente troppo bassa dato che mancano ancora 28 turni. No Bet!

Senza dubbio l’assenza di Milik ha complicato i piani di Sarri, la formazione azzurra ha perso 3 partite di fila senza il polacco in campo, inoltre Gabbiadini ha rincarato la dose prendendosi 2 giornate di squalifica per comportamento scorretto e salterà anche il match di Torino contro la capolista!
I partenopei comunque stanno rialzando la china e sono reduci da 2 vittorie su Crotone (1-2) ed Empoli (2-0), due test poco affidabili per un organico come quello campano. La quota vincente del Napoli è rimasta più o meno la stessa, si pagava a 7.50 volte la posta ed ora viene bancata a 8.00, come quella della Roma!

Come ribadito più volte, tra partenopei e giallorossi, preferiamo i secondi. La Lupa di Spalletti non è esente da problemi e la sua difesa ha subito 2 reti in più di quella napoletana, ma nel tridente d’attacco può vantare un vero bomber di razza: il brutto anatroccolo si è trasformato in cigno, almeno per quanto riguarda il primo quarto di campionato, un bidone l’anno scorso, quest’anno Dzeko ha già segnato 10 reti in altrettante gare. Non è un mistero che l’attacco capitolino sia il migliore della categoria con 26 gol!
Per questa ragione ci sembra più sensato puntare su un eventuale exploit della Roma, anche se la sua quota antepost ha lo stesso bancaggio di quella partenopea.

Le due milanesi, che si muovevano a braccetto, hanno cominciato a distanziarsi e a sopresa sono stati i rossoneri a prendere il sopravvento, sospinti anche dal risultato ottenuto contro la capolista!
La quota vincente del Milan era crollata dopo il successo casalingo contro la Madama, ora però è tornata ad alzarsi e si è appaiata a 17.00, ma c’era da aspettarselo in seguito al pesante 3-0 subito col Genoa. Montella dovrà tirare fuori il 110% dai suoi ragazzi se vorrà centrare almeno un piazzamento in Champions, l’organico che ha a disposizione non può aspirare al titolo, anche se tra le candidate è l’unica che non gioca le coppe.

Dopo la grande prova contro la Juventus (2-1), gli uomini di De Boer sono tornati nell’anonimato, anzi, sono perfino riusciti a perdere col neopromosso Cagliari tra le mura di casa (1-2). La prima mazzatata è arrivata nello scontro diretto con la comitiva di Spalletti (2-1), l’ultima a Bergamo contro l’Atalanata (2-1) e stendiamo un velo pietoso nel ricordare la batosta d’Europa League subita nella trasferta di Praga (3-1 contro lo Sparta); tuttavia i nerazzurri sono risuciti a strappare i 3 punti nell’ultima gara casalinga col Toro (2-1), una vittoria meritata per la prestazione fornita, anche se è arrivata soltanto a 2 minuti dal ’90! Lo Scudetto nerazzurro si pagava a 20.00 solamente una settimana fa, ora lo trovate sul piatto a 35.00… non fate pazzie!

Fiorentina, Lazio, Sassuolo, Chievo e Torino sono situate “ai bordi del radar” e non vale la pena prendere in considerazione le loro quote, se le loro possibilità sono tutte bancate oltre le 100.00 volte la posta ci sarà un motivo!

 
 
 
 
 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate all’11 Ottobre 2016

 
Juventus 1.18
Napoli 7.50
Roma 12.00
Milan 20.00
Inter 20.00
Fiorentina 70.00
Lazio 100.00
Sassuolo 150.00
Chievo 250.00
Atro 500.00

 
 
Quote dell’11 Ottobre by PaddyPower.it
 
 

Soltanto una settimana ci separa dalla ripresa del campionato, l’8º turno di Serie A è alle porte, ma sembra che i bookmakers siano sempre più convinti che sarà la Vecchia Signora a conquistare l’ennesimo Scudetto.

I bianconeri in realtà non hanno risolto tutte le grane legate al centrocampo, si parla dell’arrivo di Witsel già a Gennaio e intanto si spera di recuperare Marchisio nel più breve tempo possibile. Nonostante una panchina lunga e di qualità, la formazione torinese deve recuperare energie anche questa settimana, gran parte dell’organico è stato assente per via degli impegni con la propria selezione e l’intera BBC + Buffon ha giocato altre 2 partite, inoltre Dybala e Higuaín saranno di ritorno solamente questo venerdì… insomma la Juventus resta la favorita nº1 per la vittoria finale, ma la sua quota bancata a 1.18 ci pare uno sproposito, sia per i fattori citati anteriormente e sia perchè mancano ancora 31 giornate alla fine delle ostilità! Inutile dire che questo moltiplicatore è praticamente inservibile. No Bet!

Il Napoli ha dovuto ridimensionare i suoi obiettivi dopo il tonfo di Bergamo, l’1-0 subito all’Atleti Azzurri d’Italia contro l’Atalanta ha costretto Sarri ad uscire allo scoperto, il tecnico partenopeo ha ribadito ai microfoni che la sua squadra non è pronta per lottare alla pari con la Juve e che nel capoluogo campano il Tricolore non sarà una priorità assoluta… quello che non poteva sapere è che di lì a pochi giorni avrebbe perso la sua punta di diamante, Milik infatti starà lontano dai campi tra i 6 e gli 8 mesi causa rottura del legamento crociato anteriore, un’assenza decisamente pesante, soprattutto in chiave Champions! Si complica pertanto la corsa allo Scudetto dei partenopei, non è un caso che la loro quota vincente si sia alzata da 6.25 a 7.50 volte la posta!

La Roma ha dato un bel colpo di coda nella settima giornata, il successo ai danni dell’Inter (2-1) vale doppio visto che ha spinto i nerazzurri al 9º posto e ha portato i giallorossi al 3º! La comitiva di Spalletti è tornata prepotentemente in corsa per il titolo, solo un punto la separa dal Napoli (2º), mentre le 5 lunghezze dalla Juventus non sono poi tante se si pensa che finora si sono giocate 1/6 delle gare totali. La Lupa è ben attrezzata per competere ai massimi livelli, resta solo da limare qualche lacuna difensiva, d’altronde la formazione capitolina è la squadra che ha subito più reti nella Top 5 della Serie A, 9 gol totali contro i 4 della Juve, i 6 di Chievo e Napoli, e i 7 della Lazio! Una volta risolti questi problemi, la Roma dovrebbe candidarsi come l’unica Antijuve della competizione per cui la sua quota antepost bancata a 12.00 resta la più interessante del lotto!

Era da tanto tempo che non si vedevano le due formazioni milanesi tra le prime della classe, l’Inter però ha già perso il bonus ottenuto grazie alla vittoria sulla Vecchia Signora (2-1), mentre il Milan è reduce da una buona serie di risultati (3 vittorie in 4 giornate), anche se nell’ultima gara col Sassuolo è stato favorito da decisione arbitrali dubbie, vincendo 4-3 senza mai dare l’idea di essere un gruppo solido, bene l’attacco e male la difesa!
Nerazzurri e Rossoneri sono ancora alla ricerca degli equilibri, questo è fuori dubbio, quindi per il momento non possono essere presi in considerazioni per la lotta al Tricolore, la loro vittoria finale si paga a 20.00.

 
 
 
 
 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 24 Settembre 2016

 
Juventus 1.28
Napoli 6.25
Roma 13.00
Inter 15.00
Milan 20.00
Fiorentina 55.00
Lazio 100.00
Sassuolo 150.00
Chievo 250.00
Atro 500.00

 
 
Quote del 24 Settembre by PaddyPower.it
 
 

Manca soltanto la 7ª giornata prima della seconda sosta programmata per le nazionali, ma le previsioni del mese scorso ci hanno dato ragione, anche se non sono mancate le soprese.
Come da pronostico la Vecchia Signora guida la classifica di Serie A con 15 punti, il contrattempo del Meazza è ormai alle spalle e i bianconeri si sono tolti un sassolino dalla scarpa riacciuffando la vetta e conquistandone un’altra: 1º posto del gruppo di Champions grazie alla miglior differenza reti (+4)! La formazione di Allegri non è ancora al top della forma, ma se il buongiorno si vede dal mattino si intuisce che sarà ancora la candidata nº1 per lo Scudetto, il 6º consecutivo! I bookmakers AAMS non hanno dubbi, tanto che la quota antepost della Juventus si paga già a 1.28.

I tifosi partenopei possono essere molto soddisfatti, il Napoli ha colmato gran parte delle lacune difensive mostrate nelle prime battute della Serie A e inoltre l’attacco ha trovato la formula giusta per sopperire appieno all’addio di Higuaín, il polacco Milik si è inserito alla perfezione nell’11 azzurro e si sta convertendo nel nuovo idolo del San Paolo. Tuttavia vanno elogiati gli esterni di Sarri che stanno supportando la manovra alla perfezione, senza dimenticare l’apporto in zona gol, molto più abituale rispetto alla scorsa stagione; forse l’unico appunto che si può muovere al tecnico è il fatto che i nuovi acquisti Maksimovic, Giaccherini e Rog non hanno visto il campo! Nonstante le possibilità non siano molte, non possiamo escludere un Tricolore partenopeo a fine stagione, oltretutto la vittoria finale del Napoli viene bancata a 6.25 attualmente!

La Roma di Spalletti continua a fornire prestazioni troppo altalenanti e si sta sganciando dal treno di testa, il problema maggiore dei giallorossi è quello di riuscire a esprimere in trasferta lo stesso potenziale casalingo, infatti allo Stadio Olimpico hanno sempre strappato i 3 punti ma sono ancora alla ricerca di una vittoria esterna e tra l’altro hanno perso gli ultimi 2 match lontano dalla capitale contro Fiorentina (1-0) e Torino (3-1)! A nostro modo di vedere l’armata di Sarri sta dimostrando di avere più attributi dei giallorossi e per questo motivo sconsigliamo di puntare sulla vittoria finale della Roma, nonostante la quota vincente si paghi a 13.00 volte la posta!

L’Inter, il Milan e la Fiorentina rimangono fuori dal podio in questa speciale classifica Antepost Scudetto, anche se a livello tecnico i nerazzurri possono fare la differenza rispetto ai viola e ai rossoneri.
L’armata di De Boer è in parabola ascendente dopo una partenza disarmante, ma è ancora presto per cantare vittoria, non a caso nell’ultimo turno ha dominato ma non è riuscita a ferire il Bologna, ecco perchè la quota antepost dell’Inter si paga ancora a 15.00 volte la posta.
I viola e i rossoneri non hanno ancora trovato la continuità necessaria per entrare nell’olimpo delle grandi, gli uomini di Montella deludono spesso lontano da San Siro, mentre quelli di Sousa sono troppo intermittenti sotto porta, non per altro i bookies bancano le due quote vincenti rispettivamente a 20.00 e a 55.00!

 
 
 
 
 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 16 Agosto 2016

 
Juventus 1.44,
Napoli 7.25,
Roma 7.25,
Inter 13.00,
Milan 18.00,
Fiorentina 30.00,
Lazio 50.00,
Sassuolo 200.00,
Chievo 400.00,
Atro 500.00

 
 
Quote del 16 Agosto by PaddyPower.it
 
 

JUVENTUS

Acquisti: Pjanic (c, Roma), Dani Alves (d, Barcellona), Mandragora (c, Genoa), Benatia (d, Bayern Monaco), Pjaca (c, Dinamo Zagabria), Higuain (a, Napoli).

Cessioni: Caceres (d, svincolato), Morata (a, Real Madrid), Padoin (d, Cagliari), Rubinho (p, fc), Di Massimo (a, Sambenedettese), Lirola (d, Sassuolo), Pogba (c, Manchester United).

Obiettivi potenziali: Matic (c, Chelsea), Witsel (c, Zenit), M. Sissoko (c, Newcastle), Cuadrado (c, Chelsea), Gabigol (a, Santos).

La Serie A riapre i battenti in pieno calciomercato e ogni tifoso che si rispetti è in trepidante attesa di qualche mossa che possa migliorare la qualità della sua squadra del cuore. La Vecchia Signora, salvo straviolgimenti, si è incoronata regina del mercato estivo per l’ennesima volta e non poteva che andare diversamente dopo 5 anni di dominio incontrastato nel calcio italiano. La squadra di Allegri è favorita per il titolo e la sua quota antepost diffilcimente supererà l’1.44 volte la posta, salvo partenze disastrose come quella dell’anno scorso!

NAPOLI

Acquisti: Tonelli (d, Empoli), Giaccherini (c, Sunderland), Milik (a, Ajax), Zielinski (c, Udinese)

Cessioni: Chalobah (c, Chelsea,), Gabriel (p, Milan,), Regini (d, Sampdoria,), Higuain (a, Juventus)

Obiettivi potenziali: Rog (c, Dinamo Zagabria), Widmer (c, Udinese), Icardi (a, Inter)

I partenopei hanno subito un duro colpo a causa della partenza di Higuaín, forse il nuovo arrivato Milik non sarà all’altezza dell’argentino, ma Sarri è una vecchia volpe e troverà il modo di sfruttare le potenzialità dell’attaccante polacco, magari responsabilizzando di più il collettivo, d’altronde la scorsa stagione l’intera squadra giocava per il Pipita. Il Napoli comunque sta agendo sul mercato in maniera intelligente, Giaccherini per esempio è un giocatore duttile e sempre determinato nonostante l’età, tra l’altro la pista Icardi non si è raffreddatadel tutto, anche se i nerazzurri faranno di tutto pur di non cederlo a una rivale. Il Tricolore a tinte napoletane si paga a 7.25!

ROMA

Acquisti: Alisson (p, Internacional Purto Alegre), Seck (d, Lazio, sv.) Gerson (c, Fluminense), Mario Rui (d, Empoli), Juan Jesus (d, Inter), Fazio (d, Tottenham), Vermaelen (d, Barcellona), Bruno Peres (d, Torino)

Cessioni: Digne (d, Barcellona), Keita (c, svincolato), Maicon (d, svincolato), De Sanctis (p, Monaco, sv.), Pjanic (c, Juventus), Castan (d, Sampdoria), Iago (a, Torino), Zukanovic (d, Atalanta), Ponce (a, Granada), Machin (c, Trapani), Gyomber (d, Pescara)

Obiettivi potenziali: Diawara (c, Bologna), Ziyech (a, Twente), Borja Valero (c, Fiorentina)

Il trio Pallotta-Sabatini-Spalletti ne ha fatta di strada dopo la dolorosa cessione di Pjanic, ma i nuovi innesti giallorossi dovranno dimostrare sul campo il loro vero valore, sicuramente Allison e Bruno Peres non faranno rimpiangere i loro predecessori, comunque l’arrivo di uno tra Diawara o Borja Valero non colmerà il vuoto lasciato da Miralem… la Roma infatti viene bancata come il Napoli per la vittoria finale, a 7.25!

INTER

Acquisti: Erkin (d, Fenerbahce, sv.), Ansaldi (d, Genoa), Banega (c, Siviglia, sv.), Butic (c, NK Zadar), Candreva (c, Lazio)

Cessioni: Ljajic (a, Torino), Telles (d, Porto), Manaj (a, Pescara), Juan Jesus (d, Roma)

Obiettivi potenziali: Zabaleta (d, Manchester City), Ferrari (d, Crotone), Acerbi (d, Sassuolo), Garay (d, Zenit), Yaya Touré (c, Manchester City), Berardi (a, Sassuolo), Witsel (c, Zenit), Teixeira (c, Jiangsu Suning), Gabbiadini (a, Napoli).

La Beneamata ricomincia quasi da zero, Moratti esce di scena dopo aver ceduto il 30% delle quote societarie, Thoir scende dal 70 al 30%, mentre il colosso cinesese Suning si aggiudica la fetta più grossa dell’azionariato sfiorando il 70%.
Nuovo presidente e nuovo allenatore: l’addio di Mancini ha lasciato tutti a bocca aperta e l’arrivo di De Boer a dire il vero non ha entusiasmato più di tanto la piazza milanese, i soliti maligni lo stanno già paragonando a Zeman… insomma bel gioco e pochi trofei. Tuttavia, la stagione della nuova Inter si apre sotto buoni auspici, gli ingaggi di Candreva e Banega hanno innalzato il livello tecnico della rosa, anche se non ci sono certezze circa l’evoluzione calcistica dei nerazzurri, sarà l’anno della riscossa, o il solito ciclo finito ancor prima di iniziare? I Bookmakers AAMS non si sbilanciano e bancano la quota antepost dell’Inter a 13.00.

 
 

MILAN

Acquisti: Lapadula (a, Pescara), Vangioni (d, River Plate), Gustavo Gomes (d, Lanus), Sosa (c, Besiktas)

Cessioni: Mexes (d, fine contratto), Boateng (c, Las Palmas), Alex (d, fine contratto), Abbiati (p, fine carriera), Simic (d, Mouscron), Menez (a, Bordeaux)

Obiettivi potenziali: Musacchio (d, Villarreal), Arbeloa (d, Real Madrid), Kovacic (c, Real Madrid), Bentancur (c, Boca Juniors)

Il club rossonero è un cantiere a cielo aperto, un po’ come l’Inter, ma la situazione non è ancora del tutto risolta. Belusconi è in procinto di vendere la società, manca solo la firma, il cosiddetto “closing”, le difficoltà per Montella ( nuovo tecnico dei Diavoli) potrebbero moltiplicarsi se la nuova proprietà non puntellerà la squadra in queste poche settimane che rimangono di mercato, per ora sconsigliamo di puntare sulla vittoria finale del Milan, nonostante si paghi a 18.00 volte la posta!

 
 

FIORENTINA

Acquisti: Dragowski (p, Jagiellonia Bialystok), Diks (d, Vitesse), Hagi (c, Viitorul), Toledo (c, Velez), C. Sanchez (c, Aston Villa)

Cessioni: Tino Costa (c, San Lorenzo), Blaszczykowski (c, Dortmund), Kone (c, Udinese, fp), Pasqual (d, Empoli, sv), Roncaglia (d, Celta Vigo)

Obiettivi potenziali: Hernani (c, Atletico Paranaense), Vezo (d, Valencia), Oikonomou (d, Bologna), Goldaniga (d, Palermo), Ferrari (d, Crotone).

I Della Valle sono stati artefici di un mercato discreto e Paulo Sousa sarà obbligato a tirar fuori il meglio dal suo organico per optare allo scudetto, Pepito Rossi è tornato dalla sua breve parentesi al Levante così come Mario Gomez dal prestito in Turchia, il tedesco però potrebbe abbandonare la nave viola per quella del Wolfsburg proprio in questi giorni… insomma è la solita Viola incompiuta, vedremo se finalmente quest’anno troverà la continuità che le è mancata nell’ultimo lustro, intanto i bookie ci vanno con i piedi di piombo e infatti la quota antepost della Fiorentina la trovate sul piatto a 30.00!

 
 
 
 
 
 

_________________________________________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________Fine_Stagione_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 12 Aprile 2016

 
Juventus 1.02
Napoli 10.00

 
 
Quote del 12 Aprile by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.
 
 

Siamo quasi giunti alla fine di questo appassionante campionato di Serie A 2015-16, mancano solo 6 giornate alla fine delle ostilità e pare che i ruoli siamo già ben delineati.
Nessuno avrebbe scommesso sulla riconquista del Tricolore da parte della Vecchia Signora, almeno alla 10ª giornata quando viaggiava in 12ª posizione con 11 punti di ritardo dalla Roma!
Attualmente la Juventus comanda la classifica a +6 sul Napoli (2º) e a +12 sulla Lupa (3ª) la cui quota è ormai totalmente scomparsa da questa speciale Classifica Antepost Scudetto, così come quelle di Fiorentina, Inter e Milan!
A contendersi il titolo, salvo catastrofi, sono rimasti solamente i bianconeri e i partenopei, i giallorossi sono stati costretti a tirare i remi in barca a causa dello sfortunato pareggio casalingo col Bologna (1-1), ma solo per la corsa Scudetto, esistono ancora le probabilità che possano scavalcare l’armata di Sarri e conquistare il pass diretto per la Champions League e di fatto tutto è ancora matematicamente in gioco, anche se ad essere realisti gli uomini di Spalletti difficilmente riusciranno a rientrare nella lotta al titolo.

 
 

La comitiva di Allegri continua a mietere vittime da 21 giornate (20 vittorie e 1 pareggio) e pare non volersi più fermare, nell’ultima giornata ha messo a segno l’ennesimo successo in rimonta contro il Milan (1-2), anche se Gigi Buffon questa volta è stato impegnato più del solito concludendo il match tra i migliori.
In questo momento la Juventus è lanciatissima verso il 5º Scudetto consecutivo, se riuscisse a metterlo in bacheca romperebbe un altro record nella massima categoria, sono più di 70 anni che una squadra italiana non fa cinquina, tra le stagioni 1930-31 e 1934-35 fu proprio la Vecchia Signora di Carlo Carcano a compiere quell’impresa, un periodo che verrà ricordato per sempre come il “Quinquennio d’oro“.

 
 

Le prestazioni non sono brillanti come quelle fornite nella parte centrale della competizione, ma i bianconeri riescono quasi sempre a controllare l’incontro e ad avere una pazienza ferrea nell’incontrare i pochi spazi lasciati dalle difese avversarie, tra l’altro la loro autostima è tale da non deconcentrarsi neanche quando vanno in svantaggio, cosa che i partenopei non hanno ancora nelle corde e lo hanno pagato a caro prezzo con il 3-1 della Dacia Arena!
Insomma, le possibilità che il Napoli possa recuperare 7 punti alla capolista sono davvero ridotte, per la classifica avulsa la società piemontese risulterebbe vincitrice anche in caso di concludere la stagione a pari punti con gli Azzurri in questo momento!
La quota vincente della Juventus è pertanto inservibile dato che si paga a 1.02, se credete che l’armata di Sarri possa ribaltare i pronostici allora potreste azzardare una puntata sulla sua quota antepost che viene bancata a 10.00, anche se attualmente non pare una mossa saggia.

 
 
 
 
 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 29 Marzo 2016

 
Juventus 1.28
Napoli 3.25
Roma 55.00
Fiorentina 150.00
Milan 500.00

 
 
Quote del 29 Marzo by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.
 
 

La partita chiave della scorsa settimana non poteva che essere Roma – Inter, d’altronde questo scontro diretto per l’Europa avrebbe potuto cambiare la classifica, il pareggio però non ha accontentato nessuno, o meglio la Beneamata ha perso l’ennesima chance di rientrare nella corsa per i Preliminari di Champions 2016-17, mentre la Roma di qualificarsi direttamente. Questo scialbo 1-1 ha decretato l’uscita dei nerazzurri da questa speciale Classifica Antepost Scudetto, ma in sostanza le altre quote sono rimaste pressocché invariate.

 
 

All’Olimpico di Torino la Vecchia Signora ha rifilato un 4-1 ai granata non esente da polemiche, anche se ha certificato la sua supremazia ancora una volta nonostante alcune assenze pesanti. Allegri trema ogni volta che si trova davanti la sosta per le nazionali e non ha tutti torti, Bonucci si è appena infortunato contro la Germania e si aggiunto alla schiera dei compagni che lo attendono in infermeria, anche se ne avrà per pochi giorni.
La quota antepost della Juventus si è alzata leggermente da 1.24 a 1.28, cosa che cambia relativamente poco visto che ormai è un moltiplicatore quasi nullo.

 
 

Il Napoli ha superato in maniera brillante il Genoa lo scorso weekend (3-1) ed è sempre a un passo dalla capolista (-3), ora entrambe le squadre saranno impegnate soltanto in campionato per cui sarà un duello emozionante che si protraerà da qui al termine della Serie A e stiamo parlando di 8 giornate soltanto alla fine delle ostilistà!
La comitiva di Sarri ha colto il suo 4º risultato utili consecutivo (3 vittorie) e grazie al successo sul Grifone è tornata a condurre a +7 sulla Roma di Spalletti, gap che si era ridotto a 5 punti prima della 30ª giornata!
La quota vincente dei partenopei si è abbassata leggermente da 3.50 a 3.25 questa settimana.

 
 

La vittoria finale dell’Inter veniva pagata a 125.00 volte la posta meno di 10 giorni fa, dopo il pareggio a Roma è impennata oltre le 500.00 ed è uscita dai radar, cosa che stranamente non è successo alle quote vincenti di Fiorentina e Milan, entrambe reduci da un pareggio; comunque la quota antepost della Roma si è alzata da 40.00 a 55.00 e questo significa che la formazione di Spalletti Domenica scorsa si è giocata le ultime probabilità per rientrare nella lotta Scudetto, o almeno questo è quello che pensano i bookmakers AAMS.
Se alla squadra capitolina servono 11 punti per superare la capolista, alla Viola di Sousa ne servono 16, mentre al Milan addirittura 22, chiaramente il Tricolore è oramai sfumato per ambedue le squadre, non a caso la quota vincente della Fiorentina viene ancora bancata a 150.00 e quella rossonera sempre a 500.00!

 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 16 Marzo 2016

 
Juventus 1.24
Napoli 3.50
Roma 40.00
Inter 125.00
Fiorentina 150.00
Milan 500.00

 
 
Quote del 16 Marzo by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.
 
 

La Vecchia Signora è saldamente al comando della Serie A a sole 9 giornate dal termine, anche se lo Scudetto resta un obiettivo ancora possibile per il Napoli a -3 e in minor misura per la Roma di Spalletti a -8 dalla vetta.
La formazione di Allegri ha fatto i compiti prima di prendere il volo verso Monaco di Baviera, nel 29º turno i bianconeri hanno piegato anche il Sassuolo (1-0), l’ultima formazione ad averli battuti praticamente un girone fa, le 18 vittorie ed il pareggio che si sono susseguiti dopo la sconfitta di Reggio Emilia sono un record incredibile, ma tutti sanno che prima o poi bisogna pagare dazio dopo lo sforzo e la Juventus se n’è accorta proprio questa settimana quando è stato confermato lo stop di Chiellini e sono stati ravissati gli infortuni di Marchisio e Dybala, con Mandzukic che probabilmente dovrà stringerà i denti all’Allianz Arena. Difficile prevedere cosa succederà in Germania, ma in qualsiasi caso Madama potrebbe trarne vantaggio: una sconfitta darebbe la possibilità di centrare gli sforzi solo sul campionato e sulla finale di Coppa Italia, mentre l’impresa col Bayern Monaco regalerebbe ulteriore morale in vista del finale di stagione, non a caso la quota antepost della Juventus è scesa da 1.32 a 1.24!

 
 

Il Napoli ha faticato più del solito per avere ragione del Palermo (1-0) domenica scorsa, i rosanero si sono avvicinati alla porta di Reina in pochissime circostanze, ma l’attacco partenopeo sta soffrendo troppo contro le squadre che giocano col baricentro basso e infatti ha segnato solamente 1 rete in 4 delle ultime 5 partite di Serie A. Gli uomini di Sarri sfruttano sempre molto bene le loro doti tecniche, hanno sempre mantenuto un buon controllo delle ultime gare, ma hanno perso quel pizzico d’intensità in più per chiudere i match sul nascere. Lo stesso tecnico toscano a fatto intendere che l’1-0 di Torino è stato un boccone davvero amaro da digerire, tanto che ha lasciato qualche strascico. La quota vincente del Napoli è così salita da 3.00 a 3.50 questa settimana.
La Roma grazie ad una serie di 8 vittorie consecutive ha accorciato le distanza dai partenopei (ora a +5) e punta alla riconquista del 2º posto anche quest’anno, anche se gli 8 punti in meno dalla vetta rendono ancora possibile un’ipotetica conquista del Tricolore 2015-16, anche perchè alla ciurma di Spalletti non è rimasto che il campionato dopo l’eliminazione agli Ottavi di Champions da parte del Real Madrid. La quota vincente della Roma la trovate sul piatto a 40.00 volte la posta.

 
 

L’Inter avrà forse l’ultima possibilità di tornare in corsa per il 3º posto domenica all’Olimpico, il prossimo big match contro i giallorossi sarà determinate per le ambizioni della Beneamata, ma gli ultimi scontri diretti persi con la Juventus (2-0) e la Fiorentina (2-1) non sono di certo confortanti e infatti i bookmaker AAMS bancano la vittoria finale dell’Inter a 125.00 volte la posta, addirittura a 150.00 quella della Fiorentina, mai vincente nelle ultime 3 giornate (2 pareggi e 1 sconfitta).
Il Milan è praticamente fuori dai radar dopo la sconfitta del Mapei Stadium (2-0) e dopo il pareggio a reti inviolate sul campo del Chievo, le possibilità al titolo dei Diavoli si pagano ormai a 500.00!

 
 

 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 9 Marzo 2016

 
Juventus 1.32
Napoli 3.00
Roma 30.00
Fiorentina 90.00
Inter 90.00
Milan 250.00

 
 
Quote del 9 Marzo by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.
 
 

I risultati della 28ª giornata hanno inciso poco sull’alta classifica di Serie A, lo hanno fatto maggiormente le decisioni prese dai bookmakers AAMS, forse dettate dal fatto che quasi 3/4 del campionato sono già volati via.
Le posizioni restano invariate in questa speciale Classifica Antepost di Serie A, ma crescono 5 delle 6 quote restanti tra cui quella della Vecchia Signora che inspiegabilmente sale da 1.30 a 1.32! Una differenza quasi impercettibile, anche se dopo 18 risultati utili (17 vittorie e 1 pareggio) le uniche spiegazioni seguono la pista delle coppe: i bianconeri sono ancora protagonisti su 3 fronti e questo porterà via energie fisiche e mentali alla rosa di Allegri, ma anche il 3-0 subito in Tim Cup contro l’Inter potrebbe aver inciso. Ciò nonostante, la Madama di Torino resta la principale indiziata per la vittoria finale.

 
 

Il Napoli è tornato alla vittoria dopo la sconfitta dello Juventus Stadium (1-0) ed i pareggi contro Milan (1-1) e Fiorentina (1-1), il successo sul Chievo (1-0) ha rilanciato le speranze per un Tricolore azzurro, anche se il gap da colmare con la capolista è rimasto invariato a 3 punti. La prematura uscita di scena dall’Europa League è un boccone amaro da mandar giù, soprattutto quando hai dimostrato di poter passare il turno con merito, ma non tutti i mali vengono per nuocere e adesso Sarri potrà concentrarsi esclusivamente sul campionato. La scusante della panchina corta e del fatturato non saranno più plausabili ed è forse per questa ragione che la quota antepost del Napoli è stata l’unica del lotto a subire una diminuzione, ora si paga a 3.00 volte la posta!

 
 

Tutt’altro caso quello della Roma la cui quota vincente è passata da 26.00 a 30.00 dopo la goleada inflitta alla Fiorentina (4-1), è davvero una decisione controversa quella dei bookie, i giallorossi hanno appena surclassato la Viola nello scontro diretto per il 3º posto, l’hanno allontanata di 3 lunghezze e hanno ridotto il gap dai partenopei a soli 5 punti!
È probabile che gli esperti puntino ad un contraccolpo psicologico dopo il 2-0 subito al Santiago Bernabeu, ma in realtà quella gara ha evidenziato come la squadra di Spalletti abbia tenuto testa ai Merengues per più di un’ora e con ottime chances di chiudere il 1º tempo in vantaggio… campionato a tre riaperto? Forse, ma dopo 7 vittorie consecutive in Serie A l’innalzamento della quota giallorossa può solo giovare agli scommettitori.

 
 

Fiorentina e Inter vanno a braccetto tra alti e bassi, se la scorsa settimana condividevano la loro quota antepost a 30.00, dopo la 28ª giornata si ritrovano entrambe a quota 60.00, anche se i nerazzurri avrebbero meritato forse più di fiducia dopo le triplette segnate alla Juventus (3-0) e al Palermo (3-1).
Il Milan è tornato ad assaporare la sconfitta contro il Sassuolo (2-0) e ha nuovamente perso di vista l’Inter (5º) che lo precede di 4 lunghezze, il sogno 3º posto è quasi un miraggio per i rossoneri (-9) figuriamoci le probabilità allo Scudetto 2015-16 che proprio questa settimana si sono dimezzate!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 29ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 1º Marzo 2016

 
Juventus 1.30
Napoli 3.30
Roma 26.00
Fiorentina 60.00
Inter 60.00
Milan 175.00

 
 
Quote del 1º Marzo by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.
 
 

La vittoria dei bainconeri sull’Inter (2-0) e il pareggio del Napoli al Franchi (1-1) hanno decretato la fine degli equilibri in cima a questa speciale Classifica Antepost Scudetto: è ufficialmente crollata la quota vincente della Juventus e chissà se mai tornerà ad esserci utile, visto lo stato di grazia in cui si trova la squadra di Allegri!
La Vecchia Signora si appresta ad affrontare l’Inter per la 4ª volta in stagione, le ultime due vittorie schiaccianti sui nerazurri (3-0/2-0), il successo sul Napoli (1-0) e la rimonta di Champions contro il Bayern Monaco (2-2) hanno tolto ogni dubbio ai bookmakers AAMS, pare che il tricolore sia sempre più a tinte bianconere per il 5º anno consecutivo, adesso la quota antepost della Juventus si paga soltanto a 1.30!

 
 

La Macchina da Gol di Sarri si sta sgonfiando e dovrà cercare di tappare la falla immediatamente perchè la Madama ha già in mente la fuga. L’1-1 esterno con la Fiorentina ha ridimensionato leggermente le ambizioni dei partenopei, questa volta la prestazione non è stata sufficiente, la Viola di Paulo Sousa ha controllato la gara per lunghi tratti, ma entrambe gli attacchi sono stati poco incisivi sotto porta.
La compaggine partenopea non ha più scuse, l’Europa League e la Coppa Italia non sono più un problema, da adesso in poi Sarri potrà focalizzare tutte le energie per tornare a competere per il Tricolore 2015-16, l’armata di Allegri non è poi così lontana (+3) ed è ancora impegnata su tre fronti! La quota vincente del Napoli si è alzata da 2.20 a 3.30 dopo il 27º turno.

 
 

Torna in auge la Lupa di Spalletti reduce da 6 vittorie di fila in Serie A, i giallorossi si stanno avvicinando minacciosamente al 2º posto, la distanza che li divide dai partenopei non è abissale (5 punti) e il Napoli deve ancora visitare l’Olimpico nel girone di ritorno (24 Aprile 2016)!
La Roma è rientrata prepotentemente nella lotta per il 3º posto che vale i Preliminari di Champions, tant’è che ha appena superato la Fiorentina (ora 4ª) grazie all’ultima vittoria esterna, non era semplice rifilare un tris all’Empoli (1-3) soprattutto al Castellani e questa potrebbe essere stata la gara della svolta! Le possibilità per lo Scudetto sono ancora remote, 8 punti di distanza dalla capolista sono troppi, infatti la quota antepost della Roma viene bancata a 26.00 volte la posta.

 
 

Fiorentina e Inter sono uscite ridimensionate dal recente periodo, i viola hanno gli stessi punti della Roma, ma hanno quasi sempre fallito negli scontri diretti, i nerazzurri invece sono reduci da troppi passi falsi per pensare di tornare a competere per il titolo in breve tempo, ora come ora rischiano di fallire l’obiettivo stagionale della 3ª posizione, di fatto la quota vincente di entrambe le formazioni la trovate sul piatto a 60.00!
Chi ha invece ridotto la sua quota a suon di buone prestazioni è il Milan di Mihajlovic, imbattuto da 9 giornate
(5 vittorie) e potenziale finalista della Coppia Italia, peccato che il suo ritardo dalla vetta lo escluda ormai dai giochi (-14), non a caso la sua vittoria finale si paga a 175.00!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 28ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 24 Febbraio 2016

 
Juventus 1.62
Napoli 2.20
Roma 28.00
Fiorentina 50.00
Inter 60.00
Milan 250.00

 
 
Quote del 24 Febbraio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.
 
 

Dopo il 26º turno di Serie A non ci sono state particolari variazioni a livello di classifica così come a livello di quote, il mezzo passo falso di Juventus e Napoli ha dato un po’ di respiro alle inseguitrici, ne hanno approfittato Fiorentina, Roma e Inter che hanno ridotto di due lunghezze il gap dal duo di testa, ma sostanzialmente le candidate al Tricolore 2015-16 sono sempre le Zebre e gli Asinelli.

 
 

Quella della Vecchia Signora è l’unica quota che subisce un rialzo questa settimana e la cosa fa notizia, soprattutto se teniamo conto della gara di Champions League contro il poderoso Bayern Monaco (2-2), con una rimonta del genere la squadra di Allegri spaventa più di prima: l’esperienza per i giovani rampolli bianconeri è stata di quelle che crescono e rafforzano l’autostima e la consapevolezza nei propri mezzi!
Le probabilità di passare ai quarti di Champions League si riducono notevolmente per i bianconeri, ma si alzano quelle per lo Scudetto, d’altronde una volta eliminati punteranno tutto sul campionato e la Coppa Italia; questo per dire che la quota vincente della Juventus potrebbe cadere a picco tra un mese, quindi approfittatene ora che viene bancata ancora a 1.62.

 
 

Il Napoli deve ancora affrontare una delle gare più importanti della stagione, si spera nella rimonta e nel passaggio degli uomini di Sarri, le qualità per superare il Villarreal nei Sedicesimi di Europa League ci sono, ma per ora si può solo riscontrare il calo dei partenopei e non solo in ambito europeo. Nelle ultime 2 giornate di Serie A i campani sono incappati nella sconfitta dello Juventus Stadium (1-0) e nel pareggio casalingo col Milan (1-1), hanno perso la testa della classifica e hanno fallito il controsorpasso, segnali non certo positivi in chiave psicologica, ma le buone prestazioni restano nonostante il risultato e infatti la quota antepost del Napoli scende da 2.50 a 2.20.

 
 

Fiorentina, Roma, Inter e Milan sono lontane dalla vetta, anche se la Viola ha ridotto comunque a soli 5 punti il suo ritardo dai partenopei, purtroppo la squadra di Paulo Sousa non gode di credibilità da parte dei bookmakers e la sua quota vincente si paga a 50.00 questa settimana.
La Roma è tornata ad essere la quarta potenza del campionato italiano e con l’arrivo di Spalletti ha trovato perlomeno gli equilibri necessari a subire meno gol, gli esperti puntano molto sulla ripresa della squadra capitolina, se non altro vanta un’organico di tutto rispetto, la sua quota vincente è scesa da 30.00 a 28.00.
In fondo a questa speciale Classifica Antepost Scudetto troviamo le due milanesi, disposte a tutto pur di tornare a competere per il 3º posto. I nerazzuri sono appena tornati alla vittoria contro la Sampdoria (3-1) ma il vero test sarà quello della prossima Domenica contro la Juventus, attualmente la quota antepost dell’Inter la trovate sul piatto a 60.00, mentre quella del Milan si è addirittura dimezzata dopo il pareggio al San Paolo, ora si paga a 250.00 volte la posta!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 27ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 17 Febbraio 2016

 
Juventus 1.50
Napoli 2.50
Roma 30.00
Fiorentina 55.00
Inter 70.00
Milan 450.00

 
 
Quote del 17 Febbraio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

La Vecchia Signora ha beffato il Napoli a pochi minuti dal termine del match e ha finalmente compiuto il sorpasso in testa alla classifica dopo 15 vittorie di fila!
L’1-0 dei bianconeri è un risultato che forse ha premiato più del dovuto i padroni di casa, la formazione di Sarri non ha potuto nulla contro la diga difensiva eretta da Barzagli e compagni, ma neanche l’attacco piemontese è riuscito a incidere, solo Zaza è risultato decisivo in una manciata di minuti siglando l’unica rete della gara! Resta da vedere quale sarà la reazione dei partenopei dopo questa doccia fredda, quella avuta sul campo del Villarreal non è stata sicuramente di buon auspicio, ma siamo sicuri che la lotta per il Tricolore è ancora apertissima, infatti la quota vincente della Juventus la trovate sul piatto a 1.50, mentre quella del Napoli a 2.50!

 
 

La Lupa si sta ricompattando dopo una lunga crisi, la cura Spalletti non è stata miracolosa ma sta apportando alcuni benefici, non a caso i giallorossi hanno appena battuto il record stagionale di 4 vittorie consecutive e hanno anche giocato una buona gara contro il Real Madrid: se l’attacco romano avesse finalizzato le occasioni create a questo punto staremo parlando di un’altra partita! Detto questo, i problemi in casa Roma non sono affatto risolti, il nuovo tecnico dovrà sudare per rendere la squadra più solida, i passi fatti sinora però bastano ad accreditarla come 3ª forza per la vittoria finale, infatti la quota vincente dei giallorossi si è abbassata da 35.00 a 30.00 questa settimana!
Chi invece si allontana dallo Scudetto è la compaggine viola, la comitiva di Paulo Sousa ha strappato il successo contro l’Inter (2-1), ma sempre in zona cesarini e con una certa difficoltà. Il gioco della Fiorentina, nonostante l’attuale 3º posto, ha subito un’involuzione, la difesa ha incassato sempre gol negli ultimi 3 turni, l’attacco invece non riesce più a crerare occasioni concrete con la stessa frequenza! Per questa ragione la quota antepost della Viola viene bancata a 55.00!

 
 

Il Mancio dovrà ammettere che la crisi nerazzurra perdura da troppo tempo, la Beneamata ha racimolato 1 solo successo negli ultimi 7 turni di Serie A e ha detto addio ai sogni Scudetto, il problema è che adesso anche il 3º posto rischia di sfumare e la digirenza nerazzurra non può permetterselo dato che nel mercato estivo ha decisamente aperto il portafoglio!
L’Inter occupa la 5ª posizione in classifica alle spalle della Roma (4ª), dista soltanto 4 punti dalla Fiorentina (3ª), ma la sua quota vincente si è alzata addirittura a 70.00 questa settimana!
Il Milan è l’ultima formazione che figura in questa speciale Classifica Antepost Scudetto, i rossoneri hanno appena superato 2-1 il Genoa senza troppi affanni, l’unica pecca resta il solito calo di concentrazione finale che per fortuna questa volta non ha dato tempo di recuperare agli avversari, anche se Mihajlovic non l’ha presa bene.
Ciò nonostante, i Diavoli sono ormai esclusi dalla bagarre per il titolo, o meglio non ci sono mai entrati, sarà per questo che la quota vincente del Milan è impennata da 400.00 a 450.00 volte la posta!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 26ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 10 Febbraio 2016

 
Juventus 1.68
Napoli 2.10
Roma 35.00
Fiorentina 50.00
Inter 60.00
Milan 400.00

 
 
Quote del 4 Febbraio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

Il 24º turno di Serie A ha riservato poche soprese nella parte alta della classifica, Napoli e Juventus hanno fatto bottino pieno per l’ennesima volta, la Fiorentina e l’Inter non sono andate oltre il pareggio facendosi recuperare 2 punti dalla Roma, mentre il Milan è stato fermato in casa dall’Udinese (1-1) e la sua quota è l’unica del lotto che ha subito una pesante variazione.

 
 

La Juventus resta la regina indiscussa della Classifica Antepost Scudetto, 14 vittorie consecutive sono un buon biglietto da visita in vista della prossimo big match col Napoli, ma l’infermeria bianconera si sta pericolosamente riempiendo nelle ultime settimane e Allegri dovrà gestire la situazione al meglio per proseguire la corsa su 3 fronti.
I bianconeri hanno appena superato il Frosinone 2-0 in trasferta e sono sempre agganciati alla capolista (-2), intanto Fiorentina e Inter sono scivolate rispettivamente a -8 e -9 e il campionato si avvia verso una lotta a due, solo i nerazzurri, che non giocano le coppe, hanno qualche sparuta speranza di rientrare in lotta per il Tricolore 2015-16.
La Vecchia Signora ha segnato 8 reti in meno dei partenopei (2º attacco della Serie A), ma vanta la miglior difesa d’Italia con soli 15 gol al passivo, non c’è da stupirsi che la sua quota vincente si paghi ancora a 1.68… attenzione che se Madama dovesse vincere contro il Napoli la quota potrebbe crollare!

 
 

La Macchina da gol di Sarri ha faticato per avere la meglio di un grintoso Carpi, ma alla fine ha superato la prova col minimo sforzo grazie al rigore trasformato da Higuaín, ma soprattutto grazie alla superiorità numerica dal ’56. Gara sottotono quella degli Azzurri nell’ultimo turno, anche se c’era d’aspettarselo dopo tante partite ravvicinate, d’altronde il tecnico toscano non è amante del turnover.
La compaggine campana è imbattuta da 9 giornate ed è reduce da 8 successi di fila, si è persa le fasi finali della Coppa Italia, ma ha grandi possibilità di centrare la Finale di Europa League con un bomber come l’attaccante argentino, Higuaín infatti è tra i 3 giocatori più prolifici d’Europa attualmente!
La quota antepost del Napoli è scesa in maniera impercettibile ed ora viene bancata a 2.10.

 
 

La Lupa di Spalletti è ancora in pieno restyling tattico, nelle ultime giornate ha sfoderato prestazioni discrete, ma continua ad avere dei cali di concentrazione preoccupanti, gli ultimi 6 punti conquistati avrebbero potuto essere solo 2! La quota vincente dei giallorossi la trovate sul piatto a 35.00 questa settimana.
Fiorentina e Inter vanno a braccetto da 4 turni e hanno perso molto terreno nei confronti del tandem di testa, la Viola è di nuovo incappata nel pareggio e stavolta a farle lo sgambetto ci ha pensato il Bologna nel Derby dell’Appennino (1-1), non è un caso che la sua quota si sia alzata da 30.00 a 40.00 volte la posta! La Beneamata invece è riuscita ad impattare col fanalino di coda Verona (3-3) e la sua quota antepost si è impennata a 60.00, ma mai quanto quella del Milan che è passata da 125.00 a 400.00 dopo il pari casalingo contro l’Udinese!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 25ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 4 Febbraio 2016

 
Juventus 1.68
Napoli 2.15
Roma 40.00
Fiorentina 40.00
Inter 50.00
Milan 125.00

 
 
Quote del 4 Febbraio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

Il doppio turno ravvicinato ha portato via molte energie psico-fisiche, soprattutto alle squadre che mercoledì scorso sono state impegnate in Coppa Italia, gli effetti durante l’ultimo turno si sono visti sul campo, ma non sul registro dei marcatori a fine gara, solo Fiorentina e Inter hanno lasciato punti per strada tra le prime 6 classificate!

 
 

La formazione di Allegri è stata protagonista di 2 match molto diversi tra loro, travolgente nel 4-0 rifilato al Chievo nella trasferta al Bentegodi, ma leggermente appannata e bloccata contro il Genoa di Gasperini (1-0), anche se Buffon è stato chiamato in causa di rado.
La Vecchia Signora resta ancora l’indiziata numero uno per la vittoria finale, ha superato il record di vittorie consecutive dell’era Conte (ora 13), ha quasi ipotecato la Finale di Coppa Italia (3-0 contro l’Inter all’andata) e si prepara fiduciosa in vista della doppia sfida di Champions League col Bayern Monaco, che salvo ulteriori infortuni non sarà così scontata come alcuni esperti fanno intendere.
In attesa del big match col Napoli, che si disputerà tra 2 turni e nel quale le due rivali si giocheranno buona parte delle probabilità al titolo, la quota antepost della Juventus si paga a 1.68!

 
 

L’armata partenopea ha finalmente raggiunto la stabilità e la costanza necessarie ad insidiare l’egemonia bianconera di questi ultimi 4 anni, Sarri è riuscito finalmente a valorizzare gli sforzi economici della dirigenza campana dopo i vani tentativi di Mazzarri e Benitez, anche se non sarà facile digerire l’eliminazione dalla Tim Cup a mano dell’Inter (0-2).
I partenopei negli ultimi 2 match hanno surclassato l’Empoli 5-1 ed espugnato l’Olimpico di Roma contro la Lazio (0-2), sono reduci da 7 vittorie in campionato, imbattuti da 8 giornate e guidano la classifica di Serie A con 53 punti, 2 in più della Juventus e 8 in più della Fiorentina (3ª)!
Il Napoli, in attesa di riprendere l’ottimo cammino fatto finora in Europa League, si gode il primato in classifica e si candida come 2ª aspirante allo Scudetto, la sua quota vincente la trovate sul piatto a 2.15.

 
 

Il divario creatosi in classifica tra il duo NapoliJuventus e le altri aspiranti è tale che i bookmakers AAMS hanno rivoluzionato decisamente i valori delle quote restanti, pare che da qui alla fine del campionato sarà una lotta a due per il Tricolore 2015-16.
La Roma grazie a due vittorie convicenti si è appropriata del terzo gradino del podio (chiaramente ci riferiamo al 3º posto di questa speciale Classifica Antepost Scudetto), ma la sua quota vincente è salita da 26.00 a 40.00 e questo è dovuto in parte ai 12 punti di gap con la capolista.
Nonostante i 4 punti conquistati nelle ultime 2 giornate, la Fiorentina ha evidenziato un netto calo di rendimento, dopo lo 0-0 col Genoa ha perfino rischiato il pareggio casalingo col Carpi segnando il 2-1 definitivo al ’93, non c’è da stupirsi se la sua quota antepost si sia impennata da 30.00 a 40.00 volte la posta; discorso analogo per l’Inter di Mancini, passato dalle stalle alle stalle in meno di 2 settimane, attualmente la vittoria finale dei nerazzurri si paga addirittura a 50.00, mentre quella del Milan si è abbassata da 150.00 a 125.00 nel post-derby vinto 3-0 dai rossoneri!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 24ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 27 Gennaio 2016

 
Juventus 1.90
Napoli 2.20
Inter 9.00
Roma 26.00
Fiorentina 30.00
Milan 150.00

 
 
Quote del 27 Gennaio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

La Classifica Antepost Scudetto rimane praticamente invariata rispetto alla scorsa settimana, solo il Milan si è ulteriormente allontanato dal sogno Scudetto, anche se ad essere onesti era già partito con un grosso gap tecnico dall’inizio della stagione rispetto a Napoli, Juventus, Inter e Roma.

 
 

La Vecchia Signora è tornata a far tremare le grandi e non solo quelle italiane, il Bayern di Guardiola non sarà così favorito come qualcuno proclama dal giorno dei sorteggi, la comitiva di Allegri ha convinto anche i più scettici dopo il 3-0 rifilato all’Inter nell’andata delle Semifinali di Coppa Italia!
I bianconeri sono in forma smagliante, hanno perso soltanto 1 volta nelle ultime 17 gare ufficiali (15 vittorie) e sono reduci da 11 vittorie consecutive in Serie A, ne manca solo 1 per eguagliare il record dell’era Conte!
Il Tetracampione d’Italia ha recuperato le virtù delle ultime 4 stagioni, le partenze di Pirlo, Vidal e Tevez sono un lontano ricordo ora che la rosa si è amalgamata…la Juventus è tornata a fare paura e la sua quota antepost si paga ancora a 1.90!

 
 

Il Napoli ha compiuto qualche passo falso di recente, l’uscita di scena dalla Tim Cup è stata una doccia fredda, anche perchè nessuno si aspettava una sconfitta dei partenopei al San Paolo (0-2) proprio nel miglior momento della stagione. In Serie A però le cose vanno a gonfie vele per i campani, domenica scorsa hanno messo a segno la 14ª vittoria surclassando 2-4 la Sampdoria al Ferraris, hanno mantenuto l’esiguo vantaggio di 2 punti sulla Vecchia Signora e hanno proseguito la striscia vincente che li accompagna da 5 turni!
Non c’è dubbio che gli azzurri sono candidati ad essere le peggior spina nel fianco della Juventus nella rincorsa al titolo, la difesa non è sempre perfetta, ma Higuaín e compagni restano il miglior attacco della categoria con 45 reti all’attivo! La vittoria finale del Napoli viene ancora bancata a 2.20 questa settimana.

 
 

La sconfitta in Coppa Italia non mina le possibilità al titolo della Beneamata, ma di sicuro farà male dal punto di vista del morale. I nerazzurri in poche settimane hanno perso la testa della Serie A, sono scivolati al 4º posto in classifica e distano 6 lunghezze dal capolista Napoli; inoltre le possibilità di raggiungere la Finale nell’unica coppa disputata sono svanite mercoledì sera allo Juventus Stadium: 3-0 secco all’andata e la truppa agli ordini del Mancio dovrà rimontare al ritorno senza la coppia difensiva centrale Miranda-Murillo che salterà il match del Meazza per squalifica.
Mancini è in chiara difficoltà, la difesa incomincia a scricchiolare mentre l’attacco è ancora alla ricerca di un’alchimia mai sbocciata…ciò nonostante la quota vincente dell’Inter resiste a 9.00 volte la posta!

 
 

Un solo punto in 2 giornate per la Lupa di Spalletti e 1 sola vittoria negli ultimi 12 match ufficiali, un bottino troppo scarno per pensare di tornare a lottare per il Tricolore 2015-16, tra l’altro la sconfitta con i bianconeri a Torino (1-0) ha affossato i giallorossi in 5ª posizione a -12 dalla vetta, non è difficile capire come mai la quota vincente della Roma si paghi a 26.00.
La Viola ha gli stessi punti dei nerazzurri (41) ed ha appena sconfitto 2-0 il Toro all’Artemio Franchi, i bookmaker AAMS però considerano la vittoria sui granata un pro forma visto il loro momento negativo e si aspettano una risposta positiva nella prossima trasferta col Genoa. Per ora la quota antepost della Fiorentina la trovate sul piatto a 30.00, quella del Milan è ormai schizzata a 150.00 dopo il pareggio di Empoli (2-2)!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 22ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 19 Gennaio 2016

 
Juventus 1.90
Napoli 2.20
Inter 9.00
Roma 26.00
Fiorentina 30.00
Milan 125.00

 
 
Quote del 19 Gennaio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

Il 1º turno del Girone di Ritorno ha già lasciato il segno nella corsa al titolo, Napoli e Juventus sembrano in fuga, l’Inter è in pausa riflessione, mentre Roma, Fiorentina e Milan restano ai margini.
La Vecchia Signora dovrà sudare sette camicie per raggiungere i partenopei, ma i bookmakers AAMS sono sicuri della forza dei bianconeri, capaci di mettere a segno 10 vittorie consecutive e vicini al record di 12 ottenuto sotto la guida di Conte. La comitiva di Allegri è reduce dal poker rifilato all’Udinese domenica scorsa, quasi una vendetta dopo la sconfitta della 1ª giornata allo Juventus Stadium (0-1). Per queste ragioni non c’è da stupirsi se la quota antepost della Juventus sia bancata a 1.90, anche se potrebbe modificaresi presto dopo i prossimi 2 match contro Lazio e Roma.

 
 

La macchina da gol di Sarri è sempre al comando della Serie A, l’ennesima vittoria interna col Sassuolo (3-1) ha confermato l’ottimo periodo di forma che vede i partenopei con 1 sola sconfitta negli ultimi 26 incontri ufficiali (20 successi), inoltre l’infermeria non ha mai dato grattacapi al tecnico toscano finora. La panchina degli azzurri non può di certo essere paragonata a quella della Vecchia Signora, ma ha sicuramente ottime alternative in attacco e nonostante non abbia un vero sostituto di Higuaín (18 reti stagionali) vanta la media realizzativa migliore d’Italia con 41 reti messe a segno. La difesa invece ha subito solamente 3 gol in più di quella dell’Inter e 1 in più di quella bianconera. Pare che quest’anno le possibilità al titolo ci siano eccome, infatti la quota vincente del Napoli si è abbassata ulteriormentea a 2.35 volte la posta!

 
 

L’Inter per ora si deve accontentare del 3º gradino del podio, sia per quanto riguarda la classifica di Serie A e sia per questa speciale classifica antepost Scudetto, purtroppo la mancanza di Felipe Melo a centrocampo si è sentita nelle ultime 3 giornate, ma è mancata soprattutto quella cinicità fondamentale sotto porta che aveva fatto dei nerazzurri la capolista del campionato per lungo tempo. Icardi non riesce a sobbarcarsi l’intero reparto offensivo sulle spalle, Jovetic si deve svegliare dal letargo, mentre gli anni passano anche per Palacio e giustamente l’argentino non ha più la mobilità di una volta. Mancini dovrà trovare una soluzione repentina a meno che la dirigenza non gli regali un nuovo attacante in questa sessione di mercato, anche se servirebbero dei ricambi di qualità anche in difesa, pertanto la quota antepost dell’Inter resta invariata a 9.00 questa settimana.

 
 

L’arrivo di Spalletti sulla panchina della Lupa non è servito a dare lo scossone dopo l’agoniato esonero di Garcia, l’ex tecnico dello Zenit ha avuto davvero poco tempo per lavorare con la rosa, ma contro il fanalino di coda Verona ci si attendeva una prova migliore da parte dei giallorossi; intanto la quota vincente della Roma si è impennata da 15.00 a 26.00 volte la posta!
La Viola è stata l’altra big deludente dell’ultima giornata, la formazione di Sousa sta uscendo dai radar velocemente dopo essere stata protagonista di un giorne di andata da incorniciare, la seconda sconfitta consecutiva col Milan (0-2) ha relegato i viola alla 4ª posizione a -6 dalla vetta, mentre la Roma ha ridotto il gap a soli 3 punti, per questo motivo la quota antepost della Fiorentina si paga a 30.00!
Il Milan di Mihajlovic è in leggera ripresa grazie al pareggio con la Roma (1-1) e alla vittoria sulla Fiorentina (2-0), ma i punti che separano i rossoneri dalla capolista sono troppi per pensare al titolo. Tuttavia, la quota vincente del Milan questa settimana si è abbassata da 200.00 a 125.00.

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 21ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 13 Gennaio 2016

 
Juventus 1.95
Napoli 2.35
Inter 9.00
Roma 15.00
Fiorentina 20.00
Milan 200.00

 
 
Quote del 13 Gennaio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

È bastata una settimana per stravolgere la classifica di Serie A e per dare ragione ai bookmakers AAMS, il Napoli infatti si è proclamato Campione d’Inverno con 2 punti di vantaggio sulla Juventus e sull’Inter, anche se i bianconeri restano la squadra più in forma d’Italia e pertanto i favoriti per lo Scudetto 2015-16.
Alla Vecchia Signora sono bastati meno di due mesi per rimettere le cose a posto, la formazione di Allegri dopo la sconfitta di Sassuolo (2-1) è risorta dalle ceneri mettendo a segno ben 11 vittorie negli ultimi 12 match ufficiali!
Il tetracampione d’Italia ha scalato la classifica fino al 2º posto e ha stupito gran parte degli esperti che lo davano già per spacciato, 9 vittorie consecutive hanno rilanciato le chance dei bianconeri che ora guidano questa speciale Classifica Antepost di Serie A con una quota vincente bancata a 1.95, soltanto la settimana scorsa era ferma a 2.25!

 
 

Nella lotta per il titolo non poteva mancare la Macchina da gol di Sarri che questa settimana ha approfittato del passo falso nerazzurro per appropiarsi del 1º posto. I supporters partenopei incominciano a sognare e c’è già chi compara questo Napoli a quello che vinse lo Scudetto nel 1990… sì, avete capito bene, il Napoli di Maradona!
Beh, senza togliere nulla agli Azzurri, è un po’ presto per fare paragoni, di certo in Serie A nessuna squadra annovera tra le sue fila un trascinatore come Higuaín capace di mettere a segno ben 18 reti nel solo Girone d’Andata, tra l’altro l’attaccante argentino non ha eguagliato il record di Nyers (1950) per un soffio (19 gol). Per questa ragione la quota antepost dei partenopei si è abbassata da 2.50 a 2.35 dopo il 19º turno!

 
 

La Beneamata invece ha assaporato la sconfitta per la 2ª volta Domenica scorsa, una gara dal risultato bugiardo a dir la verità, ma la poca lucidità sotto porta è stata pagata a caro prezzo contro il Sassuolo, putroppo la miglior difesa d’Italia si è dovuta arrendere al rigore di Berardi nei minuti finali e forse le parole di Mancini < < Vorrei vincere altre 20 gare 1-0 >> gli si sono rivoltate contro. Detto questo, l’Inter resta una potenziale aspirante per il titolo: vanta una rosa di grande qualità, ha gli stessi punti della Juventus (39), è la squadra meno battuta del campionato nostrano e non partecipa alle coppe europee! Tuttavia, la quota vincente dei nerazzuri questa settimana si è alzata da 7.00 a 9.00 volte la posta!

 
 

La Viola ha vinto le stesse partite di Napoli, Juventus e Inter (12), ma Sabato scorso ha incassato la 5ª sconfitta stagionale in casa con la Lazio (1-3) ed è scivolata in 4ª posizione a 3 lunghezze dalla vetta. Paulo Sousa si è detto soddisfatto dei risultati conquistati dai suoi ragazzi, nessuno a inizio stagione avrebbe pensato che la formazione toscana potesse essere in corsa per il titolo a metà del cammino, anche se le ultime sconfitte contro Juventus e Lazio ne hanno ridimensionato le ambizioni, ma non le aspettative dei bookie che bancavano a 20.00 la vittoria finale dei viola già due settimane fa!
Infine, dobbiamo spendere due parole per Roma e Milan che stanno uscendo dai radar lentamente, i giallorossi hanno incamerato 1 solo successo nelle ultime 10 partite ufficiali, facendosi spesso rimontare dopo un vantaggio cospicuo, la loro quota è ancora bassa (8.50), ma stanno perdendo una posizione ogni due giornate e Garcia ha quasi le valigie pronte. I rossoneri invece hanno ormai pocchissime chances di centrare il 3º posto (obiettivo stagionale), quindi le probabilità di tornare a competere per lo Scudetto sono quasi nulle!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 20ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 3 Gennaio 2015

 
Juventus 2.25
Napoli 2.50
Inter 7.00
Roma 8.50
Fiorentina 20.00
Milan 125.00
Lazio 300.00
Torino 300.00
Atalanta 300.00
Sampdoria 450.00
Altro 500.00

 
Quote del 3 Gennaio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

Manca soltanto una giornata per concludere l’andata di Serie A 2015-16 e l’Inter è ad un passo dal proclamarsi Campione d’Inverno, agli uomini del Mancio servirà una vittoria ad Empoli per mantenere a distanza le inseguitrici, ma l’alta classifica è troppo corta per dormire sonni tranquilli!
Attualmente la formazione più in forma è quella di Allegri grazie ad un filotto di 7 successi consecutivi, la Vecchia Signora stando ai numeri è la Regina del 2015 visto che ha conquistato ben 24 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte nell’anno solare! L’inizio di stagione travagliato è stato superato brillantemente dai bianconeri, la rimonta non è ancora stata centrata al 100%, ma è indubbio che la Juventus abbia dimostrato di avere le carte in regola per strappare il 5º Scudetto di fila, le ultime prestazioni hanno convinto i bookie a puntare nuovamente sulla Tetracampiona d’Italia e la quota vincente dei bianconeri adesso si paga a 2.25 volte la posta, leggermente meno dopo la vittoria sul Carpi.

 
 

Il Napoli sembra maturo per optare davvero al Tricolore, non solo a chiacchiere, se con la gestione Mazzarri la squadra aveva qualche deficit qualitativo, con Benitez si è quasi sfiorato il ridicolo per gli investimenti fatti, fortuna che l’arrivo di Sarri ha migliorato nettamente la mentalità della rosa che quest’anno sta lottando con merito su 3 fronti e senza trovare troppe difficoltà! I partenopei possiedono la 2ª miglior difesa ed il 2º miglior attacco della Serie A, non a caso hanno gli stessi 35 punti in classifica della Fiorentina (2ª) e vantano solamente 1 lunghezza di distacco dall’Inter capolista. La quota antepost degli Azzurri rimane invariata da quasi un mese, ora la trovate sul piatto a 2.50, al contrario di quella dell’Inter che si alzata da 5.10 a 7.00 a causa dell’inaspettata sconfitta subita nel 17º turno sul campo della Lazio (1-2). Per gli uomini di Mancini ci può stare lo scivolone, i biancocelesti erano alla disperata ricerca di punti e la severa espulsione di Felipe Melo ha complicato una gara che sembrava abordabile. La quota vincente della Beneamata comunque pare troppo alta per due motivi: i nerazzurri possiedono la miglior difesa d’Italia e soprattutto non giocano le coppe europee! Per queste ragioni se credete nelle vittoria finale dell’Inter vi converrebbe puntarci qualche soldo ora dato che si paga perfino a 7.00 volte la posta!

 
 

Alcune squadre come il Milan e la Lazio sembrano lontane dal poter soddisfare le premesse di inizio stagione, ma tra le candidate allo Scudetto troviamo ancora Roma e Fiorentina in prima linea!
I giallorossi hanno una quotazione bassa se pensiamo agli ultimi risultati ottenuti sul campo, la loro quota si pagava a 9.00 ed ora viene bancata a 8.50, ma è anche vero che potrebbero trovarsi ben presto a lottare solo per lo Scudetto: la Coppa Italia è ormai sfumata dopo l’eliminazione a mano dello Spezia e il cammino in Champions League sarà davvero ostico dopo il sorteggio per gli ottavi.
I viola di Sousa hanno fatto meglio dei giallorossi ma i bookmakers AAMS non ne vogliono proprio sapere, secondo gli esperti la rosa viola non ha le caratteristiche necessarie per essere annoverata tra le migliori della categoria, eppure i gigliati si trovano sempre in 2ª posizione in classifica con 1 solo punto di ritardo dalla vetta…la loro quota antepost però si paga addirittura a 20.00!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 18ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 16 Dicembre 2015

 
Juventus 2.50
Napoli 2.50
Inter 5.10
Roma 9.50
Fiorentina 24.00
Milan 90.00
Lazio 250.00
Torino 300.00
Atalanta 300.00
Sampdoria 450.00
Altro 500.00

 
Quote del 16 Dicembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

A sole 3 giornate dal giro di boa la lotta per il Tricolore 2015-16 è sempre più incerta, le squadre più accreditate restano Inter, Napoli e Juventus, ma in questa pazza Serie A tutto è possibile e non si trovano punti fermi rispetto alla scorsa stagione.
Questa settimana la Classifica Antepost Scudetto ha cambiato nuovamente leadership, la Vecchia Signora è tornata a fare tremare le candidate al titolo con una striscia di 6 vittorie consecutive e secondo i bookmakers AAMS è di nuovo in pole position nonostante il 4º posto a -6 dall’Inter. Ormai è indubbio che Allegri abbia trovato la giusta collocazione ai nuovi acquisti e che la rosa si stia amalgamando in maniera ottimale, tanto da ricordare la Juventus della scorsa stagione. I bianconeri hanno mostrato una netta superiorità anche nell’ultima gara di Coppa Italia col Toro, il 4-0 finale è tutt’altro che un risultato bugiardo e inoltre le prestazioni di alcune riserve come Zaza e Rugani rafforzano sempre più l’idea che la Madama è tornata a competere seriamente su tutti i fronti, anche se in Champions League non sarà facile superare l’armata di Pep Guardiola! La quota vincente dei bianconeri è scesa da 2.65 a 2.50 questa settimana e ha eguagliato quella partenopea.

 
 

Sono bastati 2 mezzi passi falsi del Napoli per far cambiare idea agli esperti, il 3-2 del Dall’Ara e il pareggio casalingo con la Roma (0-0) pare abbiano ridimensionato le aspettative dei partenopei, ma sinceramente non è questo il punto, se proprio bisogna attribuire un deficit alla rosa azzurra è sicuramente la minor qualità della loro panchina, che però finora non ha evidenziato cali drastici, anzi, il turnover negli Ottavi di Tim Cup è servito per strappare un contudente 3-0 contro l’Hellas Verona! La Macchina da gol di Sarri è comunque la 2ª candidata allo Scudetto, resta da vedere se il tecnico toscano riuscirà a mantenere intatte le energie del suo organico fino alla fine del campionato, intanto la quota antepost del Napoli si è alzata leggermente da 2.30 a 2.50 volte la posta!

 
 

La Beneamata incomincia a dare segni di risveglio anche in fase offensiva, negli ultimi 2 match ufficiali ha messo a segno 7 reti ed è sempre la capolista di Serie A con 4 punti di distacco da Napoli e Fiorentina!
Mancini, recuperato qualche superstite dall’infermeria, avrà a disposizione una delle rose più competitive d’Italia e non avendo l’impiccio delle coppe europee potrebbe davvero puntare al titolo quest’anno. Eppure i bookie continuano ad ignorare i segnali lanciati dalle ultime prestazioni dei nerazzurri, non si spiega come mai la quota vincente dell’Inter sia ancora bancata a 5.10 volte la posta, ma in un certo senso è una manna dal cielo per chi volesse puntare sulla vittoria finale dell’Inter!

 
 

La Roma, la Fiorentina e il Milan vivono situazioni diverse in classifica, ma stanno scomparendo dai radar delle vincenti negli ultimi tempi. I giallorossi sono in caduta libera già da qualche settimana avendo assaporato il successo 1 sola volta negli ultimi 6 turni di Serie A, inoltre la precoce eliminazione dalla Coppa Italia con lo Spezia ha accresciuto i malumori nell’ambiente e questa volta Pallotta sembra intenzionato a non fare più sconti al tecnico francese, la panchina è in bilico per Garcia e pare che si siano già avviati i primi contatti con Marcello Lippi per un cambio in corsa! Per queste ragioni non si spiega il bancaggio della quota antepost della Roma (9.50) che resta ancora molto bassa rispetto a quella della Fiorentina; è incomprensibile come la quota della Viola (2ª), che si trova a soli 2 punti dalla vetta e che ha un rendimento molto più costante, si trovi sul piatto a 24.00, mentre la quota vincente del Milan viene pagata in maniera più coerente a 90.00 volte la posta, come la scorsa settimana.

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 17ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 9 Dicembre 2015

 
Napoli 2.30
Juventus 2.65
Inter 6.50
Roma 7.25
Fiorentina 16.00
Milan 90.00
Lazio 250.00
Torino 300.00
Atalanta 300.00
Sampdoria 450.00
Udinese 450.00
Altro 500.00

 
Quote del 9 Dicembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

Torniamo a parlare della nostra Serie A e delle variazioni sulle quote vincenti, che continuano a mutare di giornata in giornata, è chiaro a tutti ormai che non si trova una vera e propia candidata al Tricolore 2015-16. Dando un’occhiata alle statistiche dell’ultimo mese si evince come la Juventus sia la squadra più in forma della Serie A, seguita da Inter, Fiorentina, Bologna e Napoli, squadra che ha perso la sua imbattibilità proprio sul campo dei Felsinei.
 
 
Secondo i bookmaker AAMS, la formazione di Sarri resta la squadra più accreditata per aggiudicarsi lo Scudetto 2015-16 e non si può certo dargli torto, dopo 18 risultati utili consecutivi una sconfitta ci può stare eccome, resta da vedere come gli Azzurri reagiranno nelle prossime gare, anche se quella di Europa League contro il Legia Varsavia non fa testo, i partenopei si sono già qualificati come primi della classe. La quota antepost del Napoli, però, si è leggermente alzata da 2.00 a 2.30 questa settimana.
 
 
La Vecchia Signora è tornata a cavalcare le zone alte della classifica e si è ricandidata per un posto tra le migliori pretendenti al titolo. I bianconeri hanno messo a segno 5 successi di fila ed hanno scalato la classifica fino al 5º posto, ora le reti realizzate sono il doppio di quelle subite, ma quel che più conta è il gap ridotto con le 4 squadre che li precedono, la vetta dista 6 lunghezze e il primo obiettivo (3º posto) soltanto 4! Il livello di gioco raggiunto dalla comitiva di Allegri non è certamente quello della scorsa stagione, ma incomincia ad essere convincente, anche se alcune lacune in fase di realizzazione sono ancora evidenti, vedi l’ultima gara col Siviglia persa malamente 1-0 dopo aver goduto di svariate occasioni nel 1º tempo; Morata in netto calo di rendimento per un Dybala straripante! La quota vincente della Juventus si è abbassata da 3.25 a 2.65 ed è ormai prossima a quella del Napoli!
 
 
Nel gradino più basso del podio ha preso posto l’Inter che proprio questa settimana si è riappropriato della vetta. I nerazzurri hanno perso solamente il big match del San Paolo nelle ultime 8 giornate, stranamente la gara che ha evidenziato di più la vera forza della squadra grazie ad una reazione determinata in inferiorità numerica. Se l’attacco stenta a decollare, è la difesa di Mancini quella che non delude mai, la coppia MurilloMiranda sta facendo faville tanto che il colombiano, acquistato per 8 milioni di euro, ora ne vale già 35! Finchè la difesa nerazzurra reggerà l’urto, la Beneamata avrà ottime chances di strappare il titolo, intanto si aspetta la ripresa di Icardi che quest’anno sta incidendo davvero poco. La quota antepost dell’Inter è scesa da 8.00 a 6.50.
 
 
La Roma è di nuovo preda delle sue incertezze e continua a perdere colpi di giornata in giornata, tra l’altro ha battuto un un nuovo record negativo della Champions League, nessuna squadra era mai passata agli Ottavi con 6 punti e con 1 sola vittoria risicata. Eppure, gli uomini di Garcia sono ancora tra le prime della classe e in piena lotta Scudetto, anche se la Juventus ha accorciato le distanze di 10 punti in 5 giornate ed ora soffia sul collo, proprio adesso che tocca la trasferta di Napoli! Garcia è obbligato a far cambiare marcia ai suoi se vorrà tornare in corsa per il titolo, per ora le prestazioni dicono che la Lupa non lo è…non a caso la sua quota vincente ha toccato le 7.25 volte la posta, mentre resta un mistero il bancaggio della quota antepost della Fiorentina (16.00) che meriterebbe sicuramente di essere tra le prime 4. Infine, sono schizzate alle stelle le quote vincenti di Milan (da 50.00 a 90.00) e Lazio (da 125.00 a 250.00), ma c’era d’aspettarselo visto che dopo 15 giornate si trovano fuori dai piazzamenti europei… le loro prestazioni non incoraggiano all’ottimismo!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 16ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 2 Dicembre 2015

 
Napoli 2.00
Juventus 3.25
Roma 6.00
Inter 8.00
Fiorentina 17.00
Milan 50.00
Lazio 125.00
Torino 250.00
Udinese 250.00
Sampdoria 300.00
Atalanta 400.00
Altro 500.00

 
Quote del 2 Dicembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

Il 14º turno di Serie A ci ha riservato parecchie soprese, alcune squadre hanno visto ridimensionate le loro aspettative, mentre il Napoli e la Vecchia Signora le hanno accresciute.
I partenopei continuano la corsa verso lo Scudetto 2015-16 e con la consapevolezza di potercela fare quest’anno: la vittoria sull’Inter (2-1) rappresenta il 18º risultato utile consecutivo per la banda di Sarri (14 vittorie tra coppa e campionato)! Gli Azzurri non si fermano più, la scorsa settimana hanno strappato l’ennesima vittoria sul campo del Club Brugge (0-1), ormai il primato del gruppo è al sicuro da un pezzo, poi hanno battuto l’Inter 2-1 al San Paolo grazie ad uno splendido Higuaín e grazie ad una certa dose di fortuna che non guasta mai per una seria aspirante al titolo. Purtroppo le prestazioni dei partenopei sono state più che convicenti ed ora la quota antepost del Napoli si paga solamente a 2.00 volte la posta!

 
 

La Juventus sta recuperando credibilità agli occhi dei bookmakers AAMS, è reduce da 4 vittorie ufficiali ed ha scalato 2/3 della classifica in un mese. Nell’ultimo turno è stata agevolata dai tanti passi falsi comessi dalle pricipali dirette concorrenti come l’Inter, la Fiorentina e la Roma, basta pensare che ha ridotto il gap dai giallorossi di 8 lunghezze in 4 giornate! Per Allegri non sarà per nulla semplice eguagliare il rendimento della scorsa stagione, quest’anno l’infermeria non è mai vuota e alcuni nuovi acquisti non si sono ancora ambientati perfettamente, anche se le seconde linee come Zaza si sono fatte trovare sempre pronte quando sono state chiamate in causa. Putroppo il centrocampo bianconero è di nuovo contato e con 2 gare alla vista le premesse non sono ottime: la prima visita alla Lazio non sarà affatto semplice vista la situazione dei biancocelesti, mentre la 2ª trasferta a Siviglia potrebbe rivelarsi più impegnativa del previsto! Comunque le possibilità al titolo sono ancora intatte per le Zebre, non a caso si sono riappropriate del 2º posto di questa speciale Classifica Antepost, ora la quota vincente dei bianconeri si paga a 3.25! Crollo totale, invece per la Lupa, la cui quota antepost si è impennata da 2.50 a 6.00 in 2 settimane! Gli uomini di Garcia hanno perso la faccia dopo il 6-1 incassato al Camp Nou, ma quel che più conta per gli esperti è la poca affidabilità difensiva mostrata da due mesi a questa parte, hanno perso perfino in casa contro l’Atalanta nel 14º turno!

 
 

Ci aspettavamo un’evoluzione migliore della quota dell’Inter, d’altronde il 2º tempo del San Paolo ha evidenziato le potenzialità della Beneamata, anche se il risultato non lo rispecchia. Eppure la lucidità e la determinazione mostrate dai nerazzuri in inferiorità numerica ci hanno sbalordito, non è facile di questi tempi spaventare il Napoli, figuriamoci poi in 10 contro 11 sul suo campo! Ciò nonostante, la quota vincente degli uomini di Mancini si è alzata da 6.26 a 8.00, cosa poco condivisibile dopo l’ultima prestazione; oltretutto l’Inter resta sempre la 2ª potenza del campionato italiano!
La Viola invece ha tirato il freno a mano ed è reduce da 2 pareggi consecutivi, anche se l’1-1 al Mapei Stadium resta un ottimo risultato, il Sassuolo in casa è quasi imparabile quest’anno. Sousa, però, non può essere soddisfatto della sua difesa, negli ultimi 3 match ufficiali ha incassato 5 reti che in campionato sono costate la vetta della classifica, ora i viola si trovano al 3º posto con 2 punti di ritardo dai partenopei! La quota vincente della Fiorentina è salita da 12.00 a 17.00 questa settimana!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 15ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 26 Novembre 2015

 
Napoli 2.50
Roma 3.60
Juventus 4.40
Inter 6.25
Fiorentina 12.00
Milan 60.00
Lazio 100.00
Sampdoria 250.00
Torino 250.00
Udinese 300.00
Genoa 450.00
Altro 500.00

 
Quote del 26 Novembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

Come avevamo previsto era solo questione di tempo prima che il Napoli venisse considerato il miglior aspirante allo Scudetto 2015-16 e i bookmakers AAMS se ne sono convinti proprio dopo il 13º turno di Serie A, nonostante la capolista del campionato sia l’Inter di Mancini.

 
 

Le prestazioni e i risultati delle ultime giornate hanno cambiato decisamente il panorama in testa alla classifica Antepost Scudetto, i partenopei hanno spodestato la Roma al comando di questa speciale classifica a suon di vittorie e la loro quota vincente è scesa drasticamente.
La macchina da gol di Sarri è reduce da 16 risultati utili consecutivi tra campionato e coppa, ha perso soltanto nella trasferta di Sassuolo (2-1) del 23 Agosto, occupa la 2ª posizione della Serie A a sole 2 lunghezze dalla vetta e si è già qualificata per i Sedicesimi di Finale di Europa League con 2 turni di anticipo! Per questo motivo non c’è da meravigliarsi che sia la prima squadra indiziata per la vittoria finale, la sua quota antepost adesso si paga a 2.50!

 
 

La Roma è sempre lanciata verso la conquista del Tricolore, occupa il 4º posto a soli 3 punti di distanza dall’Inter capolista, ma quando sembra che abbia preso lo slancio gli capitano sempre alcuni imprevisti che ne ridimensionano le aspettative. I giallorossi, infatti, hanno appena commesso l’ennesimo passo falso pareggiando 2-2 col Bologna, tralasciando l’1-6 del Camp Nou che rischia di compromettere anche la qualificazione ad un’eventuale Europa League. La squadra capitolina ha racimolato 4 punti nelle ultime 3 giornate di campionato evidenziando per l’ennesima volta le difficoltà che incontra negli scontri diretti e talvolta contro le piccole. Il tecnico francese dovrà correggere in fretta questo atteggiamento se non vuole rischiare un’altra annata fallimentare, non a caso la quota vincente della Roma è impennata da 2.50 a 3.60 volte la posta in meno di una settimana!

 
 

La Vecchia Signora comincia a dare segnali di risveglio, anche se è ancora lontana dai livelli della passata stagione, ma era inevitabile pensarla diversamente dopo il restyiling estivo della rosa bianconera. La formazione di Allegri ha riconquistato il primato nel Gruppo D di Champions grazie all’ottimo successo casalingo col Manchester City (1-0) ed ha centrato il primo obiettivo stagionale, ma in Serie A la strada è ancora lunga ed impervia dato che il divario dalla vetta è rimasto invariato a 9 punti. Tuttavia, in un mese e mezzo i bianconeri hanno scalato la classifica dal 16º al 6º posto, sono reduci da 4 vittorie e 1 pareggio nelle ultime 5 gare ufficiali e hanno ridotto a soli 7 punti il gap dal 3º posto valido per i preliminari di Champions League. I tetracampioni d’Italia hanno risolto alcuni problemi in fase di manovra, ma Allegri deve ancora lavorare per riportare la squadra sugli standard degli ultimi 3 anni, almeno in ambito nazionale. La quota antepost della Juventus è scesa da 4.70 a 4.40!

 
 

Inter e Fiorentina sono le ultime superstiti della top 5 che esclude di gran lunga Milan e Lazio, attualmente bancate per la vittoria finale a 60.00 e a 100.00!
La Beneamata continua a soprendere in positivo per la sua capacità difensiva, ma non ha ancora convinto in fase d’attacco, non basta il 4-0 rifilato al modesto Frosinone per far cambiare idea agli esperti, inoltre va sottolineato il fatto che sia l’unica aspirante al titolo che non partecipa alle coppe europee, un vantaggio notevole che finora non ha sfruttato appieno, almeno nelle prestazioni…vi ricordate la Juventus al 1º anno di Conte?
Sarà per questo che, nonostante la leadership del campionato, gli esperti non danno fiducia alla compaggine nerazzurra, la quota vincente dell’Inter si paga addirittura a 6.25! Anche la Viola è solita scivolare di tanto in tanto, nell’ultimo turno ha pareggiato 2-2 in casa contro l’Empoli e ha perso l’ennesima chance di mantenersi in vetta alla classifica, questi alti e bassi han fatto si che la quota vincente della Fiorentina si sia alzata da 10.00 a 12.00 volte la posta questa settimana!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 14ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 18 Novembre 2015

 
Roma 2.50
Napoli 3.45
Juventus 4.70
Inter 7.00
Fiorentina 10.00
Milan 40.00
Lazio 50.00
Sampdoria 200.00
Torino 250.00
Genoa 250.00
Udinese 350.00
Altro 500.00

 
Quote del 18 Novembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

Tra i palbabili candidati al Tricolore 2015-16 solo il Milan ha fermato la sua corsa nel 12º turno, mentre Fiorentina, Inter, Roma, Napoli e Juventus hanno conquistato i 3 punti. Insieme al folto gruppo che comanda l’alta classifica troviamo anche il Sassuolo (5º) la cui quota vincente è ancorata inspiegabilmente ferma a 500.00, nonostante l’incredibile rendimento dei ragazzi di Di Francesco!

 
 

La formazione di Garcia resta ancora la favorita per lo Scudetto grazie al successo nel Derby del Cupolone. Il 2-0 inflitto alla Lazio ha cancellato sul nascere tutti i dubbi venuti a galla dopo la gara persa con l’Inter (1-0) e l’unico punto di svantaggio dal tandem di testa è un’inezia sulla quale i bookmakers AAMS hanno tutto il diritto di sorvolare tenuto conto dell’enorme potenziale della rosa giallorossa. Con 1/3 del campionato di Serie A ormai alle spalle, la quota antepost della Roma viene bancata a 2.50.

 
 

La macchina da gol di Sarri sta blindando il 2º posto di questa speciale Classifica Antepost di Serie A, nonostante le 2 lunghezze di svantaggio dalla vetta possiede il miglior andamento della massima serie negli ultimi 9 turni, ed è reduce da 13 risultati utili (11 vittorie) tra campionato ed Europa League, dove ha già ottenuto il primato del gruppo con 2 turni di anticipo! Insomma non c’è da stupirsi se quella dei partenopei è una delle poche quote vincenti che questa settimana si è abbassata, è passata da 3.70 a 3.45 ed è probabile che possa perdere colpi repentinamente perciò, se avete intenzione di puntare sulla Vittoria Finale del Napoli, fatevi avanti ora!

 
 

La Vecchia Signora non ha ancora trovato la quadra e 2 vittorie consecutive non sono sufficienti a cancellare i passi falsi commessi in precedenza. Come se non bastasse Allegri continua a soffrire troppi infortuni dall’inizio della stagione, segno che forse qualcosa si è sbagliato a livello di preparazione. I bianconeri sono reduci da una buona rimonta sul campo dell’Empoli (1-3), anche se il vizio di prendere gol a pochi minuti dal fischio d’inizio non l’hanno ancora perso. Comunque nel giro di una settimana avremo la possibilità di capire meglio circa le possibilità dei tetracampioni d’Italia, i match contro Milan e Manchester City saranno due banchi di prova importanti; per ora la quota vincente della Juventus si attesta sulle 4.70 volte la posta!

 
 

La squadra di Sousa e quella di Mancini lottano al comando della classifica di Serie A a pari punti (27), ma sono ancora lontane dal convicencere gli esperti. La Beneamata viene da 3 successi consecutivi, anche se stiamo parlando degli ennesimi 1-0 della stagione, e le prestazioni dei nerazzurri, nonostante la grande solidità difensiva, sono ancora troppo insipide! Per questo motivo che i bookie dei migliori siti online di scommesse bancano la quota antepost dell’Inter ancora a 7.00!
I viola invece possono fare affidamento sul 2º miglior attacco della categoria, ma nel loro caso è la difesa che talvolta vive degli strani black out, non a caso la quota vincente della Fiorentina si paga addirittura a 10.00!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 13ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 5 Novembre 2015

 
Roma 2.50
Napoli 3.70
Juventus 4.40
Inter 7.00
Fiorentina 11.00
Milan 24.00
Lazio 40.00
Sampdoria 200.00
Torino 250.00
Genoa 250.00
Udinese 350.00
Altro 500.00

 
Quote del 5 Novembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

I risultati dell’11ª giornata di Serie A hanno confermato un certo equilibrio nelle prime posizioni della classifica, Inter e Fiorentina hanno riacciuffato la vetta, ma le quote antepost per lo Scudetto sono rimaste quasi tutte invariate.

 
 

La Roma è sempre la favorita per la conquista del Tricolore 2015-16, nonostante la sconfitta con l’Inter i giallorossi hanno solo 1 punto di distacco dal 1º posto, ma l’incontro casalingo con il Leverkusen ha evidenziato una volta di più le difficoltà incontrate dalla squadra capitolina nel mantenere il vantaggio iniziale, solo il rigore di Dzeko le ha permesso di continuare serenamente l’avventura europea. La quota vincente della Roma si paga sempre a 2.50, non ci resta che aspettare il verdetto del Derby del Cupolone che si giocherà questo weekend.

 
 

Come previsto la formazione di Sarri non è andata oltre il pareggio nella trasferta di Genova, contro i Grifoni la macchina da gol azzurra ha faticato più del previsto, ma d’altronde non si può chiedere troppo ad una rosa che rispetto ai giallorossi possiede qualche alternativa in meno. I partenopei comunque sono imbattuti dal 23 Agosto 2015 su tutti i fronti ed è probabile che mantengano lo status quo anche questa settimana visto che il prossimo avversario al San Paolo sarà l’Udinese di Colantuono, formazione tutt’altro che irresistibile quest’anno. La quota antepost del Napoli viene ancora bancata a 3.70!

 
 

La Vecchia Signora ha vinto il Derby della Mole lo scorso Sabato ed ha racimolato un punto prezioso in Champions League nell’ostica trasferta alla BayArena, ma i problemi dei bianconeri non sono ancora risolti. Le Zebre hanno conquistato i 3 punti soltanto al ’94 contro i granata, evidenziando i soliti problemi sotto porta, contro i Puledri tedeschi invece non si può rimproverare nulla agli uomini di Allegri che hanno resistito quasi tutto il secondo tempo agli attacchi della squadra più in forma della Bundesliga. Chi ben incomincia è a metà dell’opera, ma la strada è ancora lunga per la Juventus e i bookmakers AAMS ne sono ben consapevoli, la sua quota vincente infatti non si smuove dalle 4.40 volte la posta!

 
 

La comitiva del Mancio si è ripresa la testa della classifica grazie all’1-0 inflitto alla Roma a San Siro, il 6º uno a zero della stagione, sarà anche per questo motivo che gli esperti non hanno ancora preso troppo sul serio le ambizioni dei nerazzurri. La Beneamata ha incrementato notevolmente le sue possibilità al titolo rispetto all’anno scorso, ma lo deve solamente ad una difesa accorta e ad un centrocampo sempre presente in fase di ripiegamento, purtroppo l’attacco nerazzurro è ancora lontano dagli standard necessari per essere considerato pronto per lo Scudetto e infatti la quota antepost dell’Inter si paga ancora a 7.00. Tutt’altro discorso è quello inerente alla quota vincente della Fiorentina che questa settimana si è abbassata leggermente da 13.00 a 11.00, anche se risulta decisamente troppo alta per i viola che sono al comando della Serie A con 22 reti segnate e 9 subite.

 
 

Milan e Lazio fanno ancora parte delle candidate alla vittoria finale con i rossoneri che, dopo l’11º turno, hanno sorpassato i biancocelesti in questa speciale Classifica Antepost Scudetto. La formazione allenata da Mihajlovic ha raggiunto il 6º posto in classifica grazie a 3 successi consecutivi, l’1-3 sul campo delle Aquile non poteva che premiarli con un notevole abbassamento della quota antepost passata dalle 40.00 alle 24.00 volte la posta. La squadra di Pioli, reduce da 2 sconfitte di fila, è scivolata in 7ª posizione e la sua quota vincente si è sostituita a quella dei Diavoli…ora si paga a 40.00!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 12ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 28 Ottobre 2015

 
Roma 2.50
Napoli 3.70
Juventus 4.40
Inter 7.00
Fiorentina 11.00
Lazio 24.00
Milan 40.00
Sampdoria 200.00
Torino 250.00
Genoa 250.00
Udinese 350.00
Altro 500.00

 
Quote del 28 ottobre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

La 10ª giornata di Serie A è stata testimone dell’ennesima caduta della Juventus sul campo del Sassuolo, una sconfitta che non cambia molto gli equilibri del campionato italiano, ma dà un forte segnale nella Classifica Antepost Scudetto!

 
 

La Roma ha preso pieno possesso della vetta battendo la Fiorentina nello scontro diretto del Franchi e nell’ultima giornata ha ribadito la supremazia contro l’Udinese di Colantuono rifilandogli il 3-1 da noi pronosticato!
La truppa agli ordini di Garcia è reduce da 5 vittorie consecutive in campionato, ha 2 punti in più di Napoli (2º) e Fiorentina, (3ª) e dallo scorso mercoledì ha distanziato la Vecchia Signora di 11 lunghezze! I giallorossi hanno finalmente trovato l’amalgama, devono ancora perfezionare la fase difensiva che subisce spesso 1 gol ogni 90 minuti, ma l’assetto offensivo a raggiunto degli standard notevoli, non a caso i Lupi possiedono il miglior attacco d’Italia con 25 reti all’attivo, 4 in più del Napoli. I bookmakers AAMS hanno appena abbassato la quota antepost della Roma da 2.80 a 2.50, è arrivato il momento di puntare sulla squadra capitolina se credete nel Tricolore a tinte giallorosse!

 
 

La formazione di Sarri non ha nulla da invidiare alla capolista, forse non possiede tante alternative di qualità come la Roma, ma ha tutti i mezzi per aspirare allo Scudetto 2015-16. I partenopei sono imbattuti dal 23 Agosto 2015, stiamo parlando di 12 risultati utili consecutivi tra campionato e coppa, di 7 vittorie di fila, di 21 reti messe a segno, ma soprattutto della miglior difesa della Serie A insieme a quella della Viola (8 reti subite); tra l’altro gli Azzurri hanno subito soltanto 1 rete negli ultimi 5 turni!
Questo Napoli, se dovesse mantenere questo passo, ha tutte le carte in regola per superare anche i giallorossi, resta solo l’incongnita dell’Europa League che nelle prossime fasi potrebbe portare via molte energie ad una panchina non proprio lunghissima. La quota vincente del Napoli è scesa ancora questa settimana e si è assestata sulle 3.70 volte la posta!

 
 

La Vecchia Signora è scalata nella 3ª posizione di questa speciale classifica, i bookie hanno perso la pazienza dopo la 3ª sconfitta esterna delle Zebre, Allegri stavolta rischia la panchina sul serio, soprattutto se dovessero arrivare altre due delusioni nel prossimo Derby della Mole e nella trasferta tedesca sul campo del Borussia M’gladbach.
I bianconeri hanno ampliato il loro gap dalla vetta a 11 punti dopo il 10º turno infrasettimanale, per come stanno le cose il titolo è quasi sfuggito di mano alla Madama che dovrà ripetere il cammino della scorsa Champions League per evitare il fallimento totale; le opportunità di tornare in corsa per lo Scudetto ci sono ancora, ma la forma mostrata di recente dalla Roma e dal Napoli non promette nulla di buono. La quota antepost della Juventus è in parabola discendente da più di un mese, ora viene bancata a 4.40!

 
 

Inter, Fiorentina, Lazio e Milan lottano per salire sul gradino più basso del podio. I nerazurri sono ancora alla ricerca dell’elisir offensivo, ma grazie ad una buona organizazzione difensiva stanno tenendo botta in cima alla classifica e la loro quota vincente si paga a 7.00 volte la posta.
La Fiorentina si è appena rialzata da 2 scivoloni consecutivi e la sua quota antepost è passata da 13.00 a 11.00.
I biancocelesti sono reduci dalla 2ª sconfitta in 3 giornate e stanno alternando grandi vittorie a sconfitte brucianti come quella patita a Bergamo con l’Atalanta (2-1), non è un caso che la quota vincente della Lazio sia impennata da 20.00 a 24.00 questa settimana.
Infine, troviamo la quota vincente del Milan che arranca a 40.00, l’unica quota stabile da 3 settimane a questa parte!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo l’11ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 22 Ottobre 2015

 
Roma 2.80
Juventus 3.60
Napoli 4.10
Inter 7.25
Fiorentina 13.00
Lazio 20.00
Milan 40.00
Sampdoria 125.00
Torino 125.00
Carpi 250.00
Genoa 250.00
Udinese 250.00
Altro 500.00

 
Quote del 22 ottobre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

Nell’ultima giornata di Serie A la Roma di Garcia ha preso lo slancio per un ipotetico sorpasso dei viola, le dritte dei bookmakers AAMS incominciano a trovare un loro fondamento, ma anche quelle nostre dato che il Napoli continua a scalare posizioni.
La formazione di Paulo Sousa resta comunque al comando della classifica ancora per una settimana, nonostante la parabola discendente causata dalle sconfitte contro Napoli (2-1) e Lech Poznan (1-2).

 
 

La squadra di Garcia incomincia a prendere le sembianze della Juventus di Conte, bella in campionato e brutta nelle notti europee, fatto sta che le possibilità di un Tricolore giallorosso sono aumentate nuovamente dopo l’ultima vittoria sull’Empoli (3-1), ma restano ancora alcuni dubbi sul gioco della squadra capitolina che in alcuni frangenti ha sofferto troppo le incursioni degli uomini di Gianpaolo, forse incapaci di sfruttare appieno tutte le occasioni create per mancanza di un vero e proprio bomber in attacco. Ciò nonostante, va dato atto a Garcia di aver sopperito egregiamente alla mancanza di Dzeko in queste ultime settimane, l’attacco ha funzionato a meraviglia, 7 reti nelle ultime 2 partite ufficiali, ma è ancora la difesa che preoccupa di quando in quando! La quota vincente della Roma non poteva che scendere dopo l’8º turno, ora viene bancata a 2.80!

 
 

Allegri può essere soddisfatto solo a metà, la Vecchia Signora è reduce da 2 pareggi a reti bianche contro Inter e M’gladbach, due prestazioni ottime per il reparto difensivo bianconero, ma pessime per quello offensivo colpevole di non saper gestire le situazioni in ripartenza, ma soprattutto di sbagliare spesso e volentieri l’ultimo passaggio. Mercoledì scorso si sono visti tutti i limiti di un’attacco troppo sterile per puntare allo Scudetto 2015-16, se a San Siro il pari può essere letto come un buon risultato, non lo è quello dello Juventus Stadium contro i tedeschi, calcolando anche che il Manchester City ha accorciato le distanze grazie alla vittoria all’ultimo respiro sul Siviglia (2-1). Non è un mistero che la quota antepost della Juventus si sia alzata leggermente anche questa settimana, la vittoria finale dei bianconeri si paga a 3.60.

 
 

I partenopei hanno messo la freccia per il sorpasso? Per quanto riguarda questa speciale Classifica Antepost Scudetto possiamo dire che ci sono vicini, lo avevamo ribadito nell’ultimo post: il Napoli è la squadra più in forma d’Italia in questo momento e il fatto che i bookie abbiano ancora dei dubbi a riguardo è un vantaggio per noi scommettitori!
Beh, pare che gli esperti ci abbiano sentito perchè la quota vincente della squadra di Sarri è scesa di nuovo dopo il successo interno contro la Fiorentina (2-1), risultato tra l’altro azzeccato dal nostro pronostico! Lo Scudetto del Napoli attualmente è sul piatto a 4.10 e vi consigliamo di farci un pensierino adesso, se credete che gli Azzurri possano competere per il titolo di Serie A… la prossima settimana si prevede una nuova diminuzione della quota!

 
 

Ciò che è stato detto per la Vecchia Signora vale anche per Inter e Fiorentina che stanno tirando il freno a mano in queste ultime giornate. I nerazzuri hanno marcato 4 reti negli ultimi 5 match di Serie A e continuano ad avere problemi sotto porta, nell’ultima gara con la Juventus hanno perfino rischiato l’imbarcata sul tiro di Khedira, fortuna che ci ha pensato il palo a salvare Handanovic, anche se dobbiamo evidenziare l’ottimo lavoro di Mancini con la difesa, i suoi uomini hanno concluso 4 degli ultimi 5 incontri senza subire gol! La quota vincente dell’Inter si è alzata da 6.50 a 7.25 dopo lo scorso weekend, ma nel caso della Viola continuiamo a credere che la sua quota sia troppo alta… resta sempre la capolista di questo pazzo campionato italiano.

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo l’9ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 15 Ottobre 2015

 
Roma 2.95
Juventus 3.50
Napoli 4.40
Inter 6.50
Fiorentina 11.00
Lazio 18.00
Milan 24.00
Sampdoria 125.00
Torino 125.00
Genoa 250.00
Udinese 250.00
Altro 500.00

 
Quote del 15 ottobre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

La Classifica Antepost di Serie A è rimasta quasi invariata dopo il 7º turno, d’altronde nelle prime 10 posizioni solo il Torino ed il Sassuolo sono rimasti a secco nell’ultimo turno, mentre nella 2ª metà della classifica Juventus, Genoa e Carpi hanno centrato un successo che le rimette in carreggiata per i rispettivi obiettivi di stagione.

 
 

La Roma ha conquistato la 2ª vittoria consecutiva contro un Palermo che si è reso pericoloso solo a tratti, quanto basta per segnare 2 reti, ma non per evitare la supremazia dei giallorossi che hanno tenuto sotto controllo il match, chiuso sul 3-0 nella 1ª frazione. L’attacco di Garcia si è mosso bene nonostante l’assenza di Dzeko, la difesa invece perde ancora la bussola in determinati momenti, ma per i bookmakers AAMS la squadra capitolina è ancora la miglior candidata al Tricolore 2015-16 dopo il sorpasso ai danni della Juventus. La quota vincente della Roma si paga sempre a 1.95 volte la posta!

 
 

La Vecchia Signora, malgrado i 10 punti di ritardo dalla Fiorentina capolista, resta la 2ª indiziata per la vittoria finale, ma tutto dipenderà dalla costanza dei bianconeri. La formazione di Allegri si è trasformata in una big europea, ma ha perso efficacia in Italia e per ora non è riuscita a racimolare 2 successi di fila nella Serie A nostrana. Come per la Roma di Garcia, anche per Madama vale lo stesso discorso: la difesa è ancora troppo traballante e l’assenza di Vidal a centrocampo non è ancora stata sopperita a dovere! La quota antepost dei bianconeri si paga a 3.50, ma noi consigliamo di aspettare ancora qualche gara prima di puntare sul 5º Scudetto consecutivo della Juventus, anche se l’infermeria si sta lentamente svuotando.

 
 

A chiudere la Top 4 ci pensano Napoli e Inter che si sono scambiate i ruoli in questa speciale classifica, adesso sono i nerazzurri ad inseguire i partenopei!. La formazione di Sarri è attualmente la squadra più in forma del campionato e Domenica scorsa a San Siro lo ha ribadito rifilando 4 reti al Milan (0-4). Gli Azzurri sono reduci da 8 risultati utili consecutivi tra campionato e coppa ed hanno incassato soltanto 1 gol nelle ultime 6 gare ufficiali; è un bene che i bookie non la pensino come noi, la quota vincente del Napoli viene bancata addirittuta a 4.40!
La Beneamata, come previsto, ha incominciato a sgonfiarsi, la serie di vittorie iniziali era stata condita da prestazioni poco convincenti e come predetto questa settimana la quota antepost dell’Inter è salita di 2 punti tondi e ha raggiunto le 6.50 volte la posta. Come nel caso della Vecchia Signora, sconsigliamo di puntare sul biscione per ora, vedremo se il Mancio riuscirà a migliorare i meccanismi dell’11 nerazzurro che appaiono spesso scontati e macchinosi.
 
 

Intanto Fiorentina, Lazio e Milan lottano per il 5º gradino del podio con i Viola in netto vantaggio, anche se inspiegabilmente bancati a 11.00 per la vittoria dello Scudetto 2015-16. La capolista in solitario del campionato italiano è reduce da 5 vittorie consecutive e per fortuna gli esperti ripongono ancora pochissime speranze sulla compaggine di Paulo Sousa! A nostro parere, la Viola dovrebbe avere una quota decisamente più bassa in questo momento, per cui rischiare qualche soldino sui Gigliati potrebbe fruttare un lauto guadagno a fine stagione!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo l’8ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 30 Settembre 2015

 
Roma 2.95
Juventus 3.15
Inter 4.50
Napoli 7.25
Fiorentina 15.00
Lazio 20.00
Milan 20.00
Sampdoria 125.00
Torino 125.00
Genoa 250.00
Udinese 250.00
Altro 500.00

 
Quote del 30 Settembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

La Classifica Antepost di Serie A ha una nuova capolista, secondo i bookmakers AAMS la sesta giornata ha decretato la fine dell’egemonia bianconera per la conquista al Tricolore 2015-16!
 
 
La formazione di Garcia grazie alla roboante vittoria sul Carpi (5-1) si è guadagnata la fiducia degli esperti, nonostante il flop europeo nella trasferta col BATE Borisov (3-2).
In realtà, la prova contro i Falconi non può essere un buon indicatore data la forza dell’avversario, inoltre la sconfitta in Bielorussia ha ridimensionato sicuramente le ambizioni dei giallorossi e a questo punto le possibilità al titolo della squadra capitolina sono ancora un mistero. La quota vincente della Roma viene bancata a 2.95, ma non possiamo avallare le decisioni prese dai bookie finchè la squadra di Garcia non darà prova tangibile di solidità, non consigliamo di puntare sul trionfo dei giallorossi a fine stagione!

 
 

La Vecchia Signora, secondo Buffon, si è giocata lo Scudetto! L’ennesimo tonfo col Napoli (2-1), in realtà, non ha pregiudicato molto i bianconeri, i punti di distacco dalla vetta sono sempre gli stessi e per questo la comitiva di Allegri deve ringraziare gli acerrimi rivali viola che hanno fermato l’Inter a San Siro.
La Juventus ha dato l’impressione di incominciare a carburare in più di un’occasione, ma resta una squadra troppo sterile per le occassioni che crea. Se Allegri riuscirà a correggere questo difetto probabilmente la sua squadra potrebbe tornare in lotta per il titolo, ma per ora evitiamo di scommettere sulla quota antepost dei bianconeri che si paga a 3.15!

 
 

L’Inter, come previsto, ha fallito la prova del 9 contro la Fiorentina, era da troppo tempo che il gioco dei nerazzurri non convinceva, Domenica scorsa tutti i nodi sono venuti al pettine e si sono intravisti tutti i limiti dell’armata del Mancio. Sicuramente qualche assenza di troppo in difesa ha condizionato in qualche modo la gara, ma la Beneamata non dispone ancora di una manovra fluida ed efficace, inoltre resta da vedere come reagiranno i nerazzurri dopo la 1ª batosta casalinga (1-4). La quota vincente dell’Inter è passata da 4.00 a 4.50 questa settimana, a differenza di quella del Napoli che è scesa da 16.00 a 7.25 nel giro di pochi giorni. Indubbiamente, dopo aver visto gli ultimi incontri dei partenopei si potrebbe dire che Benitez è stato già dimenticato dai tifosi napoletani, i dettami di Sarri incominciano a dare i frutti sperati e il nuovo tecnico ha da poco sfatato il tabù trasferta con la vittoria nell’ostico campo del Legia Varsavia (0-2), non male dopo il 5-0 rifilato al Club Brugge nel 1º turno di Europa League. Gli Azzurri non perdono una partita dal 23 Agosto e la loro quota vincente resta una delle più intriganti, anche perchè viene bancata a 7.25!
 
 
Resta un mistero la quota antepost della Fiorentina che, dopo il sesto turno di Serie A, si è abbassata soltanto da 20.00 a 15.00. L’attuale capolista di Serie A non ha espersso un gioco eccellente finora, ma chi tra le aspiranti ci è riuscita? Sinceramente, se Paulo Sousa dovesse continuare a migliorare la squadra sotto il profilo tattico, le possibilità di ottenere lo Scudetto da parte dei viola si accrescerebbero notevolmente; per i più coraggiosi potrebbe essere il momento di rischiare una scommessa su questa quota esagerata!
 
 
Infine troviamo Lazio e Milan, ormai fuori dalla Top 5 di questa speciale classifica. Il discorso per i biancocelesti potrebbe essere più complesso di quello che sembra. Pioli sta facendo un lavoro magnifico, ma la squadra ha subito un contraccolpo a causa delle assenze importanti in ruoli chiave come quello di De Vrij, di Biglia e di Klose. Da quando i primi due sono di nuovo arruolabili, le Aquile sono tornate a macinare gioco, mentre il Milan è ancora alla ricerca di un’identità che stenta a decollare, non a caso è riuscito a strappare i 3 punti soltanto con formazioni che occupano la parte destra della classifica! Le quote vincenti di entrambe le squadre si pagano a 20.00!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 7ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 24 Settembre 2015

 
Juventus 2.50
Roma 3.35
Inter 4.00
Milan 16.00
Napoli 16.00
Fiorentina 20.00
Lazio 24.00
Sampdoria 70.00
Torino 125.00
Genoa 125.00
Udinese 250.00
Altro 500.00

 
Quote del 24 Settembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

Sessione intensa di Serie A questa settimana con 2 turni giocati a cavallo di 5 giorni, ma per alcune big come la Juventus e la Roma la situazione in classifica si aggrava ancora di più, soprattutto dopo l’ultimo turno che ha visto i bianconeri pareggiare una gara dominata e mai chiusa col Frosinone, e i giallorrossi perdere la trasferta al Ferraris dopo essere andati in vantaggio 1-0 sulla Sampdoria. Eppure i bookmakers AAMS restano dell’idea che Zebre e Lupi saranno i protagonisti di questo ennesimo Tricolore! Beh in parte le ragioni degli esperti sono fondate, la Juventus negli ultimi 3 anni ha concluso la stagione con un vantaggio stratosferico nei confronti delle rivali con più dei 10 punti che ora dividono la Vecchia Signora dalla Beneamata; quest’anno però bisogna ricordare che i bianconeri hanno rivoluzionato la rosa, ma soprattutto che l’Inter non gioca le coppe a differenza delle due rivali! Restiamo in parte scettici nel vedere la quota vincente della Juventus a soli 2.50 e quella della Roma a 3.35, ma è inevitabile che i presupposti di un recupero ci siano tutti con 33 gare ancora da giocare.
La squadra di Mancini si gode la leadership in campionato consapevole di aver fatto notevoli passi avanti circa la fase difensiva, per il resto il tecnico nerazzurro non può avere troppe certezze, 4/5 dei successi sono troppo risicati per pensare ad un’Inter da Scudetto…intanto la sua quota vincente è scesa ancora passando da 5.90 a 4.00.

 
 

Ci pare più consona la quota antepost del Napoli bancata a 16.00 e forse non ne staremmo nemmeno a parlare se i partenopei non avvessero evidenziato per l’ennesima volta la loro poca costanza. Lo 0-0 col Carpi ha subito ridimensionato le aspettative riposte sugli Azzurri dopo l’ottima vittoria in Europa League sul Gent (5-0) e dopo quella sulla Lazio (5-0), ma la verità dovrebbe stare nel mezzo… Sarri è un ottimo allenatore e probabilmente avrà bisogno di qualche giornata in più per far si che la sua rosa trovi l’affiatamento giusto.
Si può e si deve fare lo stesso discorso per quanto riguarda il Milan, capace di esprimere il meglio e il peggio nella gara esterna contro l’Udinese! Meno male che questa volta l’armata di Mihajlovic è riuscita a strappare i 3 punti grazie ad una prima frazione di gara quasi perfetta, ma il secondo tempo da incubo in fase di ripiegamento ha cancellato le buone sensazioni provate durante il primo.

 
 

Non restano che Fiorentina e Lazio a contendersi la 6ª piazza di questa Speciale Classifica Antepost di Serie A, i Viola sono reduci da 2 vittorie consecutive contro Carpi e Bologna, due test non troppo impegnativi che i bookie reputano inaffidabili dato che la quota antepost della Fiorentina si paga ancora a 20.00 volte la posta. Per i biancocelesti, invece, la questione è un po’ diversa con Pioli dedito a recuperare pedine importanti e a cercar di trovare un rimedio al tabù “trasferta”; di sicuro il ritorno di De Vrij, Biglia e Klose tra i titolari potrebbe cambiare le sorti dell’Aquila, per ora la vittoria dello Scudetto da parte della squadra capitolina si paga addirittura a 22.00!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 6ª giornata di campionato

 
 

_____________________________________________________________________________________________________

 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 15 Settembre 2015

 
Juventus 2.30
Roma 2.75
Inter 5.90
Napoli 14.00
Milan 18.00
Lazio 20.00
Fiorentina 22.00
Sampdoria 100.00
Torino 100.00
Genoa 125.00
Udinese 250.00
Altro 500.00

 
Quote del 15 Settembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 
Il 3º turno di Serie A ha confermato le difficoltà della squadra di Allegri, l’1-1 casalingo col Chievo ha fatto scattare subito il campanello di allarme, anche se la vittoria in Champions League nella difficile trasferta di Manchester ne sta smorzando i toni.
L’Inter, a punteggio pieno, ringrazia e vola al comando della classifica grazie alla vittoria nel Derby della Madonnina (1-0), seguono poi i clivensi a -2, accompagnati da Sampdoria, Torino, Roma, Sassuolo e Palermo con 7 punti!
 
 
La Vecchia Signora resta ancora la principale candidata per il Tricolore nonostante gli 8 punti di ritardo dalla Beneamata, forse la vittoria all’Etihad Stadium contro il Manchester City (2-1) potrebbe servire da detonante per il campionato e chissà se il 4-3-3 visto in inghilterra possa essere il modulo della svolta, intanto la quota vincente della Juventus si alza ancora e passa da 1.85 a 2.30.
 
 
La squadra di Garcia, ormai considerata l’antagonista dei bianconeri da più di due anni, ha iniziato la stagione in maniera quasi impeccabile, “quasi” a causa del pareggio all’esordio contro il Verona (1-1), ma questo mercoledì ha dimostrato una crescita importante rispetto alla passata stagione fermando il Barcellona sull’1-1, l’imbarcata dell’anno scorso col Bayern Monaco (1-7) sembra soltanto un brutto ricordo. Quindi, pare più che giustificato l’ulteriore abbassamento della quota antepost delle Roma da parte dei bookmakers AAMS, ora le possibilità di vincere la Serie A sono reali e si pagano a 2.75!
 
 
Se i Lupi hanno ingranato la quinta, l’Inter di Mancini non è stata a guardare, anzi scruta dall’alto della classifica! L’attuale capolista della massima serie ha superato anche i Diavoli rossoneri la scorsa Domenica e minaccia la fuga in solitario. La quota vincente dei nerazzurri si è quasi dimezzata in una settimana passando da 9.00 a 5.90 e ne ha ben donde, anche perchè quest’anno il fatto di non partecipare alle coppe europee potrebbe essere un grosso vantaggio per il Mancio, un po’ come accadde a Conte il 1º anno sulla panchina bianconera.
 
 
Proseguendo in questa speciale Classifica Antepost di Serie A ci imbattiamo nel quartetto formato da Napoli, Milan, Lazio e Fiorentina la cui vittoria viene già bancata in doppia cifra. Il Napoli di Sarri non si è ancora immedesimato nella parte che gli corrisponde, la rosa non è stata stravolta, ma lo è stato il modulo dell’ex Benitez ed è forse per questa ragione che ci vorrà qualche gara in più per vedere l’intesa dei partenopei ai massimi livelli, per ora la quota vincente degli Azzurri si paga a 14.00, leggermente meno della scorsa settimana, al contrario di quella del Milan che è salita da 15.00 a 18.00 dopo la sconfitta nel derby milanese.
Per la Lazio di Pioli tutto resta invariato, nonostante il recente successo sull’Udinese (2-0) la quota antepost dei biancocelesti si paga ancora a 20.00! Infine diminuiscono ancora le possibilità al titolo per la Viola allenata da Paulo Sousa, l’1-0 inflitto al Genoa nell’ultima giornata di Serie A non è bastato a convincere i bookie, anzi la quota vincente della Fiorentina si è alzata da 20.00 a 22.00!

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 4ª giornata di campionato
 

_______________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate all’8 Settembre 2015

 
Juventus 1.85
Roma 3.25
Inter 9.00
Napoli 15.00
Milan 15.00
Lazio 20.00
Fiorentina 20.00
Sampdoria 100.00
Torino 100.00
Genoa 100.00
Udinese 250.00
Verona 450.00
Palermo 450.00
Altro 500.00

 
Quote dell’8 Settembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

La sosta per le qualificazioni ad EURO 2016 ha sviato l’attenzione dalle vicende calcistiche nostrane, ma questa settimana la Serie A torna alla ribalta con la 3ª Giornata di campionato.
La Vecchia Signora, nonostante la seconda sconfitta consecutiva, gode ancora della stima degli esperti perchè resta al comando della Classifica Antepost di Serie A. La partita esterna contro la Roma (2-1) avrebbe potuto concludersi con uno score più ampio per i giallorossi, la fiammata bianconera dell’ultimo quarto d’ora è servita soltanto per accorciare le distanze e sinceramente non avrebbe meritato miglior sorte per quello che hanno espresso i bianconeri sul campo. La corazzata di Garcia ha dominato i primi 3/4 dell’incontro senza mai scomporsi più di tanto davanti agli sterili attacchi di Mandzukic e Dybala, probabilmente i bookmakers AAMS tengono conto del fatto che il centrocampo bianconero è fortemente rimaneggiato e se non fosse così non si spiegherebbe come mai la quota vincente della Juventus sia salita solamente da 1.62 a 1.85, mentre quella della Roma si sia abbassata soltanto a 3.25.

 
 

Il Mancio avrà lavorato sereno durante la sosta di campionato, la Beneamata è a punteggio pieno dopo i primi 2 turni e le principali candidate al Tricolore 2015-16 stanno faticando per tenere il passo, anche se non è tutto oro quello che luccica! I nerazurri è indubbio che abbiano migliorato nettamente la loro fase difensiva rispetto alla scorsa stagione, ma la rete incassata a Carpi all’81º minuto ha fatto storcere il naso a più di un appassionato, putroppo non ci sarà sempre il Gabriel Silva di turno a regalare un rigore all’89º, Jovetic e compagni dovranno sfruttare a dovere le occasioni ghiotte da qui in avanti, pena la perdita di punti fondamentali per centrare l’obiettivo Champions. La quota antepost dell’Inter scende da 11.00 a 9.00 questa settimana e intanto aspettiamo il salto di qualità nell’imminente derby col Milan!
I rossoneri hanno conquistato i primi 3 punti della stagione…ma che fatica in casa contro l’Empoli. Il 2-1 di San Siro sta sicuramente stretto ai toscani che hanno tirato ben 18 volte verso la porta difesa da Diego Lopez (contro le 6 dei padroni di casa), ma nel calcio vince chi la butta dentro e giustamente la quota dei Diavoli si è abbassata da 17.00 a 15.00 questa settimana, eguagliando la quota antepost del Napoli che veniva bancata a 11.00! I partenopei infatti si sono fatti rimontare al San Paolo dopo essere andati in vantaggio di 2 reti, il 2-2 finale contro la Sampdoria ha evidenziato ancora una volta i limiti difensivi degli Azzurri e Sarri avrà ancora molto da lavorare per affinare i meccanismi del suo 4-3-1-2.

 
 

La Classifica vincente di Serie A prosegue con Lazio e Fiorentina appaiate rispettivamente in 6ª e 7ª posizione con una quota bancata a 20.00. Il Tricolore biancoceleste veniva bancato a 13.00 soltanto una settimana fa, ma le 4 sberle subite contro il Chievo non sono state digerite dagli esperti, come nel caso dei viola che sono usciti dall’Olimpico di Torino con la coda tra le gambe, nonostante lo 0-1 iniziale firmato da Marco Alonso. Paulo Sousa si sarà reso conto del forte calo di concentrazione dei suoi in fase di ripiegamento perchè le 3 reti subite dal 67º al 77º minuto preoccupano e non poco in chiave futura!
Tra Sampdoria, Torino e Genoa soltanto i Grifoni si sono visti abbassare la loro quota antepost grazie al 2-0 rifilato al Verona, la quota dei granata non ha subito variazioni, mentre quella dei blucerchiati è aumentata più di 1/3, anche se tutte e 3 stazionano sulle 100.00 volte la posta!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2015-16 dopo la 3ª giornata di campionato
 

_______________________________________________________________________________________________________

 
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 26 Agosto 2015

 
Juventus 1.62
Roma 6.25
Inter 11.00
Napoli 11.00
Lazio 13.00
Fiorentina 17.00
Milan 17.00
Sampdoria 70.00
Torino 100.00
Genoa 125.00
Udinese 125.00
Verona 400.00
Palermo 400.00
Altro 500.00

 
Quote del 26 Agosto by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

Il 1º turno della Serie A 2015-16 si è concluso in maniera anomala rispetto alle ultime edizioni, sicuramente la vittoria dell’Udinese allo Juventus Stadium (0-1) è quella che ha fatto più scalpore dato che la Vecchia Signora non era mai stati sconfitta a Torino nella scorsa stagione, ma in realtà nessuna delle big ha dominato l’avversario: la Roma ha rischiato l’imbarcata al Bentegodi (1-1), il Napoli ha perso 2-1 al Mapei Stadium, la Lazio è stata messa sotto nel 2º tempo da un Bologna che ha sfiorato il pari per ben 2 volte (2-1), la Fiorentina ha sbloccato la gara col Milan solo dopo l’espulsione del difensore rossonero Ely (2-0), mentre l’Inter ha portato a casa i tre punti soltanto all’ultimo secondo di gara contro un’Atalanta mai arrendevole (1-0).

 
 

La Classifica Antepost di Serie A è cambiata poco, d’altronde è ancora presto per dare giudizi sull’operato dei vari clubs e inoltre il mercato estivo resterà aperto fino alle 23.00 del 31 Agosto 2015, per cui i bookmakers AAMS hanno modificato leggeremente le quote vincenti, ma senza stravolgerle.
Nonostante la sconfitta interna contro le Zebrette, la squadra di Allegri resta la principale candidata per il Tricolore 2015-16, la sua quota antepost è rimasta quasi invariata a 1.62 volte la posta, ma molto dipenderà dall’esito del prossimo big match contro la Roma all’Olimpico.
La partenza dei giallorossi non ha entusiasmato e molti esperti hanno già messo sulla graticola Garcia, il pareggio col Verona ha comunque fruttato un punto e la quota vincente della Roma è scesa da 7.25 a 6.25 questa settimana, mentre il trionfo partenopeo, che veniva bancato a 9.50 prima della sconfitta contro il Sassuolo, ora si paga a 11.00 come quello dell’Inter che ha strappato il successo solamente al 94º contro l’Atalanta.

 
 

La quota delle Aquile pareva troppo alta e dopo la 1ª giornata, come previsto, è scesa da 16.00 a 13.00 volte la posta, anche se nella seconda frazione di gara la Lazio ha mostrato tutti i suoi limiti contro la neopromossa emiliana.
Lo Scudetto viola si paga a 17.00 dopo il 2-0 rifilato dalla formazione di Sousa al Milan di Mihajlovic, se da un lato la superiorità numerica ha favorito la squadra locale, resta comunque inspiegabile l’innalzamento della quota antepost della Fiorentina che prima dell’incontro veniva bancata a 16.00, mentre ci sembra più coerente quella dei rossoneri che è passata da 14.00 a 17.00.

 
 

Questo weekend sarà il vero banco di prova per testare la nuova Sampdoria di Zenga, il 5-2 rifilato al Carpi non è stato sufficiente per abbassare in maniera decisa la quota vincente dei blucerchiati che resta lontana dal gruppetto di testa e che viene bancata a 70.00 volte la posta, inoltre i bookie hanno tenuto conto del fatto che la compaggine ligure è più avanti con la preparazione per via dei preliminari di Europa League.
Intanto Torino, Genoa, Udinese, Verona e Palermo restano nel limbo con pochissime possibilità di strappare il Titolo di Serie A a fine stagione. Ad eccezione del Grifone, tutte le formazioni hanno dato una buona risposta sul campo durante il 1º turno, ma la loro quota antepost resta bancata tra le 100.00 e le 400.00 volte la giocata!

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 2ª giornata di campionato
 

_______________________________________________________________________________________________________

 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 19 Agosto 2015

 
Juventus 1.58
Roma 7.25
Napoli 9.50
Inter 11.00
Milan 14.00
Lazio 16.00
Fiorentina 16.00
Sampdoria 100.00
Torino 100.00
Genoa 125.00
Udinese 125.00
Verona 400.00
Palermo 400.00
Altro 500.00

 
Quote del 18 Agosto by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la tua squadra arriva seconda nella corsa allo Scudetto della Serie A.

 
 

La corsa al Titolo di Serie A riparte quest’anno con moltissime novità sul fronte cessioni/acquisti. La Vecchia Signora è ancora la candidata numero uno per lo Scudetto 2015-16 e non poteva essere altrimenti dopo l’impresa della stagione scorsa culminata con la Finale di Champions! La quota antepost dei bianconeri viene bancata soltanto a 1.58, i bookie pare non abbiano dubbi, ma in realtà Allegri ha dovuto salutare tre mostri sacri come Tevez, Vidal e Pirlo, e finora le poche prove degli innesti Mandzukic, Dybala e Rugani non hanno convinto appieno; a centrocampo Khedira è già out, mentre nel reparto difensivo ci si aspettava uno svecchiamento, anche se Alex Sandro è in dirittura d’arrivo dal Porto. Marotta comunque dovrà puntellare il centrocampo se vorrà mantenere il livello qualitativo degli ultimi anni, questo è indubbio!

 
 

Per il secondo anno consecutivo la Roma resta la principale candidata al Tricolore dopo la Juventus, l’ingaggio di Dzeko e Salah ha aumentato il potenziale offensivo di Garcia, ma la difesa pare carente di alcune pedine importanti per aspirare seriamente al titolo, comunque mancano ancora 2 settimane alla chiusura del calciomercato e Sabatini potrebbe ancora smentirci; lo Scudetto a tinte giallorosse si paga a 7.25 volte la posta!

 
 

Il trio NapoliInterMilan sarà destinato a lottare per l’ultima piazza della Champions, almeno così indicano i bookmakers AAMS con gli Azzurri in pole position e la cui vittoria viene bancata a 9.50. Questa quota potrebbe essere una trappola, non consigliamo di giocarla per ovvi motivi: i partenopei hanno ricominciato da zero dopo l’era Benitez, tante cessioni qualche discreto ingaggio, tra i principali Reina, Allan e Valdifiori, ma nessun colpo sensazionale, inoltre Sarri, tecnico spesso sottovalutato, dovrà comunque scontrarsi con una realtà molto diversa da quella provinciale di Empoli, per cui in questo caso evitiamo di puntare sulla quota vincente del Napoli per ora.
I rossoneri hanno messo mano al portafoglio dopo aver vissuto di parametri zero per troppi anni, l’iniezione di capitali derivanti da Mr Bee (per il 48% della Società) ha spronato finalmente Berlusconi a investire su un progetto serio capitanato da Mihajlovic, l’ingaggio di Romagnoli, Bertolacci, Luiz Adriano e Bacca ha sicuramente migliorato qualitativamente la rosa, anche se l’organico pecca in quantità.
Sull’altra sponda di Milano, l’Inter non ha badato a spese e con i nuovi innesti Murillo, Miranda, Montoya, Kongdobia, Biabiany e Jovetic ha rinforzato considerevolmente tutti i reparti, Mancini quest’anno non ha scusanti, dovrà lottare per l’Europa che conta! Le due milanesi sono ancora distanti dall’avere un organico a livello della Vecchia Signora, ma senza le coppe europee potrebbero avere un exploit, per cui tenete d’occhio le quote antepost di Inter (11.00) e Milan (14.00), attualmente le reputiamo un tantino alte, meglio così.

 
 

La Lazio si somma alle milanesi con una quota vittoria abbastanza alta (16.00) dopo il 3º posto conquistato nella passata edizione, sicuramente l’impegno prematuro in Champions porterà via parecchie energie ad una squadra modestamente attrezzata per la competizione, ma il fatto di aver mantenuto la colonna vertebrale potrebbe essere un vantaggio per Pioli, soprattutto nel girone di andata! Se da un lato la quota vincente delle Aquile pare alta, quella della Fiorentina a 16.00 sembra rischiosa: i viola hanno fatto un restyling completo della rosa, colonne portanti come Neto, Savic, Pizarro, Aquilani, Diamanti, Salah, Gomez e Gilardino hanno abbandonato la nave e il nuovo capitano, Paulo Sosa, per ora si è visto recapitare Astori, Roncaglia, Vecino, Suarez e Kalinic, non proprio dei Top Players insomma…

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 1ª giornata di campionato
 

_______________________________________________________________________________________________________

 

Quote Vincente Serie A aggiornate all’11 Marzo 2015

 
Juventus 1.01
Roma 15.00
Napoli 70.00
Fiorentina 125.00
Lazio 200.00
Altro 500.00

 
Quote dell’11 Marzo by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

 
 
La 26ª Giornata di Serie A 2014-15 sancisce senza dubbio la supremazia della Vecchia Signora nella corsa al Tricolore 2014-15, i bianconeri battono 1-0 il Sassuolo e volano a +11 dalla Roma di Garcia, incapace ormai di strappare una vittoria anche contro squadre meno blasonate come il Chievo (0-0). La formazione di Allegri non si trova in un periodo di forma eccezionale, ma nonostante tutto riesce sempre a sfornare delle buone prestazioni e a strappare risultati utili, anche se i neroverdi hanno disputato un incontro diligente e organizzato allo Juventus Stadium.
Ormai i giallorossi soffrono della sindrome da pareggio, al Bentegodi hanno racimolato l’11º pari della stagione in 15 gare, la lotta Scudetto sembra già chiusa e siamo solo a metà Marzo! La quota antepost della Juventus passa da 1.03 a 1.01, mentre quella della Roma sale da 10.00 a 15.00.
 
 
Dopo il 26º turno il Napoli non è più la 3ª forza del campionato italiano o almeno non lo è più in solitario dato che la Lazio ha agganciato i partenopei a 46 punti. La formazione di Benitez si era portata avanti di 2 reti nell’incontro con l’Inter, Hamsik e Higuaín avevano praticamente ridotto ulteriormente il gap dal 2º posto, ma nell’ultimo quarto d’ora succede quello che non ti aspetti e così i nerazzurri, grazie ad una prodezza di Palacio e ad un rigore di Icardi, strappano un punto che di fatto non serve a nessuna delle due compaggini per smuovere la classifica. I bookmakers AAMS restano dell’idea che gli Azzurri siano ancora in corsa per la 2ª posizione, ma a dirla tutta più per demeriti della squadra di Garcia che per le prestazioni offerte dai campani. La quota vincente del Napoli infatti impenna da 40.00 a 70.00 volte la posta!
 
 
La squadra di Pioli lunedì scorso ha preso due piccioni con una fava battendo 4-0 la Fiorentina all’Olimpico di Roma: i biancocelesti hanno agganciato i partenopei al 3º posto, allontanato i viola e ridotto a soli 4 punti la distanza dai giallorossi. I bookie però non hanno fiducia nelle capacità delle Aquile dato che la quota vincente della Lazio non si smuove dalla 5ª posizione di questa speciale Classifica Antepost di Serie A e viene bancata addirittura a 200.00. La Viola forse ha pagato a caro prezzo le tante gare ravvicinate tra campionato e coppe che si sono disputate negli ultimi 2 mesi ed è forse per questa ragione che la quota antepost della Fiorentina sale solamente da 100.00 a 125.00 questa settimana.
 
 
A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 27ª giornata di campionato
 

_________________________________________________________________________________________________________
 

Quote Vincente Serie A aggiornate al 4 Marzo 2015

 
Juventus 1.03
Roma 10.00
Napoli 40.00
Fiorentina 100.00
Lazio 125.00
Altro 500.00

Quote del 4 Marzo by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

 
 
Nella 25ª Giornata di Serie A 2014-15 si è giocato il big match della stagione che avrebbe potuto riaprire la lotta al Tricolore 2014-15, oppure chiuderla quasi definitivamente. Con l’1-1 tra Roma e Juventus il gap di 9 punti resta invariato e a 13 turni dal termine del campionato la capolista si avvicina sempre più al 4º Scudetto consecutivo. La squadra di Allegri, senza Pogba e Pirlo, ha puntato sulle ripartenze veloci del blocco VidalTevezMorata, controllando lo sterile possesso palla dei giallorossi e colpendo di rimessa in svariate occasioni. Per 70 minuti Buffon è stato spettatore non pagante, poi, come spesso accade ultimamente alla difesa bianconera, Florenzi su punizione ha innescato la testa di Keita che ha insaccato alle spalle del portiere della Nazionale con la compicità di Marchisio. Onestamente ci si attendeva una prova di carattere che non c’è stata da parte dei padroni di casa, se non nei minuti finali quando ormai non avevano più nulla da perdere, forse Garcia dovrebbe proprio incominciare a lavorare sulle motivazioni dei suoi giocatori per metterre al sicuro il 2º posto, il trio Napoli, Lazio e Fiorentina non starà sicuramente a guardare… La quota antepost della Juventus è ormai ai minimi storici e viene bancata a 1.03, mentre quella della Roma sale da 6.50 a 10.00.
 
 
Il Napoli dopo aver ridotto a soli 4 punti lo svantaggio dai giallorossi nel 24º turno, è incappato nella sconfitta esterna con il Torino (1-0): da un lato la sfortuna ha voluto che i partenopei incontrassero i granata subito dopo la grande prova di Bilbao, prestazione che ha messo le ali alla compaggine di Ventura, dall’altro bisogna evidenziare come ancora una volta i campani siano entrati in campo senza le idee chiare e senza la giusta determinazione per ambire alla 2ª piazza, che ora dista 5 lunghezze! Infatti, la quota vincente del Napoli è passata da 35.00 a 40.00 volte la posta e i 13 punti dalla capolista sono troppi per sperare ancora di rientrare nella corsa al Titolo di Serie A.
La Fiorentina in questo momento è sicuramente una delle formazioni più in forma del campionato, è reduce da 12 risultati utili consecutivi tra Serie A, Coppa Italia ed Europa League e sta recuperando velocemente i punti persi nel girone di andata, anche se la 5ª posizone in classifica non permette ai Viola di sognare la vetta. Ciò nonostante, l’obiettivo del 3º posto è ancora alla portata, soprattutto dopo aver sbaragliato l’Inter 1-0 nell’ultima gara disputata a San Siro. La quota antepost della Fiorentina viene bancata a 100.00 ormai da 3 settimane.
 
 
La Lazio di Pioli, nonostante la 4ª posizione in classifica, viene bancata dai bookmakers AAMS a 125.00. Gli esperti non ripongono le stesse speranze nei biancocelsti forse perchè sono più discontinui dei viola, ma bisogna ammettere che la squadra di Pioli riesce a strappare i 3 punti con più frequenza e che il 3-0 inflitto al Sassuolo domenica scorsa è un risultato più che positivo dato che è stato conquistato al Mapei Stadium…da qui a fine campionato ci attendiamo una vera e propria battaglia per la 3ª piazza della Serie A.
 
 
A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 26ª giornata di campionato
 

_________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 18 Febbraio 2015

Juventus 1.08
Roma 6.50
Napoli 35.00
Fiorentina 100.00
Lazio 125.00
Altro 500.00

Quote del 18 Febbraio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

 
 
Nella 23ª Giornata di Serie A 2014-15 la capolista non approfitta del pareggio casalingo della Roma col Parma (0-0) e non allunga in classifica stoppata da un super Cesena al Dino Manuzzi (2-2), pertanto i punti di vantaggio della Vecchia Signora restano 7 con 14 giornate ancora da disputare.
La squadra di Allegri non è la prima volta che gioca col fuoco, nelle ultime prestazioni la fase difensiva non ha convinto appieno e prima o poi la beffa poteva arrivare…beffa fino a un certo punto, perchè la formazione di Di Carlo ha fatto soffrire la capolista come nessuno lo aveva fatto finora e se avesse strappato i 3 punti non avrebbe rubato nulla. Nonostante ciò, la Roma è riuscita a fare peggio all’Olimpico pareggiando contro il fanalino di coda Parma, neanche il ritorno di Gervinho e Dumbia dalla Coppa d’Africa è servito ai Lupi per tornare alla vittoria e per giunta contro uno squadra disperata come quella ducale. La quota antepost della Juventus resta ferma a 1.08 questa settimana, forse perchè i punti di vantaggio sui giallorossi sono rimasti invariati, non certo per la prestazione preoccupante dei bianconeri. La quota vincente della Roma viene sempre bancata a 6.50, anche perchè il Napoli, che distava solo 4 lunghezze dalla formazione di Garcia, è stato sconfitto 3-1 al Barbera scivolando a -5, pur conservando la 3ª piazza.

 
 

Conoscendo Benitez c’era da aspettarselo che privileggiasse l’Europa League al campionato questa settimana, eppure l’11 mandato in campo dal tecnico spagnolo contemplava la presenza di molti titolari, ma gli Azzurri erano già sotto di 2 reti alla mezz’ora. Il risultato di Palermo è uno dei più soprendenti del 23º turno di Serie A con quello del Dino Manuzzi, la quota antepost del Napoli si rialza di nuovo e passa da 28.00 a 35.00.
La Viola di Montella continua a scalare la classifica e questo weekend ritaglia 2 punti a Juventus e Roma, ma soprattutto 3 al Napoli grazie al 3-1 rifilato al Sassuolo nel Mapei Stadium. Per i viola il 3º posto non è più un sogno, solo 4 punti separano la squadra di Montella dal Napoli in classifica! La quota vincente della Fiorentina questa settimana vola in piacchiata e passa da 300.00 a 100.00.

 
 

Al 5º posto di questa speciale Classifica Antepost Scudetto troviamo la Lazio che occupa la stessa posizione anche in campionato, dopo la risicata vittoria al Friuli contro l’Udinese (0-1). La compaggine di Pioli ha rialzato la testa dopo le sconfitte con Cesena e Genoa ed ha fatto bottino pieno su un campo ostico come quello friulano, di recente neanche la Juventus è riuscita a sconfiggere la formazione di Stramaccioni nel suo feudo; anche i biancocelesti si rilanciano per la corsa alla 3ª posizione dopo lo scivolone del Napoli, le Aquile hanno ridotto il gap a soli 5 punti dai partenopei e infatti la quota vincente della Lazio scende da 200.00 a 125.00 dopo questo turno.

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 24ª giornata di campionato
 

_________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 12 Febbraio 2015

Juventus 1.08
Roma 6.50
Napoli 28.00
Lazio 200.00
Fiorentina 300.00
Altro 500.00

Quote del 12 Febbraio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

 
 
Dopo la 22ª Giornata di Serie A 2014-15 possiamo dire che ormai solo 3 squadre rimangono in corsa per il Tricolore 2014-15: la Juventus chiaramente è la favorita con 7 punti di vantaggio sulla Roma e ben 11 sul Napoli, ma da qui all’ultima giornata ci sono 48 punti in palio che potrebbero cambiare le sorti del campionato, anche se in questo momento la Vecchia Signora sembra un gradino sopra le altre. La squadra di Allegri ha concluso il 22º turno di Serie A strapazzando il Milan d’Inzanghi 3-1 allo Juventus Stadium, obbligando la Roma a fare altrettanto al Sant’Elia con il Cagliari (1-2). I giallorossi hanno chiuso la gara solo all’85º con Paredes, a nulla è servito il gol allo scadere di M’Poku, ma la formazione capitolina non ha dato l’impressione di aver ritrovato il passo vincente dell’anno scorso. Per lo meno la squadra di Garcia non perde di vista i bianconeri e soprattutto mantiene il Napoli a distanza di sicurezza (-4). I partenopei comunque non mollano e questo weekend battono l’Udinese al San Paolo con un secco 3-1 evidenziando ancora una volta che la lotta al 2º posto è appena cominciata!

 
 

La quota antepost della Juventus resta invariata a 1.08, la capolista continua la serie positiva di risultati utili e si appresta a rituffarsi in Champions contro il Borussia Dortmund con meno pressione del previsto. La quota vincente della Roma si abbassa leggermente e passa da 7.00 a 6.50, mentre la quota antepost del Napoli scende da 30.00 a 28.00 volte la posta e nelle prossime giornate potrebbe anche crollare.

 
 

Questa settimana i bookmakers AAMS hanno deciso di dare una svolta alle scommesse online ed hanno escluso entrambe le milanesi da questa Speciale Classifica Antepost Scudetto, nulla è servito il 3-0 dell’Inter ai danni del Palermo, ma anche la Sampdoria di Mihajlovic vede impennarsi la sua quota vincente a 500.00!
Le probabilità che Lazio e Fiorentina possano vincere lo Scudetto 2014-15 sono alquanto remote, però entrambe le squadre rimangono in lizza per il Titolo di Serie A, nonostante la sconfitta casalinga dei biancocelesti col Genoa (0-1). I Viola di Montella invece hanno strappato un 3-2 al Franchi contro l’Atalanta che li ha catapultati in 4ª posizione in classifica a pari punti con la Sampdoria (35). La squadra di Pioli questa settimana è caduta in 6ª posizione e la sua quota antepost resta bancata a 200.00, mentre è inspiegabile come quella dei Viola non scenda dalle 300.00 volte la giocata…

 
 

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 23ª giornata di campionato
 

_________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 4 Febbraio 2015

Juventus 1.08
Roma 7.00
Napoli 30.00
Lazio 200.00
Milan 300.00
Fiorentina 300.00
Inter 400.00
Sampdoria 400.00
Altro 500.00

Quote del 4 Febbraio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

 

 
Dopo la 21ª Giornata di Serie A 2014-15 il distacco tra la Capolista e la Roma resta invariato a 7 punti, entrambe non sono andate oltre il pareggio questo weekend. I bianconeri sono stati fermati dall’Udinese di Stramaccioni sullo 0-0, una sfida equilibrata e poco vivace che non ha regalato emozioni al Friuli, questa volta i big players della Vecchia Signora non sono riusciti a sbloccare la gara, come successo col Chievo, e il pareggio ha premiato giustamente i friulani che hanno retto agli attacchi degli uomini di Allegri strocandoli sul nascere.
La Roma invece ha problemi più seri della capolista, come da noi pronosticato è nuovamente andata in svantaggio nel 1º tempo e ha poi rimontato nella ripresa (1-1), ma all’Olimpico ci si aspetta molto di più dalla formazione di Garcia, soprattutto se il tuo avversario è la neopromossa Empoli. Nonostante il gap tra le due rivali non sia aumentato, la quota antepost della Juventus si abbassa ancora questa settimana e passa da 1.24 a 1.08, per i Migliori siti di Scommesse pare che lo Scudetto sia già assegnato. La quota vincente della Roma si impenna da 4.00 a 7.00, anche se sembra esagerato i bookmakers AAMS potrebbero anche aver tenuto conto della recente eliminazione dalla Coppa Italia (0-2 contro la Fiorentina), la seconda sconfitta casalinga stagionale dopo quella col Bayern Monaco.
 

 
Il Napoli è riuscito finalmente a centrare un filotto di vittorie che gli ha permesso di consacrarsi come 3ª forza della Serie A, il 2-1 rifilato al Chievo in trasferta potrebbe riaprire la corsa al 2º posto visti i tanti pareggi della Roma e tra l’altro la Lazio adesso è staccata di 5 lunghezze. La squadra di Pioli infatti è crollata inspiegabilmente sotto i colpi del Cesena al Dino Manuzzi (2-1), i Cavallucci Marini conducevano 2-0 al 77º minuto e a nulla è servito il gol della bandiera del redivivo Klose all’87º. La quota antepost del Napoli, però, sale leggermente da 28.00 a 30.00, forse il fatto di aver vinto sempre con una sola rete di scarto e di aver subito spesso una rete non convince gli esperti fino in fondo. La quota vincente della Lazio si alza notevolmente e passa da 60.00 a 200.00 volte la posta, troppo secondo il ns. metro di giudizio.
 

 
La squadra d’Inzaghi è tornata alla vittoria questa settimana, il 3-1 sul fanalino di coda Parma non viene preso troppo sul serio e infatti la quota antepost scudetto dei rossoneri passa da 175.00 a 300.00 volte la posta, a questo punto della stagione 21 punti di differenza dalla Juventus sono troppi per sperare nel Tricolore 2014-15. Per la Viola, reduce da una serie di risultati utili consecutivi, vale lo stesso discorso, nonostante l’ottimo 1-1 contro il Genoa in trasferta, la quota vincente della Fiorentina è ora bancata a 300.00. In questa speciale Classifica Antepost Scudetto rimangono solo più due candidate sopra le 500.00 volte la posta, Sampdoria e Inter, che in questo 21º turno hanno dato il peggio di loro stesse contro Sassuolo (3-1) e Torino (5-1) rispettivamente, non c’è da meravigliarsi se la quota vincente di entrambe sia schizzata a 400.00 volte la giocata.
 

 
A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 22ª giornata di campionato
 

_________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 21 Gennaio 2015

Juventus 1.24
Roma 4.00
Napoli 28.00
Lazio 60.00
Fiorentina 100.00
Inter 175.00
Milan 175.00
Sampdoria 300.00
Altro 500.00

Quote del 21 Gennaio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

 

La 19ª Giornata di Serie A 2014-15 consacra definitivamente la Juventus di Allegri come Campione d’Inverno e lo fa in maniera altisonante dato che il distacco tra le prime due forze della Serie A non era mai stato così alto. La capolista si porta a +5 dai giallorossi assestando la seconda batosta consecutiva al Verona in meno di 72 ore. Tutto facile per i bianconeri che al 3º minuto di gara sono andati subito in vantaggio con Pogba e al 7º erano già avanti di 2 reti grazie a Tevez, poi nella ripresa Pereyra e l’Apache nuovamente hanno chiuso la pratica sul 4-0. La squadra di Garcia, invece, è sempre più in affanno, l’1-1 ottenuto in casa col Palermo ha evidenziato ancora una volta l’ottima organizzazione della neopromossa siciliana e la scarsa condizione della squadra capitolina che ultimamente ha un debito con la fortuna per aver fatto punti in circostanze dubbie.

La quota antepost della Juventus, come era prevedibile, crolla da 1.40 a 1.24 questa settimana, mentre quella della Roma s’impenna da 3.00 a 4.00, forse sarebbe ora che Garcia si concentrasse più sul gioco della sua squadra e meno sui proclami anticipati di vittoria dello Scudetto 2014-15.

I valori delle quote tra le candidate al Tricolore 2014-15 non cambiano molto in questa speciale Classifica Antepost Scudetto, ma dopo il 19º turno di Serie A sembra che le due milanesi non riescano a tenere il passo di Napoli e Lazio, protagoniste di una gara abbastanza equilibrata che si è chiusa con la vittoria dei partenopei all’Olimpico (1-0).

La quota vincente del Napoli resta bancata a 28.00 per la 3ª settimana consecutiva forse perchè, nonostante la vittoria sulla squadra di Pioli, i punti di distacco dalla vetta rimangono gli stessi. La quota antepost della Lazio sale leggermente da 55.00 a 60.00, ora è la formazione di Benitez che conduce le danze a +1.

La valutazione dei bookmakers AAMS sulle possibilità di Fiorentina e Sampdoria resta comunque discutibile, sebbene non abbiano molte chances di rientrare nella lotta Scudetto ci sono squadre ben più quotate che ne hanno ancora meno dando uno sguardo alla classifica. Per esempio, la Viola di Montella che, dopo la vittoria sul Chievo al Bentegodi (2-1), raggiunge la 6ª posizione in Serie A a sole 3 lunghezze dal Napoli (3º), pur avendo una quota antepost bancata ancora a 100.00!

Le milanesi continuano a deludere, anche se l’Inter questo fine settimana almeno un punto lo ha racimolato contro il sempre più soprendente Empoli (0-0). I rossoneri, al contrario, sono riusciti a perdere l’ennesima gara a San Siro, ma questa volta contro l’Atalanta di Colantuono, non proprio una formazione modello in questa stagione. Le quote vincenti di Inter e Milan restano fisse a 175.00 volte la posta e qualcuno si chiederà come mai quella della Fiorentina sia così alta, ma soprattutto perchè la quota vincente della Sampdoria sia bancata a 300.00, dato che la squadra di Mihajlovic ha da poco inflitto un 2-0 al Parma in trasferta e occupa la 3ª posizione in classifica a parimerito col Napoli

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 20ª giornata di campionato
_________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 28 Gennaio 2015

Juventus 1.12
Roma 5.40
Napoli 30.00
Lazio 100.00
Milan 250.00
Fiorentina 250.00
Inter 300.00
Sampdoria 400.00
Altro 500.00

Quote del 28 Gennaio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

 

La 20ª Giornata di Serie A 2014-15 non sarà sicuramente da incorniciare per chi si auspicava una lotta Scudetto fino alle ultime battute del campionato. La capolista Juventus ha allungato il passo per la 2ª volta consecutiva questa settimana, la Roma di Garcia è incappata nella solita partenza soporifera al Franchi, regalando di fatto la prima frazione di gara alla Fiorentina che ha chiuso il 1º tempo in vantaggio sui giallorossi. Nella ripresa i Lupi sono entrati in campo con un altro piglio e hanno pareggiato la sfida, anche se non hanno mai dato la sensazione di controllare la gara appieno. La Juventus ha dovuto sudare per strappare i 3 punti al Chievo, la squadra di Maran ha retto un’ora esatta prima di capitolare sulla rete di Pogba, ma ha anche offerto sprazzi di gioco e manovre offensive organizzate che però si sono sempre spente a ridosso dell’area bianconera (1 tiro in porta nei 90 minuti). Nonostante la sconfitta (2-0), la formazione clivense ha offerto un’ottima prova allo Juventus Stadium, così facendo la salvezza sarà quasi garantita.

La quota antepost della Juventus tocca quasi fondo, passa da 1.24 a 1.12, segno che a metà stagione i bookmakers AAMS sono quasi certi della vittoria finale della Vecchia Signora; a nostro parere è troppo presto per certe valutazioni e la quota è prematuramente troppo bassa.

La quota vincente della Roma s’impenna da 4.00 a 5.40, ora sono 7 i punti di distacco dalla vetta della classifica, in questo caso avalliamo il giudizio degli esperti, non tanto per il distacco quanto per le scialbe performances a cui la compaggine capitolina ha dato vita di recente.

La squadra di Montella, invece, non perde più, ma la “pareggite” non le permette di risalire oltre la 6ª posizione in classifica con 18 punti di ritardo sulla capolista, la quota antepost della Fiorentina schizza da 100.00 a 250.00 volte la posta questa settimana, come quella della Lazio che passa inspiegabilmente da 60.00 a 100.00, dopo che la squadra di Pioli ha steso 3-1 il Milan all’Olimpico. I rossoneri continuano a guardare chi gli sta davanti e forse sarebbe ora di incominciare a voltare la testa e pensare che forse la 3ª posizione non sia un obiettivo abordabile in questa stagione, Inzaghi lo aveva ribadito più volte a Settembre, chissà che questa volta la dirigenza se ne renda conto ed eviti di mettere pressione ad un gruppo già abbastanza in difficoltà. La quota vincente del Milan passa da 175.00 a 250.00.

Anche l’Inter di Mancini si trova nella stessa situazione dei Diavoli rossoneri tanto che ha gli stessi 26 punti in classifica, i nerazzurri non segnano da 2 gare e se lo 0-0 nella trasferta ad Empoli aveva fatto storcere il naso ai bookie, immaginate la sconfitta interna contro il Toro di Ventura (0-1) arrivata al 90º+4. Inevitabile l’impennata della quota antepost dell’Inter questa settimana, anche se quella dei nerazzurri tocca le 300.00 volte la giocata.

La Sampdoria non ha certo brillato contro il Palermo, colpevole di un 1º tempo inconsitente e una ripresa macchiata da un gol regolare non convalidato ai rosanero, ma tutto sommato per quello che si è visto la squadra di Mihajlovic può gioire del pareggio (1-1) al Ferraris, anche se la sua quota vincente ne ha risentito volando a 400.00!

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 21ª giornata di campionato
_________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 21 Gennaio 2015

Juventus 1.24
Roma 4.00
Napoli 28.00
Lazio 60.00
Fiorentina 100.00
Inter 175.00
Milan 175.00
Sampdoria 300.00
Altro 500.00

Quote del 21 Gennaio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

 

La 19ª Giornata di Serie A 2014-15 consacra definitivamente la Juventus di Allegri come Campione d’Inverno e lo fa in maniera altisonante dato che il distacco tra le prime due forze della Serie A non era mai stato così alto. La capolista si porta a +5 dai giallorossi assestando la seconda batosta consecutiva al Verona in meno di 72 ore. Tutto facile per i bianconeri che al 3º minuto di gara sono andati subito in vantaggio con Pogba e al 7º erano già avanti di 2 reti grazie a Tevez, poi nella ripresa Pereyra e l’Apache nuovamente hanno chiuso la pratica sul 4-0. La squadra di Garcia, invece, è sempre più in affanno, l’1-1 ottenuto in casa col Palermo ha evidenziato ancora una volta l’ottima organizzazione della neopromossa siciliana e la scarsa condizione della squadra capitolina che ultimamente ha un debito con la fortuna per aver fatto punti in circostanze dubbie.

La quota antepost della Juventus, come era prevedibile, crolla da 1.40 a 1.24 questa settimana, mentre quella della Roma s’impenna da 3.00 a 4.00, forse sarebbe ora che Garcia si concentrasse più sul gioco della sua squadra e meno sui proclami anticipati di vittoria dello Scudetto 2014-15.

I valori delle quote tra le candidate al Tricolore 2014-15 non cambiano molto in questa speciale Classifica Antepost Scudetto, ma dopo il 19º turno di Serie A sembra che le due milanesi non riescano a tenere il passo di Napoli e Lazio, protagoniste di una gara abbastanza equilibrata che si è chiusa con la vittoria dei partenopei all’Olimpico (1-0).

La quota vincente del Napoli resta bancata a 28.00 per la 3ª settimana consecutiva forse perchè, nonostante la vittoria sulla squadra di Pioli, i punti di distacco dalla vetta rimangono gli stessi. La quota antepost della Lazio sale leggermente da 55.00 a 60.00, ora è la formazione di Benitez che conduce le danze a +1.

La valutazione dei bookmakers AAMS sulle possibilità di Fiorentina e Sampdoria resta comunque discutibile, sebbene non abbiano molte chances di rientrare nella lotta Scudetto ci sono squadre ben più quotate che ne hanno ancora meno dando uno sguardo alla classifica. Per esempio, la Viola di Montella che, dopo la vittoria sul Chievo al Bentegodi (2-1), raggiunge la 6ª posizione in Serie A a sole 3 lunghezze dal Napoli (3º), pur avendo una quota antepost bancata ancora a 100.00!

Le milanesi continuano a deludere, anche se l’Inter questo fine settimana almeno un punto lo ha racimolato contro il sempre più soprendente Empoli (0-0). I rossoneri, al contrario, sono riusciti a perdere l’ennesima gara a San Siro, ma questa volta contro l’Atalanta di Colantuono, non proprio una formazione modello in questa stagione. Le quote vincenti di Inter e Milan restano fisse a 175.00 volte la posta e qualcuno si chiederà come mai quella della Fiorentina sia così alta, ma soprattutto perchè la quota vincente della Sampdoria sia bancata a 300.00, dato che la squadra di Mihajlovic ha da poco inflitto un 2-0 al Parma in trasferta e occupa la 3ª posizione in classifica a parimerito col Napoli

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 20ª giornata di campionato
_________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 14 Gennaio 2015

Juventus 1.40
Roma 3.00
Napoli 28.00
Lazio 55.00
Inter 100.00
Milan 100.00
Fiorentina 100.00
Sampdoria 250.00
Udinese 300.00
Genoa 450.00
Altro 500.00

Quote del 15 Gennaio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

 

Nella 18ª Giornata di Serie A 2014-15 gli equilibri per la lotta al Titolo di Serie A tornano al punto di partenza per l’ennesima volta e cioè a favore della Vecchia Signora, capace di sfatare il tabù San Paolo (1-3). Erano 15 anni che la Juventus non non batteva i partenopei sul loro campo, una prova non sempre fluida e brillante, ma efficace quanto basta per strappare i 3 punti meritatamente, a dispetto delle solite polemiche del post partita. La capolista ha rischiato addirittura di chiudere il 18º turno con 4 punti di vantaggio sui giallorossi questa Domenica, la squadra di Garcia, sotto di 2 reti già nella prima frazione di gara, ha rimontato solo grazie a due magie del suo capitano, strappando un punto che sà quasi di vittoria nel Derby della Capitale (2-2).

La quota antepost della Juventus torna così a piacchiare verso il basso passando da 1.44 a 1.40.

La quota vincente della Roma, al contrario, sale leggermente da 2.90 a 3.00.

Il Napoli si è dimostrato ancora una volta inadeguato ad un ruolo da antagonista per la lotta al Tricolore 2014-15, ma è ancora in tempo per far ricredere gli esperti, mancano ancora 2 turni al giro di boa del campionato di Serie A e gli azzurri distano 1 solo punto dalla 3ª posizione.

La quota vincente del Napoli rimane fissa a 28.00.

La squadra di Pioli, invece, mantiene la 3ªposizione in solitario grazie al pareggio contro la Roma, quasi un controsenso se vogliamo, dato che il pari ha quasi il sapore della sconfitta essendo andata in vantaggio di 2 reti. La quota antepost della Lazio scende da 60.00 a 55.00 volte la posta, ancora lontano dalla media delle prime, nonostante sia attualmente una delle squadre più in forma della Serie A …questa i bookmakers AAMS dovrebbero spiegarla, anche perchè i partenopei hanno una quota dimezzata in confronto!

A metà strada tra il top e il flop troviamo ancora le 2 milanesi accompagnate dalla  Viola di Montella questa settimana, segno che la Classifica Antepost Scudetto 2014-15 è cambiata poco o nulla dopo il 18º turno. La squadra di Montella, a differenza del mese scorso, ha fatto un balzo in 6ª posizione lasciandosi alle spalle Inter e Milan; i nerazzurri, dopo qualche settimana di rodaggio alla corte del Mancio, hanno incominciato a togliersi le prime soddisfazioni contro la Juventus (1-1) e contro il Genoa (3-1), mentre i rossoneri sono in una fase calante dopo aver pareggiato 1-1 col Toro e perso in casa col Sassuolo (1-2). Ormai per tutte e 3 le compaggini le speranze al titolo sono quasi pari a zero, la loro quota antepost resta fissa a 100.00, mentre quella del Genoa cade addirittura a 450.00; anche le quote vincenti di Sampdoria (250.00) e Udinese (300.00) non cambiano di una virgola, anche se quella dei blucerchiati resta forse un pelino esagerata vista la 5ª posizione in classifica.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 19ª giornata di campionato
_________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate all’8 Gennaio 2015

Juventus 1.44
Roma 2.90
Napoli 28.00
Lazio 60.00
Inter 100.00
Milan 100.00
Fiorentina 100.00
Sampdoria 250.00
Udinese 300.00
Genoa 300.00
Altro 500.00

Quote dell’8 Gennaio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

Nella 17ª Giornata di Serie A 2014-15 abbiamo assistito a qualche risultato sorprendente, la capolista ha perso terreno nei confronti della Roma, che ora dista dai bianconeri solamente 1 punto. L’Inter di Mancini, infatti, è riuscita a fermare la Vecchia Signora sull’1-1 allo Juventus Stadium portandosi via un punto prezioso, ma soprattutto la consapevolezza che con l’arrivo di Shaqiri la squadra potrebbe dare finalmente la svolta definitiva. Ennesima delusione per gli uomini di Allegri, la “pareggite” delle ultime settimane e la sconfitta nella Supercoppa Italiana non sono segnali positivi e i bookmakers AAMS lo condividono, la quota antepost della Juventus si alza per la prima volta e passa da 1.36 a 1.44, mentre la quota vincente dell’Inter resta bancata a 100.00 per via dell’11ª posizione in classifica, che per ora condanna i nerazzurri a un campionato di secondo piano.
La formazione di Garcia approffitta del passo falso della capolista per ritagliarsi 2 punti grazie alla vittoria risicata sull’Udinese (1-0), un trionfo polemico per alcune decisioni arbitrali discutibili, ma che in sostanza permette al campionato di Serie A di riaprirsi nuovamente. La quota antepost della Roma scende da 3.15 a 2.90, una diminuzione lieve dovuta forse alla prestazione incolore dei giallorossi, mentre la quota antepost dell’Udinese resta fissa a 300.00.

La squadra di Benitez ha finalmente convinto dal 1º minuto questo Sabato contro il Cesena, i partenopei hanno sempre faticato a trovare gli stimoli contro squadre meno blasonate finora, ma non contro la formazione di Domenico di Carlo, nuovo tecnico dei Cavallucci Marini. La vittoria lascia un lume di speranza per il Tricolore 2014-15, ora i punti dalla vetta sono 10, forse ancora troppi per i bookie che bancano la quota antepost del Napoli a 28.00 questa settimana.
La Lazio fa la voce grossa questa settimana, rifilare un 3-0 alla Sampdoria non è da tutti, se poi questo aiuta anche a conquistare il 3º posto in classifica, possiamo dire che la squadra di Pioli è ufficialmente tra le maggiori pretendenti all’ultimo piazzamento di Champions…eppure gli esperti bancano la quota vincente della Lazio addirittura a 60.00, mentre quella della Sampdoria non si smuove dalle 250.00 volte la posta.
La squadra d’Inzaghi non poteva che incominciare peggio questo 2015, la sconfitta casalinga contro il Sassuolo (1-2) allontana i rossoneri dal loro obiettivo stagionale, cioè il 3º posto, ora i Diavoli distano 5 punti dalla duo LazioNapoli e la 7ª posizione gli esclude anche dall’Europa League per ora. La quota antepost del Milan sale da 70.00 a 100.00 questa settimana, è quasi impossibile che i rossoneri possano tornare a competere per lo Scudetto 2014-15, come la Fiorentina che vede la sua quota vincente impennarsi da 70.00 a 100.00 per effetto della sconfitta contro il fanalino di coda Parma (1-0).

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 18ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 2 Gennaio 2015

Juventus 1.36
Roma 3.15
Napoli 30.00
Milan 70.00
Lazio 70.00
Fiorentina 70.00
Inter 100.00
Sampdoria 250.00
Udinese 300.00
Genoa 300.00
Altro 500.00

Quote del 2 Gennaio by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

Nella 16ª Giornata di Serie A 2014-15 la capolista torna a +3 sulla Roma grazie al 3-1 inflitto al Cagliari al Sant’Elia, ma soprattutto all’ennesimo pareggio dei giallorossi che non vanno oltre lo 0-0 in casa contro il Milan.
Ormai è un tira e molla che si ripete dall’inizio del campionato e che forse ci accompagnerà fino alla fine della stagione, anche se i bookmakers AAMS spingono forte per la Vecchia Signora, la cui quota antepost scende ancora questa settimana e passa da 1.40 a 1.36, mentre quella della Roma si fissa a 2.95 volte la posta.
La squadra di Benitez, reduce dalla vittoria per 2-0 sul fanalino di coda Parma, sembra ormai fuori dai giochi per la vittoria del Tricolore 2014-15, a meno che non avvenga un miracolo sarà complicato recuperare i 12 punti che la separano dalla vetta. Infatti, nonostante la vittoria in SuperCoppa ai rigori, questa settimana la quota antepost del Napoli sale ancora e passa da 26.00 a 30.00.

Le Aquile biancocelesti occupano il 3º posto in classifica ed hanno gli stessi punti del Napoli, ma i bookie pensano che la squadra di Pioli, che viene dal pareggio (2-2) a San Siro contro l’Inter, abbia pochissime chances di tornare a competere per lo Scudetto 2014-15, la quota vincente della Lazio infatti rimane bancata a 70.00; stessa sorte condivisa con le quote antepost di Milan e Fiorentina. I rossoneri, però, hanno strappato un’ottimo 0-0 all’Olimpico contro la Roma nel 16º turno di Serie A e con l’arrivo di Cerci chissà se riusciranno a scalare la classifica che per ora li vede in 7ª posizione. I Viola, invece, sono in netta ripresa rispetto all’inizio della competizione, lo testimonia il poker rifilato al Cesena nell’ultimo turno al Dino Manuzzi.
Intanto, la Beneamata spera ancora nel 3º posto, anche se dovrà fare un girone di ritorno da favola per centrare l’obiettivo, ma il solo innesto di Lukas Podolski a centrocampo non sarà sufficiente per riuscirci; quindi la quota vincente dell’Inter non si muove dalle 100.00 volte la posta, complice l’11ª posizione in classifica.

Al contrario di quello che si evince dalla classifica di Serie A, Sampdoria, Genoa ed Udinese hanno qualche speranza residua di portarsi a casa il titolo: possibilità remote visto che la quota antepost della Sampdoria resta fissa a 250.00 e quelle di Genoa e Udinese non si smuovono da 300.00. Infatti nell’ultima giornata i Grifoni sono caduti a Torino contro i granata (2-1) , mentre i blucerchiati hanno impattato 2-2 al Ferraris proprio contro la formazione di Stramaccioni.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 17ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 17 Dicembre 2014

Juventus 1.40
Roma 2.95
Napoli 26.00
Milan 70.00
Lazio 70.00
Fiorentina 70.00
Inter 100.00
Sampdoria 250.00
Udinese 300.00
Genoa 300.00
Altro 500.00

Quote del 17 Dicembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

Nella 15ª Giornata di Serie A 2014-15 la capolista si ferma sull’1-1 in casa contro la Sampdoria (4ª) e la Roma (2ª) ne approfitta per recuperare 2 punti ai bianconeri grazie alla vittoria risicata (0-1) sul Genoa (5º). La Lazio di Pioli conquista temporanemanente la 3ª posizone per effetto della vittoria per 3-0 sull’Atalanta (16ª), il Milan (7º) rifila 2 reti al Napoli (6º) a San Siro, mentre la Fiorentina (8ª) affossa 4-1 il Cesena (19ª) al Dino Manuzzi.
L’Udinese (9º) perde 1-2 tra le mura amiche contro l’Hella Verona (13º) e finalmente l’Inter di Mancini (11º) trova la vittoria per 2-0 contro il Chievo (17º) al Bentegodi.

La squadra di Allegri domina tutto il 1º tempo contro i blucerchiati, ma non batte il ferro finchè è caldo, infatti dopo l’1-0 non riesce a chiudere la gara. Nel 2º tempo gara più equilibrata che vede i blucerchiati pareggiare 1-1 al 51º minuto e chiudere sul pari. Allegri non può essere soddisfatto della prestazione dei suoi, ma è anche vero che la difesa bianconera è in emergenza dall’inizio del campionato e tuttavia ha sopperito in maniera egregia alle tante assenze. La quota antepost della Juventus scende leggermente da 1.44 a 1.40, mentre quella della Sampdoria resta bancata a 250.00 volte la posta.
La squadra di Garcia riesce finalmente a ridurre il gap con la capolista grazie alla vittoria per 1-0 sul Genoa ed ora manca solo 1 punto alla vetta; i giallorossi ottengono 3 punti al Ferraris, campo sul quale molte big sono cadute, compresa la Juventus di Allegri. La formazione di Gasperini ha comunque provato a contrastare la supremazia tecnica dei giallorossi, ma si è dovuta arrendere alla qualità del centrocampo capitolino. La quota vincente della Roma si abbassa da 3.00 a 2.95, segno che per ora i bookmakers AAMS non credono ancora nel sorpasso, mentre quella del Genoa rimane fissa a 300.00, nonostante l’ottima 5ª posizione.

Benitez torna a scuotere la testa, questa volta la sconfitta arriva contro una squadra blasonata come il Milan ed è strano dato che finora il Napoli, almeno contro le big, aveva sempre giocato in maniera convincente. Una rete per tempo affossa nuovamente le ambizioni dei partenopei colpevoli di aver creato più occasioni degli avversari, ma di non averne sfruttata neanche una. I rossoneri trovano una vittoria fondamentale per la corsa ad un improbabile 3º posto e per una volta la difesa ha dato risposte più che positive, ma la strada è ancora lunga. La quota antepost del Napoli si alza da 24.00 a 26.00, mentre quella dei Diavoli non si smuove dalle 70.00 volte la posta.
Proseguendo in questa speciale Classifica Antepost di Serie A troviamo rispettivamente Lazio e Fiorentina, entrambe reduci da una larga vittoria. I biancocelesti hanno surclassato l’Atalanta 3-0 all’Olimpico questo sabato, la squadra di Pioli ha dominato l’incontro per 90 minuti e la Dea non è mai riuscita a rendersi pericolosa. La quota vincente della Lazio scende parecchio dopo questo weekend, passa da 90.00 a 70.00, ma è chiaro che la strada per il Tricolore 2014-15 è ancora difficilmente percorribile.
Montella può finalmente sorridere dopo il 4-1 rifilato al Cesena in trasferta, era ora che i Viola riuscissero a ottenere continuità nelle prestazioni e sembra che questa sia la volta buona. L’8ª posizione è un handicap che i gigliati si portano a presso per un inizio di stagione abbastanza deludente, ma attenzione, ora il 3º posto dista solo 3 lunghezze! Ciò nonostante, i bookie questa settimana alzano la quota antepost della Fiorentina da 60.00 a 70.00.

Tra le possibili aspiranti allo Scudetto 2014-15 rimangono solo Inter e Udinese, ma le chances di entrambe le squadre sfumano di giornata in giornata. I nerazzuri trovano la 1ª vittoria della gestione Mancini contro il Chievo in questo 15º turno, nulla da dire sul trionfo meritato dalla Beneamata, ma è pur sempre scaturito contro la 17ª forza della Serie A e infatti la quota vincente dell’Inter non si smuove dalle 100.00 volte la giocata e anche quella dell’Udinese di Stramaccioni, reduce dalla sconfitta interna contro il Verona, rimane fissa a 300.00.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 16ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 10 Dicembre 2014

Juventus 1.44
Roma 3.00
Napoli 24.00
Fiorentina 60.00
Milan 70.00
Lazio 90.00
Inter 100.00
Sampdoria 250.00
Udinese 300.00
Genoa 300.00
Altro 500.00

Quote del 10 Dicembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

Nella 14ª Giornata di Serie A 2014-15 le 2 big frenano la corsa al Tricolore 2014-15 pareggiando entrambe, la Juventus non va oltre lo 0-0 al Franchi contro un’ottima Fiorentina, mentre i giallorossi all’Olimpico acciuffano il 2-2 contro il Sassuolo solamente al 93º. Il Genoa si attesta in 3ª posizione grazie alla vittoria casalinga sul Milan per 1-0, la Sampdoria si mantiene in 4ª posizione dopo aver inflitto un 3-1 al Verona in trasferta, ma il Napoli cade al 5º posto pareggiando 2-2 in casa contro la matricola Empoli. La Lazio precede il Milan in 6º posizione dopo aver superato 2-1 il Parma in rimonta, mentre l’Udinese (8º) rialza la testa battendo l’Inter (12º) 2-1 a San Siro.

La Vecchia Signora in vista della gara europea contro l’Atletico Madrid non rischia troppo contro i Viola e strappa uno 0-0 che accontenta entrambe, soprattutto i bianconeri che mantengono 3 punti di vantaggio sulla squadra di Garcia. Infatti, i giallorossi danno vita ad un primo tempo atipico contro il Sassuolo, la difesa va in tilt per ben 2 volte con Zaza che ne approfitta, nel secondo tempo il pareggio arriva solo al 93º grazie alla complicità dell’arbitro colpevole di assegnare un rigore discutibile e convalidare una rete su un fuorigioco di Florenzi. La quota antepost della Juventus si abbassa leggermente questa settimana e passa da 1.46 a 1.44. La quota vincente della Roma non si smuove dalle 3.00 volte la posta.
La squadra di Benitez non si avvale del pareggio delle prime 2 classificate e combina un pasticcio contro la neopromossa Empoli andando in svantaggio 2-0 al San Paolo, nella seconda frazione di gara Zapata e De Guzman agguantano il pareggio, ma che delusione la formazione partenopea. La pensano così anche i bookmakers AAMS che alzano la quota antepost del Napoli da 17.00 a 24.00!

Nella 2ª fascia di questa speciale Classifica Antepost di Serie A troviamo la Viola di Montella che ha fermato sullo 0-0 la capolista al Franchi. Ottima prestazione dei gigliati che nei primi minuti di gara hanno anche rischiato di andare in vantaggio, poi i bianconeri come al solito hanno preso le distanze, ma non si sono quasi mai resi pericolosi. La quota vincente della Fiorentina rimane fissa a 60.00 anche dopo il 14º turno di Serie A.
Proseguiamo con i Diavoli rossoneri reduci dalla risicata sconfitta contro il Genoa, un’1-0 che brucia proprio perchè meritato e che evidenzia ancora una volta le carenze in fase difensiva della squadra di Pippo Inzaghi. La quota vincente del Milan questa settimana passa da 50.00 a 70.00 ed era prevedibile dato che i rossoneri distano già 14 punti dalla capolista.
Una delle poche quote che si abbassano questa settimana è quella della Lazio, i biancocelesti si portano a -3 dal 3º posto grazie all’1-2 contro il Parma. Nonostante qualche assenza di troppo, Pioli riesce a tirare fuori il meglio dai suoi ragazzi ed espugna il Tardini, la quota vincente della Lazio passa da 100.00 a 90.00 volte la giocata.
Mancini, invece, non ha apportato nulla alla causa dell’Inter per ora, 1 punto in 3 gare è davvero poca cosa e perdere in casa contro l’Udinese dell’ex Stramaccioni non ha prezzo, per il resto la quota antepost dell’Inter rimane fissa a 100.00 per la seconda settimana consecutiva.

I bookie continuano a snobbare Genoa e Sampdoria, rispettivamente 3ª e 4ª forza della Serie A, nonostante la vittoria dei grifoni sul Milan (1-0) e quella di blucerchiati al Bentegodi col Verona (3-1). Infatti la quota antepost del Genoa rimane bancata a 300.00 e quella della Sampdoria a 250.00. Stessa sorte tocca alla quota vincente dell’Udinese che resta fissa a 300.00 volte la posta, sebbene in questo caso il bancaggio sia giustificato dall’8ª posizione in classifica dei friulani.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 15ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 3 Dicembre 2014

Juventus 1.46
Roma 3.00
Napoli 17.00
Milan 50.00
Fiorentina 60.00
Inter 100.00
Lazio 100.00
Sampdoria 250.00
Udinese 300.00
Genoa 300.00
Altro 500.00

Quote del 3 Dicembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

La 13ª Giornata di Serie A 2014-15 non ha riservato grosse sorprese, anche se la capolista ha rischiato addirittura la disfatta nel Derby della Mole. Partita giocata su ritmi alti dagli uomini di Ventura che, dopo il bellissimo pareggio di Peres, hanno rischiato di andare sull’1-2 con l’ex Quagliarella. La squadra di Allegri però non si è arresa nemmeno dopo l’espulsione di Lichsteiner e ha spinto fino al 2-1 firmato da Pirlo nel 3º minuto di recupero. La quota vincente della Juventus scende ancora questa settimana e passa da 1.50 a 1.46.
Gara vivace quella della Roma contro i nerazzurri di Mancini, un 4-2 sudato per i padroni di casa che si sono visti rimontare per ben 2 volte fino al 2-2, dal 60º minuto in poi la squadra di Garcia ha fatto valere la sua superiorità tecnica con Pjanic, autore della doppietta che ha regalato la vittoria ai Lupi. La quota antepost della Roma scende leggermente da 3.15 a 3.00, mentre quella dell’Inter lievita da 60.00 a 100.00, segno che per i nerazzurri il Tricolore 2014-15 è ormai un miraggio.
La squadra di Benitez è ancora l’unica che potrebbe mettere i bastoni tra le ruote alle prime 2 classificate, ma con prestazioni come quella contro la Sampdoria sarà molto difficile. I partenopei hanno acciuffato il pareggio al 92º nell’incontro del Ferraris, rete di Zapata e pari sacrosanto per gli azzurri, ma che fatica e quanti rischi contro i blucerchiati. I bookmakers AAMS stanno lentamente ricredendosi sulle possibilità della formazione di Benitez, non a caso la quota vincente del Napoli impenna da 12.00 a 17.00 volte la posta, mentre la quota antepost della Sampdoria non si smuove da 250.00.

Pippo Inzaghi sta facendo un’ottimo lavoro sulla panchina rossonera, le chance per uno Scudetto rossonero erano già bassissime ad inizio campionato, ma le sole 2 lunghezze dal 3º posto occupato dal Napoli fanno ben sperare, sempre che si faccia un intervento sul mercato d’inverno. Nell’ultimo turno i Diavoli hanno superato senza troppa fatica 2-0 l’Udinese a San Siro, ma i 13 punti di distacco dalla vetta e l’attuale 6ª posizione relegano la quota antepost del Milan a 60.00 volte la giocata, i friulani invece scivolano in 9ª posizione e la loro quota vincente sale fino a 300.00.
Montella può sorridere finalmente, la sua Viola trova il 3º trionfo consecutivo in Serie A e lo fa con grande stile. Il 4-0 esterno sul campo del Cagliari trascina i gigliati in 8ª posizione, ma i punti persi in precedenza attenuano tuttavia la rincorsa al titolo di Serie A, quasi impossibile ora come ora, infatti la quota vincente della Fiorentina resta fissa a 60.00 questa settimana.
Intanto Pioli, dopo una serie di risultati positivi, riscopre i difetti offensivi della sua Lazio che non va oltre lo 0-0 sul campo del Chievo. Troppi alti e bassi per le Aquile biancocelesti la cui quota antepost non scende dalle 100.00 volte la posta. Ottime notizie per il Grifone di Gasperini che, grazie al 3-0 esterno sul Cesena, si attesta al 4º posto in campionato entrando di diritto in questa speciale classifica antepost di serie A; la quota vincente del Genoa viene bancata per ora a 300.00.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 14ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 26 Novembre 2014

Juventus 1.50
Roma 3.15
Napoli 12.00
Inter 60.00
Milan 60.00
Fiorentina 60.00
Lazio 100.00
Sampdoria 250.00
Udinese 250.00
Altro 500.00

Quote del 26 Novembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

La 12ª Giornata di Serie A 2014-15 è stata uno di quei turni che non ti aspetti, non si sono realizzati Segni 1, tutti pareggi e vittorie in trasferta.
La Vecchia Signora è rimasta in vetta alla classifica con 3 punti di vantaggio sulla Roma per effetto dell’ottima vittoria contro la Lazio all’Olimpico. La squadra di Pioli ha giocato a viso aperto contro i bianconeri, ma a soli 10 minuti dal fischio d’inizio le Zebre hanno preso le distanze e hanno cominciato a macinare gioco e occasioni da gol, un 0-3 meritato con Pogba e Tevez sugli scudi. La quota antepost della Juventus si abbassa da 1.58 a 1.50 dopo il 12º turno.
La squadra di Garcia ha faticato, ma è riuscita a superare l’Atalanta a Bergamo grazie ad un super Ljajić e a Nainggolan che hanno rimontato l’1-0 firmato da Moralez al 1º minuto di gioco. Gara vivace, ma non troppo, alla fine il risultato rispecchia perfettamente i tiri nello specchio della porta (1-2). La prova poco convincente dei giallorossi è causa dell’innalzamento della quota vincente della Roma che passa da 3.00 a 3.15, nonostante la vittoria.
Secondo i bookmakers AAMS, l’unica squadra in grado di impensierire Juventus e Roma è quella di Benitez, anche se questo weekend non lo ha dimostrato affatto. I partenopei hanno gettato la vittoria al vento per ben 2 volte contro un Cagliari in emergenza, sul 2-0 e sul 3-2 nessuno si sarebbe aspettato la rimonta della squadra di Zeman che ha concluso sul 3-3 la gara giocata al San Paolo. Per questa ragione e nonostante la 3ª posizione in classifica dei campani, la quota antepost del Napoli ascende da 11.00 a 12.00 volte la posta.

Le due squadre milanesi sono reduci dal 1º Derby della Madonnina, un pareggio che non accontenta nessuno (1-1), le prestazioni di entrambe le squadre non convincono i bookie e la distanza siderale dai 31 punti conquistati dalla capolista (Milan 18 e Inter 17) non permettono una valutazione positiva in chiave Tricolore 2014-15. La quota vincente dell’Inter e del Milan si fissano entrambe a 60.00; anche la Viola di Montella possiede la stessa quota antepost: nonostante la vittoria esterna per 1-2 sull’Hellas Verona, la classifca vede i Gigliati in 10ª posizione, la più lontana delle pretendenti alla “zona Europa“.
Lazio, Sampdoria e Udinese per ora rimangono fuori portata per un eventuale Scudetto 2014-15. La squadra di Pioli è reduce dalla 2ª sconfitta casalinga consecutiva, ma la sua quota vincente scende da 125.00 a 100.00, forse perchè i biancocelesti mantengono comunque il vantaggio in classifica su Milan, Inter e Fiorentina.
La squadra di Mihajlovic perde qualche colpo questa settimana, l’1-1 sul campo del Cesena è stato abbastanza deludente, ma non scordiamoci che i blucerchiati non mollano la 4ª posizione in classifica a 10 punti dalla vetta e quindi la sua quota antepost è destinata a scendere dalle 250.00 volte la posta, mentre quella dell’Udinese, sempre a 250.00, è in controtendenza dato che la squadra di Stramaccioni sta perdendo terreno nei confronti delle pretendenti ai piazzamenti europei.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 13ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 19 Novembre 2014

Juventus 1.58
Roma 3.00
Napoli 11.00
Inter 40.00
Milan 50.00
Fiorentina 60.00
Lazio 125.00
Sampdoria 250.00
Udinese 250.00
Altro 500.00

Quote del 19 Novembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

Nell’11ª Giornata di Serie A 2014-15 Juventus e Roma non si fermano, il Napoli di Benitez si candida finalmente come 3ª forza del campionato di Serie A 2014-15, mentre cadono Fiorentina e Lazio. La squadra di Allegri offre una prestazione più che convincente allo Juventus Stadium contro il Parma, i bianconeri hanno mostrato un miglior feeling con il nuovo modulo 4-3-1-2 e hanno surclassato i Ducali per 7-0! La quota antepost della Juventus scdende da 1.64 a 1.58.
Garcia dopo un periodo infelice, complice l’ultima sconfitta contro il Napoli (2-0), ritrova vigore grazie al 3-0 inflitto al Torino di Ventura. I Lupi rispondono alle Zebre con una prestazione autoritaria rischiando poco o nulla e ritrovando brillantezza e cinicità in attacco grazie ai gol di Torosidis, Keita e Ljajic. La quota vincente della Roma però si alza leggermente da 2.80 a 3.00 volte la posta.

La squadra di Benitez rilancia una volta di più la sfida alle prime 2 della classe, all’Artemio Franchi i partenopei giocano il 1º tempo creando molti problemi alla retroguardia viola, la Fiorentina gioca meglio nella seconda frazione di gara, ma Higuaín è abile a sfruttare una respinta maldestra di Tomovic e ad insaccare alle spalle di Neto al ’61. A fatica gli Azzurri conquistano la 3ª posizione in classifica, anche se la quota antepost del Napoli sale da 10.00 a 11.00.
La Beneamata perde il suo condottiero, Mazzarri viene esonerato dopo il 2-2 casalingo contro l’Hellas Verona, ma nonostante ciò la quota vincente dell’Inter sale solamente da 30.00 a 40.00 volte la giocata, frenata parzialmente dall’arrivo di Mancini sulla panchina nerazzurra. Intanto, i cugini milanesi strappano un fortunato 2-2 sul difficillisimo campo della Sampdoria, mantengono i 2 punti di distacco dalla zona Europa League, ma vengono penalizzati duramente dai bookmakers AAMS che alzano la quota antepost del Milan da 30.00 a 50.00!

La squadra di Montella è reduce dalla sconfitta casalinga contro il Napoli, come detto precedentemente i viola non hanno demeritato per tutto il secondo tempo, da rivedere però alcune situazioni in fase difensiva dove ultimamente l’incertezza regna sovrana. La quota vincente della Fiorentina non risente comunque della sconfitta e rimane stabile a 60.00.
Brutto stop per le Aquile di Pioli che perdono punti importanti contro il neopromosso Empoli, gara abbastanza noiosa quella del Castellani che ha visto 3 tiri in porta totali, 2 per l’Empoli e 1 per i biancocelesti, proprio come il risultato finale (2-1). La quota antepost della Lazio si rialza improvvisamente e passa da 80.00 a 125.00.

Infine, tra le candidate minori al Tricolore 2014-15, troviamo ancora Sampdoria e Udinese: al Ferraris i blucerchiati non sono riusciti a mantenere il vantaggio di 1 gol sul Milan e al ’65 hanno subito il pareggio di Menez su rigore. Padroni di casa abbastanza sfortunati visto che avevano creato ben 8 occasioni da rete contro le 3 dei rossoneri. La quota vincente del Doria passa da 125.00 a 250.00, mentre quella delle Zebrette friulane subisce un’impennata da 175.00 a 250.00, complice il pareggio di Palermo (1-1).

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 12ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 6 Novembre 2014

Juventus 1.64
Roma 2.80
Napoli 10.00
Inter 30.00
Milan 30.00
Fiorentina 60.00
Lazio 80.00
Sampdoria 125.00
Udinese 175.00
Altro 500.00

Quote del 6 Novembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

Nella 10ª Giornata di Serie A 2014-15 la squadra di Allegri torna sola al comando della classifica grazie alla vittoria esterna sull’Empoli (0-2). Gara non proprio facilissima per i bianconeri visto che Buffon ha dovuto superarsi con due interventi importanti, ma il controllo della gara non è mai stato in discussione. La quota antepost della Juventus scende leggermente da 1.74 a 1.64.
La Roma di Garcia stecca al San Paolo cadendo sotto i colpi di Higuaín e Callejon che confermano ancora una volta quanto l’1-7 contro il Bayern abbia annullato le certezze giallorosse. Grande match del Napoli, ma gli ospiti non sono mai stati in palla, i bookmakers AAMS non ne fanno un dramma e alzano di poco la quota vincente della Roma da 2.60 a 2.80.

Benitez finalmente può dirsi soddisfatto, il 2-0 contro la Roma rilancia le speranze dei partenopei e li fionda al 5º posto in classifica a sole 4 lunghezze dai giallorossi. Partita ben organizzata dagli Azzurri che hanno annullato quasi completamente il tridente giallorosso: 6 tiri in porta a 2 per la squadra di Benitez! La quota antepost del Napoli scende vertiginosamente da 16.00 a 10.00, mentre impenna quella dell’Inter sconfitto 2-0 al Tardini dal Parma. La Beneamata non riesce proprio ad avvicinarsi alla parte alta della classifica, ogni volta che sembra aver fatto un passo in avanti cade rovinosamente nella giornata successiva e la 9ª posizione in classifica incomincia ad essere un monito per Mazzarri. La quota vincente dell’Inter si alza da 20.00 a 30.00 volte la posta.

I Diavoli rossoneri subiscono la prima sconfitta dopo 4 giornate, ma è una debacle preoccupante visto che gli è stata inflitta dal neopromosso Palermo e per giunta a San Siro. Nonostante un maggior possesso palla, i rossoneri pagano la scarsa reattività sotto porta e la difficoltà di creare occasioni da rete; per chiudere la gara bastano un autogol di Zapata e una rete caparbia di Dybala tra il 23º e il 26º minuto del 1º tempo. La quota vincente del Milan passa da 28.00 a 30.00.
Neanche la squadra di Montella riesce a fermare la Sampdoria al Ferraris, un’altra sconfitta per i Viola che relega la squadra toscana ad un misero 10º posto. Dopo l’ennesima debacle dei Gigliati gli esperti incominciano a declassarli a squadra da mezza classifica, infatti la quota antepost della Fiorentina ascende addirittura a 60.00!

Lazio e Sampdoria, 3ª e 4ª in classifica ripettivamente, viaggiano a ritmi vertiginosi tanto che riducono a sole 3 lunghezze le distanze dalla Roma 2ª classificata. I biancocelesti surclassano 4-2 il Cagliari di Zeman e la loro quota vincente si abbassa da 100.00 a 80.00, mentre i blucerchiati rifilano un 3-1 alla Fiorentina che porta la quota antepost della Sampdoria a 125.00. L’Udinese, invece, perde l’imbattibilità casalinga contro il Genoa di Gasperini (2-4), anche se la quota vincente delle Zebrette resta fissa a 175.00 volte la giocata.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo l’11ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 30 Ottobre 2014

Juventus 1.74
Roma 2.60
Napoli 16.00
Inter 20.00
Milan 28.00
Fiorentina 30.00
Lazio 100.00
Udinese 175.00
Sampdoria 400.00
Altro 500.00

Quote del 30 Ottobre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

La 9ª Giornata di Serie A 2014-15 è stata caratterizzata dai ribaltamenti di fronte in zona cesarini, se non addirittura nei recuperi. La prima beffata del nono turno è la Vecchia Signora che al 94º perde 1-0 al Marassi, dopo una una partita da spettatore per Buffon; si acutizza il periodo negativo della squadra di Allegri, più nei risultati che nelle prestazioni, ma i bianconeri pagano le occasioni sprecate, un palo e una traversa, un Perin stratosferico e una disattenzione negli ultimi 20 secondi di gara. La quota antepost della Juventus sale leggermente da 1.46 a 1.74.
La Roma di Garcia approfitta dello scivolone dei bianconeri per riprendersi i 3 punti persi allo Juventus Stadium ed eguagliare la capolista a 22 punti. Gara non proprio brillante per i giallorossi, ma i Lupi fanno quanto basta per portare a casa la vittoria e così un gol di Destro all’8º minuto e uno di De Rossi all’81º chiudono la sfida col Cesena sul 2-0. La quota vincente della Roma scende da 3.45 a 2.60.

La squadra di Benitez soffre di un altro attacco di “pareggite” a Bergamo contro l’Atalanta, questa volta bisogna ammettere che l’1-1 sta stretto ai partenopei per quello che si è visto sul campo, ma quando vedi un portiere come Sportiello neutralizzare un rigore a Higuaín al 92º, sembra che non ci sia proprio nulla da fare. La quota antepost del Napoli passa da 13.00 a 16.00 volte la posta anche per causa delle vittorie di Inter, Genoa e Fiorentina che si portano a ridosso dei campani.
L’Inter di Mazzarri ottiene il massimo da una gara molto equilibrata contro la Sampdoria, entrambe le squadre si punzecchiano nell’arco dei 90 minuti, ma l’incontro si decide su un rigore d’Icardi al 90º esatto. Seconda vittoria consecutiva per 1-0 su rigore, ma questa volta si è visto qualche miglioramento in fase di costruzione per i nerazzurri. La quota antepost dell’Inter si abbassa di 8 punti e tocca le 20.00 volte la giocata.

Inzaghi può essere soddisfatto della 3ª posizione, anche se è arrivata con il 2º pareggio consecutivo. I rossoneri vengono fermati sull’1-1 dal Cagliari al Sant’Elia, un pareggio giusto visto l’equilibrio nel possesso palla e nelle occasioni da rete, buona la reazione dei Diavoli dopo il gol d’Ibarbo che segnano con Bonaventura al 34º, da qui in poi poche occasioni e gioco povero di idee da entrambe le parti, tolta un’occasione per parte ad inizio 2º tempo. La quota antepost del Milan si alza da 20.00 a 28.00 come quella dell’Inter.
Torna a fare gol e a vincere la Viola di Montella che surclassa 3-0 l’Udinese all’Artemio Franchi. Meritata vittoria dei Gigliati che riscoprono un super Babacar nelle veci di bomber con una doppietta (44º-70º) e un Borja Valero di nuovo in forma che sigilla il match all’80º con la 3ª marcatura. La quota vincente della Fiorentina scende di 10 punti e si fissa a 30.00.

In attesa di vedere la Lazio sul campo del Verona, abbiamo assistito alla debacle degli uomini di Stramaccioni a Firenze. Questa volta i friulani perdono meritatamente, non esistono scusanti quando le statistiche fanno registrare 9 tiri in porta a 1 per il tuo avversario; sconfitta che comunque ci può stare per l’Udinese la cui quota sale da 125.00 a 175.00.
Più sfortunata del solito la squadra di Mihajlovic che rimedia una sconfitta risicata a San Siro in una partita all’insegna dell’equilibrio contro l’Inter, la quota vincente della Sampdoria s’impenna radicalmente passando da 175.00 a 400.00 volte la posta, non sarà forse scappata la mano ai bookmakers AAMS?

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 10ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 27 Ottobre 2014

Juventus 1.46
Roma 3.45
Napoli 13.00
Milan 20.00
Inter 28.00
Fiorentina 40.00
Lazio 100.00
Udinese 125.00
Sampdoria 175.00
Altro 500.00

Quote del 27 Ottobre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

L’8ª Giornata di Serie A 2014-15 si è conclusa senza particolari soprese, la Juventus di Allegri si è imposta 2-0 sul Palermo allo Juventus Stadium senza spingere troppo sull’acceleratore, la Sampdoria ha fermato sullo 0-0 la Roma di Garcia al Ferraris, segno che la formazione blucerchiata è qualcosa di più di un fuoco di paglia, mentre Udinese, Lazio, Napoli ed Inter hanno superato rispettivamente l’Atalanta, il Torino, il Verona e il Cesena. Milan e Fiorentina si sono divise la posta nel posticipo domenicale di San Siro (1-1) e nello scontro salvezza tra Parma e Sassuolo, i ragazzi di Di Francesco hanno strappato una vittoria in trasferta (1-3) che fa ben sperare.

La Vecchia Signora torna a +3 in classifica sui giallorossi grazie ad una prestazione non proprio esaltante contro un Palermo rinunciatario. Gli uomini di Allegri vincono una gara giocata su ritmi blandi da entrambe le parti, la qualità di Tevez, Vidal e Llorente hanno fatto la differenza. La quota antepost della Juventus si abbassa ancora e passa da 1.62 a 1.46.
Come previsto, per la squadra di Garcia la trasferta al Ferraris si è rivelata alquanto ostica tanto da rischiare di subire il ko sul finale di gara quando Okaka si è divorato un gol fatto a porta vuota. Le opportunità ai Lupi non sono mancate comunque e Sinisa Mihajlovic dovrà tenere conto della buona prestazione di Romero, ora al ballottaggio definitivo con Viviano per la porta doriana. La quota vincente della Roma si alza nuovamente e passa da 2.95 a 3.45 volte la posta.

Benitez può tirare un sospiro di sollievo, ma solo dal 68º minuto di Napoli – Verona, fino a quel momento il punteggio era fermo sul 2-2, poi l’arrembaggio azzurro nel finale ha concluso la gara sul punteggio tennistico di 6-2, ma le lacune difensive dei partenopei restano. Per queste ragioni possiamo ritenere che sia un azzardo da parte dei bookmakers abbassare la quota antepost del Napoli a 13.00.
La compagine d’Inzaghi non riesce a fare il salto di qualità contro una Fiorentina in crisi, l’1-1 di San Siro non accontenta nessuno, frena le aspettative dei rossoneri e rallenta la rincorsa dei Gigliati alle posizioni che contano. Gara molto equilibrata a Milano dove ambedue le squadre non si sono punzecchiate per quasi tutto il match, prova inconfutabile sono i 2 tiri in porta per parte. La quota vincente del Milan sale da 17.00 a 20.00 volte la giocata.

La squadra di Mazzarri supera di misura il Cesena (0-1) al Manuzzi in una sfida poco vivace e che rischia di essere riaperta nel finale da un Cesena in 10 uomini. Per la formazione nerazzurra pesa il fatto di non aver mai chiuso completamente la sfida pur giocando un’ora in superiorità numerica, anche se questa volta la difesa ha retto bene.
La quota antepost dell’Inter scende leggermente da 30.00 a 28.00, mentre sale ulteriormente quella della Fiorentina (30.00 – 40.00) reduce dal pareggio con il Milan. La Lazio di Pioli, dopo un inizio travagliato, sta tornando in auge e con la vittoria sul Torino di Ventura (2-1) sono 4 le vittorie consecuitive dei biancocelesti che si catapultano in 5ª posizione a sole 4 lunghezze dai cugini giallorossi. La quota antepost della Lazio scende ancora e dopo questo ottavo turno di Serie A passa da 125.00 a 100.00.

L’Udinese di Stramaccioni continua a macinare punti e questa Domenica è toccato all’Atalanta fare da vittima sacrificale. A dire il vero l’incontro è stato molto equilibrato, la differenza l’hanno fatta le qualità di Di Natale e Thereau che hanno chiuso il match già nel primo tempo; continua ad essere sterile l’attacco della Dea, il peggiore del campionato con soli 3 gol all’attivo. La quota vincente dell’Udinese è quella che scende di più in questa speciale classifica antepost Scudetto 2014-15, passa infatti da 250.00 a 125.00. Stupisce, invece, il bancaggio della quota dei blucerchiati dopo l’ottima prova casalinga con la Roma. Nonostante l’incredibile ruolino di marcia della compagine di Mihajlovic, la quota antepost della Sampdoria viene data solamente a 175.00 volte la posta.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 9ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 14 Ottobre 2014

Juventus 1.62
Roma 2.95
Milan 17.00
Napoli 17.00
Inter 30.00
Fiorentina 30.00
Lazio 125.00.00
Sampdoria 200.00
Udinese 250.00
Altro 500.00

Quote del 14 Ottobre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

La 7ª Giornata di Serie A 2014-15 ha riportato gli equilibri in vetta alla classifica di Serie A, la Roma ora dista solo 1 lunghezza dalla capolista fermata 1-1 al Mapei Stadium dal Sassuolo.
I giallorossi hanno steso 3-0 il Chievo all’Olimpico nell’anticipo di Sabato sera e hanno recuperato 2 dei 3 punti persi allo Juventus Stadium. Allegri non si capacita della sua squadra che ha incominciato a macinare campo solo dopo il gol di Zaza.
La quota antepost della Juventus si alza e passa da 1.50 a 1.62, mentre la quota vincente della Roma scende leggermente da 3.50 a 2.95.

La squadra di Benitez è incappata nel solito pareggio dell’ultimo minuto contro l’Inter, ha subito l’iniziativa nerazzura in tutto il 1º tempo e nonostante ciò Callejón l’aveva portata in vantaggio per ben due volte sul finale del 2º tempo, ma la difesa campana non riesce proprio a terminare un incontro senza sbagliare qualcosa? Il 2-2 è visto quasi come una sconfitta dai bookmakers AAMS e infatti la quota antepost del Napoli passa da 15.00 a 17.00 volte la posta.
Inzaghi, invece, sorride dopo la vittoria dei suoi in quel di Verona, una gara tutt’altro che semplice per i rossoneri che si sono imposti per tutta la prima frazione di gara e hanno chiuso il match sul 3-1 al Bentegodi. Si rivaluta nuovamente la compaggine di Super Pippo la cui quota vincente passa da 20.00 a 17.00 eguagliando quella del Napoli in questa Speciale Classifica Antepost Scudetto 2014-15.

La squadra di Mazzarri ha almeno avuto un sussulto di orgoglio dopo aver incassato 2 reti contro i partenopei, resta comunque l’amaro in bocca per aver sprecato tanto sotto rete e per aver pareggiato una gara ben giocata dai nerazzurri. Problemi difensivi ancora da risolvere per Mazzarri, ma almeno non si sono fatti passi indietro questo weekend; la quota antepost dell’Inter resta bancata a 30.00.
La Viola di Montella è alle prese con la solita ricaduta di stile, non ci voleva proprio una sconfitta casalinga contro i diretti concorrenti ad una piazza europea che sembra sempre più distante. Lo 0-2 del Franchi contro la Lazio relega i Gigliati all’11º posto in classifica e la quota vincente della Fiorentina, che passa da 26.00 a 30.00, non poteva che alzarsi nuovamente dopo questo fallimentare 7º turno da parte dei Viola.

Fuori dalla bagarre delle prime posizioni troviamo la Lazio, una sempre più sorprendente Sampdoria (3ª in classifica) e l’Udinese di Stramaccioni. I biancocelesti forti della vittoria a Firenze aumentano le loro chances di un piazzamento europeo a fine stagione, la quota antepost della Lazio passa da 200.00 a 125.00, la quota vincente della Sampdoria resta fissa a 200.00 dopo il pareggio (2-2) del Sant’Elia, mentre sale da 200.00 a 250.00 la quota antepost dell’Udinese che è incappato in una sconfitta a Torino contro i granata di Ventura (1-0).

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo l’8ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 14 Ottobre 2014

Juventus 1.50
Roma 3.50
Napoli 15.00
Milan 20.00
Fiorentina 26.00
Inter 30.00
Sampdoria 200.00
Udinese 200.00
Lazio 200.00
Altro 500.00

Quote del 14 Ottobre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

La 6ª Giornata di Serie A 2014-15 si è chiusa tra le polemiche dopo Juventus – Roma, gara vinta 3-2 dai bianconeri con ben 3 rigori fischiati da Rocchi. La Vecchia Signora si prende la testa della classifica di Serie A staccando di 3 lunghezze i giallorossi al 2º posto, anche se per quello che si è visto in campo un pareggio sarebbe stato più giusto. La quota antepost della Juventus scende nuovamente e viene bancata a 1.50, mentre la quota vincente della Roma si stabilizza a 2.60. I bookie hanno tenuto conto della buona prova della squadra di Garcia allo Juventus Stadium che quest’anno ha sicuramente ridotto il gap tecnico con la squadra torinese.

La compaggine di Benitez rischia l’ennesima sconfitta al San Paolo, fortuna vuole che Insigne e Callejón riescono a ribaltare lo 0-1 firmato Quagliarella, ex della gara. La prestazione dei partenopei lascia ancora troppe perplessità, ma se non altro gli ultimi risultati positivi permettono agli Azzurri di lavorare senza troppe pressioni per tornare a livelli soddisfacenti vista la qualità della rosa. La quota antepost del Napoli non si muove di una virgola e resta bancata a 15.00.
I Diavoli d’Inzaghi superano 2-0 il Chievo Verona nell’anticipo serale del Sabato e si collocano in 5ª posizione con 11 punti, ma a dispetto del risultato i rossoneri hanno concesso troppo agli uomini di Corini che non hanno saputo approfittare nei numerosi svarioni difensivi. Anche la quota vincente del Milan non si smuove e resta fissa a 20.00 volte la giocata.

Finalmente la squadra di Montella affina la mira e infligge un tris ai nerazzurri di Mazzarri: gara gestita molto bene dai Viola e chiusa già al 20º del primo tempo dalle reti di Babacar e Cuadrado, nell’ultimo quarto d’ora Tomovic sigilla definitivamente il risultato sul 3-0. I nerazzurri, colpevoli di aver impensierito la retroguardia gigliata solo 2 volte, scivolano in 10ª posizione e si apprestano a vivere l’ennesimo calvario della stagione passata. Vedremo se il tecnico nerazzurro riuscirà a motivare la sua squadra nel prossimo turno. Intanto, la quota antepost della Fiorentina passa da 30.00 a 26.00, mentra quella dell’Inter sale da 20.00 a 30.00 volte la posta.

Lo avevamo detto, la quota vincente dei blucerchiati non poteva essere così alta dopo un’inizio di stagione folgorante e infatti i bookmakers AAMS situano la quota vincente della Sampdoria a 200.00, complice anche l’ottima vittoria contro l’Atalanta di Colantuono (1-0). Sulla stessa onda troviamo l’Udinese di Stramaccioni, reduce dal pareggio casalingo con il Cesena (1-1) e la Lazio di Pioli vittoriosa per 3-2 all’Olimpico contro il Sassuolo.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 7ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 1º Ottobre 2014

Juventus 1.76
Roma 2.60
Napoli 15.00
Inter 20.00
Milan 20.00
Fiorentina 30.00
Udinese 150.00
Lazio 200.00
Altro 500.00

Quote del 1º Ottobre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

Gli anticipi serali della 5ª Giornata di Serie A 2014-15 hanno obbligato le inseguitrici di Juventus e Roma agli straordinari. Le capoliste si portano a 15 punti in classifica chiudendo la quinta giornata a +3 dall’Udinese e a addirittura a +8 dal Napoli.

I bianconeri guidano la classfica di Serie A con una differenza reti di +2 sulla Roma, un’inezia che potrebbe cambiare già nel prossimo turno in cui le due antagoniste lotteranno per il primato nello Juventus Stadium. La squadra di Allegri ha strappato un 3-0 in trasferta contro l’Atalanta, merito del solito Tevez, ma anche di un super Buffon che ha parato il rigore di Denis sull’1-0 per la Vecchia Signora. La quota vincente della Juventus si abbassa leggermente da 1.80 a 1.76.
La squadra capitolina, invece, ha dovuto attendere 75 minuti per bucare l’Hellas Verona all’Olimpico, poi una perla di Destro ha chiuso definitivamente la sfida. La quota antepost della Roma si stabilizza a 2.60 volte la posta.

Napoli e Inter si scambiano i ruoli per una Domenica e così i partenopei vincono al Mapei Stadium (1-0) un incontro travagliato, mentre la squadra di Mazzarri si fa surclassare 4-1 al Meazza dal fanalino di coda Cagliari che fa un balzo in 14ª posizione.
Benitez tira un sospiro di sollievo, l’1-0 contro il Sassuolo è una manna dal cielo per gli azzurri, ma c’è ancora tanto la lavorare… La quota vincente del Napoli passa da 16.00 a 15.00, quel che basta per sorpassare di nuovo l’Inter (in questa speciale Classifica Antepost di Serie A 2014-15) la cui quota antepost sale a 20.00.

Sempre alla ricerca dell’Europa, Milan e Fiorentina pareggiano 1-1 entrambe nei rispettivi match. I rossoneri rimontano l’1-0 firmato da Succi contro il Cesena, la Viola fa lo stesso a Torino contro i granata di Ventura che conducevano 1-0 a un quarto d’ora dalla fine. Inzaghi potrà essere soddisfatto per la grinta dei suoi, ma le lacune difensive e gli svarioni sotto porta restano ancora una realtà. La quota antepost del Milan resta fissa a 20.00.
Un Toro agguerrito rischia di affossare ulteriormente le chance dei Gigliati al Tricolore 2014-15, le occasioni da rete non sono mancate, fortuna vuole che almeno Babacar ne abbia finalizzata una al 78º minuto. La squadra di Montella si trova già a 9 lunghezze dalla vetta ed è normale che i bookmakers AAMS abbiano deciso di alzare ulteriormente la quota vincente della Fiorentina da 26.00 a 30.00 volte la giocata!

Nei posticipi serali di Lunedì sia l’Udinese e sia la Lazio ottengono i 3 punti meritatamente. Gli uomini di Stramaccioni si scatenano al Friuli rifilando un 4-2 al Parma che vale il 3º posto in solitario nella Classifica di Serie A, la squadra di Pioli, invece, si risveglia finalmente dal torpore e infligge un poker al Palermo (0-4) salendo al 9º posto in classifica. La quota antepost dell’Udinese scende radicalmente da 250.00 a 150.00 (era ora), la quota antepost della Lazio ferma la sua ascesa a 200.00.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 6ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 25 Settembre 2014

Juventus 1.80
Roma 2.70
Inter 16.00
Napoli 16.00
Milan 20.00
Fiorentina 26.00
Lazio 175.00
Parma 250.00
Udinese 250.00
Sampdoria 500.00
Atalanta 500.00
Sassuolo 500.00
Torino 500.00
Cagliari 500.00
Verona 500.00
Chievo 500.00
Palermo 500.00
Genoa 500.00
Empoli 500.00
Cesena 500.00

Quote del 25 Settembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

La 4ª Giornata di Serie A 2014-15 ha confermato la supremazia di Juventus e Roma in queste battute iniziali, l’Inter di Mazzarri si propone come terzo incomodo anche se le prestazioni dei nerazzurri non sono ancora a livello delle due capoliste. Il Milan d’Inzaghi ripropone gli ottimi movimenti offensivi anche con l’innesto di Torres, ma continua il momento negativo in difesa, mentre la Fiorentina di Montella trova l’ennesimo pareggio a reti inviolate contro il Sassuolo.

Le due capoliste continuano a mietere vittime, nel turno infrasettimanale i bianconeri hanno surclassato il Cesena allo Juventus Stadium, mentre i giallorossi hanno sudato freddo nel secondo tempo, anche se alla fine il 2-1 sul Parma è arrivato all’88º minuto ed ha regalato i 3 punti alla squadra capitolina.
Entrambe le rivali si apprestano a vivere il quinto turno di Serie A con l’obbligo di risparmiare energie, gli impegni di Champions League saranno durissimi! La quota antepost della Juventus rimane stabile a 1.80 e quella della Roma scende da 3.00 a 2.70.

La squadra di Mazzarri è reduce dalla buona prova contro l’Atalanta, una vittoria meritata il 2-0 di San Siro, ora si spera nell’abbandono definitivo della pareggite a intermittenza… Vedremo cosa riserverà il prossimo incontro con il Cagliari, attualmente la quota vincente dell’Inter si è abbassata leggermente da 17.00 a 16.00 volte la posta, quanto basta per superare il Napoli in questa speciale Classifica Antepost Scudetto 2014-15.
I partenopei sono incappati nell’ennesimo pareggio pirotecnico (3-3 in casa contro il Palermo): se l’attacco fa faville la difesa fa scintille ed ora le cose si mettono male per gli uomini di Benitez. Le credenziali dei napoletani stanno lentamente scivolando verso il basso, i bookmakers AAMS devono bilanciare le qualità tecniche degli azzurri con l’attuale posizione in classifica (10º a 4 punti), ne viene fuori che la quota antepost del Napoli sale ancora e passa da 12.00 a 16.00.

Inzaghi e i suoi non vanno oltre il pareggio contro l’Empoli, bella la reazione dei rossoneri che rimontano dal 2-0 al 2-2, anche se le amnesie difensive incominciano ad accumularsi con troppa frequenza e la stagione è appena iniziata. I Diavoli non hanno molte scusanti, quest’anno non hanno impegni europei e il campionato dovrebbe essere la priorità assoluta; anche i bookie la pensano così e infatti la quota vincente del Milan si alza nuovamente da 17.00 a 20.00 volte la giocata. Stesso discorso vale per la Viola che, nonostante abbia una difesa accorta, non riesce a vincere neanche contro il Sassuolo (0-0). La manovra dei Gigliati è sempre la stessa, bel gioco, triangolazioni da urlo, ma qualcosa non funziona in fase realizzativa…quanto manca Pepito Rossi. La quota antepost della Fiorentina si alza da 20.00 a 26.00.

Si fanno sempre più remote le possibilità al Titolo di Serie A 2014-15 per la Lazio che perde nuovamente nel posticipo con l’Udinese, questa volta la sconfitta è davvero pesante visto che la gara si è disputata tra le mura amiche. La quota vincente della Lazio passa da 125.00 a 175.00, mentre finalmente si abbassa quella dell’Udinese che si stabilizza a 250.00.
Incredibilmente rimangono fisse a 500.00 le quote antepost di Hellas Verona e Sampdoria, nonostante la 4ª posizione nella Classifica di Serie A.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 5ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

QUOTE SCUDETTO 2014 – 2015

Scheda del Torneo
Competizione: Serie A 2014 – 2015

Assegnazione scudetto: Domenica, 31 Maggio 2015

Sito ufficiale: it.lega.seriea/

Le migliori quote scudetto: PaddyPower.it | Eurobet | WilliamHill.it

In questa pagina troverai sempre le migliori quote aggiornate per scommettere online sulla vincente dello scudetto.

La nostra Redazione pubblicherà, dopo ogni turno, le ultime quotazioni disponibili Antepost per la squadra vincente della massima competizione di calcio a livello nazionale in Italia.
Monitoreremo tutti i migliori siti di scommesse online in maniera tale da pubblicare solo ed esclusivamente le migliori quote provenienti da siti di scommesse sicuri e legali.

Ogni volta cercheremo di darti le quote migliori: ovvero quelle grazie alle quali potrai guadagnare di più vincendo la scommessa!.

Tutte le quote saranno prese da siti di scommesse online autorizzati AAMS!

Quote Vincente Serie A aggiornate al 22 Settembre 2014

Juventus 1.80
Roma 3.00
Napoli 12.00
Inter 17.00
Milan 17.00
Fiorentina 20.00
Lazio 125.00
Parma 250.00
Udinese 300.00
Sampdoria 500.00
Atalanta 500.00
Sassuolo 500.00
Torino 500.00
Cagliari 500.00
Verona 500.00
Chievo 500.00
Palermo 500.00
Genoa 500.00
Empoli 500.00
Cesena 500.00

Quote del 22 Settembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

La 3ª Giornata di Serie A 2014-15 si è conclusa da poche ore, le sorprese non sono mancate questo weekend, anche se Juventus e Roma non fanno testo. Il Milan d’Inzaghi ha perso la battaglia di San Siro come da noi pronosticato, ma la rinuncia ad un’iniziativa offensiva da parte dei rossoneri è stata crtiticata aspramente. Il risultato più inaspettato è sicuramente quello del Friuli che ha visto l’Udinese di Stramaccioni affossare il Napoli per la seconda volta in stagione, mentre l’Inter di Mazzarri non è andata oltre l’1-1 a Palermo.

La Vecchia Signora e i Lupi giallorossi vanno a braccetto. Questa settimana l’avversario più ostico è toccato ai bianconeri, ma la solfa non cambia. La Juventus domina durante larga parte dell’incontro e trova la rete del solito Tevez, la Roma risponde con il 2-0 inflitto al Cagliari con reti di Destro e Florenzi. Guai a parlare di fuga, ma intanto le 2 big prendono già le distanze. La quota vincente della Juventus continua a scendere e questo weekend tocca l’1.80, la quota antepost della Roma fa lo stesso passando da 3.10 a 3.00, mentre la quota vincente del Milan passa da 13.00 a 17.00.

La squadra di Benitez continua a perdere colpi, questa volta è l’Udinese il carnefice dei partenopei che non riescono più a trovare la via del gol se non in Europa League. Contando che gli unici 3 punti in classifica sono stati frutto più della fortuna che della buona prestazione contro il Genoa, le cose si mettono male in classifica. La quota antepost del Napoli continua ad alzarsi passando a 12.00 volte la posta e mantenendosi ancora bassa forse perchè i bookmakers AAMS credono ancora nella reazione di una squadra di qualità rilevante nel panorama calcistico italiano.
La squadra di Mazzarri soffre delle fatiche di coppa e impatta 1-1 a Palermo, i nerazzurri non giocano male e non va tolto il merito agli uomini di Iachini di aver giocato a viso aperto quasi tutta la gara. La quota vincente dell’Inter eguaglia quella dei cugini milanesi a 17.00.

Intanto la Viola di Montella strappa il primo successo stagionale in Serie A e vola a 4 punti, l’1-0 rifilato all’Atalanta potrebbe essere un buon punto di partenza, anche se per ora gli esperti non si espongono troppo e quotano a 20.00 la vittoria della Fiorentina a fine stagione. In questa speciale Classifica Antepost seguono Lazio e Parma entrambe a 3 punti dopo 3 gare: i biancocelesti hanno perso una partita dominata al Ferraris contro un Genoa cinico e fortunato, ma per vincere bisogna buttarla dentro. I Ducali, invece, trovano finalmente la prima vittoria stagionale al Bentegodi piegando il Chievo con un rocambolesco 3-2. La quota antepost della Lazio sale naturalmente a 125.00, mentre quella del Parma di Donadoni scende a 300.00. Da notare la squadra di Mandorlini che occupa la 3ª posizione in classifica, nonostante una rivoluzione radicale dell’organico in estate, ma la quota vincente dell’Hellas Verona non si smuove da 500.00!

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 4ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 15 Settembre 2014

Juventus 1.90
Roma 3.10
Napoli 8.00
Milan 13.00
Inter 15.00
Fiorentina 26.00
Lazio 100.00
Parma 300.00
Udinese 350.00
Sampdoria 500.00
Atalanta 500.00
Sassuolo 500.00
Torino 500.00
Cagliari 500.00
Verona 500.00
Chievo 500.00
Palermo 500.00
Genoa 500.00
Empoli 500.00
Cesena 500.00

Quote del 15 Settembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

La 2ª Giornata di Serie A 2014-15 si è quasi chiusa, manca solo Hellas Verona – Palermo, anche se ai fini della Classifica Antepost della Serie A 2014-15 cambia poco.
Non cambia, invece, la forma di Roma e Juventus, le due maggiori pretendenti al Tricolore 2014-15 vincono entrambe e si dividono la prima posizione col Milan d’Inzaghi, reduce da una rocambolesca vittoria per 5-4 al Tardini di Parma.

La squadra di Allegri non bada alla Champions e, nonostante qualche infortunio pesante, si presenta alla prima dello Juventus Stadium con la formazione titolare: Buffon spettatore della vittoria per 2-0 sull’Udinese di Stramaccioni. La quota antepost della Juventus scende leggermente da 2.10 a 1.90. Se avete pochi dubbi sulla vittoria finale dei bianconeri, questo è il momento di scommeterci, si prevede un abbassamento costante della quota…
La Roma di Garcia, priva di Totti e Gervinho, trova una vittoria di misura sul campo dell’Empoli in una partita inaspettatamente combattuta, ma abbastanza controllata dai giallorossi. La quota vincente della Roma si abbassa di poco e passa da 3.20 a 3.10 volte la posta. La sensazione è che i bookmakers AAMS vogliano vedere cosa accadrà alla compaggine capitolina dopo qualche gara europea, prima di abbassare radicalmente il bancaggio…riuscirà a reggere fisicamente per competere con la Vecchia Signora?

Brutta partenza per la squadra di Benitez che rimedia una sconfitta casalinga contro il Chievo, la prestazione vincente della scorsa settimana a Genova non aveva convinto, questa volta i partenopei si sono mossi meglio, ma sono stati puniti nell’unica vera occasione dei veronesi da Maxi Lopez. La quota antepost del Napoli si alza notevolmente passando da 5.50 a 8.00!
Buona prova dei rossoneri sul campo del Parma, la squadra d’Inzaghi gioca a viso aperto coi Ducali e gli rifila 5 reti: da riverdere la fase difensiva, 4 gol incassati da una squadra che vuole tornare tra le grandi sono davvero troppi. La quota vincente del Milan rimane stabile a 13.00.

L’Inter di Mazzarri ripete la gara della scorsa stagione contro il Sassuolo e rifila ben 7 gol alla squadra di Di Biagio. Degni di nota Icardi, che fa tripletta, e l’ottimo apporto di Kovacic con assist e gol. La quota antepost dell’Inter scende da 20.00 a 15.00, i nerazzurri sembra che abbiano le carte in regola per fare meglio dell’anno scorso, chi vivrà vedrà…
Delude nuovamente la Fiorentina di Montella che non va oltre lo 0-0 casalingo col Genoa. Senza nulla togliere a Perin, autore di parate straordinarie e migliore in campo, la Viola non è di nuovo riuscita a buttarla dentro, pur dominando la gara durante i 90 minuti. La quota vincente della Fiorentina si alza nuovamente e schizza a 26.00 volte la posta!

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 3ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 3 Settembre 2014

Juventus 2.10
Roma 3.20
Napoli 5.50
Milan 13.00
Fiorentina 18.00
Inter 20.00
Lazio 125.00
Parma 250.00
Udinese 300.00
Sampdoria 500.00
Atalanta 500.00
Sassuolo 500.00
Torino 500.00
Cagliari 500.00
Verona 500.00
Chievo 500.00
Palermo 500.00
Genoa 500.00
Empoli 500.00
Cesena 500.00

Quote del 3 Settembre by PaddyPower.it P.S: Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore Finale se la Juventus vince la Serie A.

La 1ª Giornata di Serie A 2014-15 si è conclusa senza troppe sorprese, Roma e Juventus non hanno deluso le aspettative, il Milan di Inzaghi non ha dominato l’incontro, ma ha fatto della cinicità la sua arma migliore, mentre ci si aspettava qualcosa di più da Inter, Fiorentina e Lazio.

La Juventus di Allegri, nonostante lo scarno 0-1 sul campo del Chievo, ha imposto il suo gioco durante tutta la gara realizzando un incredibile possesso palla (74,1%). Allegri dovrà insistere in fase di finalizzazione, ma tutto sommato le premesse sono ottime. La quota Antepost della Juventus scende leggermente da 2.20 a 2.10.
Anche la Roma di Garcia ha avuto un ottimo inizio di campionato, la gara dell’Olimpico contro la Fiorentina era tutt’altro che semplice e infatti i giallorossi hanno sofferto molto nel 2º tempo, ma la rete di Gervinho in zona cesarini ha chiuso l’incontro definitivamente. La quota Vincente della Roma, però, si alza leggermente passando da 3.00 a 3.20 volte la posta in gioco.

Per quanto riguarda la squadra di Benitez i bookmakers AAMS basano le loro scelte sul risultato dell’incontro con il Genoa. I partenopei hanno strappato il 2-1 all’ultimo secondo, ma se dovessimo tenere conto della prestazione offerta da Higuaín e compagni, è inspiegabile una riduzione della quota vincente. Infatti, la quota Antepost del Napoli si abbassa stranamente da 7.00 a 5.50. L’unica spiegazione plausibile potrebbero essere i risultati delle principali antagoniste della squadra partenopea che non hanno brillato.

I ragazzi di Inzaghi hanno fornito una prestazione convincente contro la Lazio, il gioco di rimessa ha fruttato poche occasioni che sono state sfruttate nel migliore dei modi. Per quello che si è visto in campo il 3-1 finale è una punizione troppo severa per gli uomini di Pioli, ma i rossoneri sono andati ben oltre le aspettative dopo la delusione della passata stagione, almeno in questo primo turno di Serie A. La quota Vincente del Milan scende da 16.00 a 13.00.

L’Inter di Mazzarri non è andata oltre lo 0-0 allo Stadio Olimpico di Torino, ma è anche vero che battere i granata tra le mura amiche è un compito arduo. La Fiorentina, invece, è partita sulla falsa riga dell’anno scorso: gioco convincente, ma poco vincente; l’ennesimo infortunio di Pepito Rossi non aiuta di certo il grande lavoro che sta facendo Montella. La quota Antepost dell’Inter si alza da 16.00 a 20.00 e quella della Fiorentina passa da 16.00 a 18.00 volte la posta.

Tra le squadre indicate come possibili sorprese Lazio e Parma hanno deluso, soprattutto i Ducali che perdono 1-0 contro la matricola Cesena, bene invece l’Udinese di Stramaccioni che batte 2-0 l’Empoli allo Stadio Friuli; il gioco a rialzo della quota antepost dell’Udinese è un mistero (da 250.00 a 300.00) dopo la vittoria.

A presto con le Variazioni sulle quote Antepost Vincenti della Serie A 2014-15 dopo la 2ª giornata di campionato
______________________________________________________________________________________________________________________

Quote Vincente Serie A aggiornate al 26 Agosto 2014

Juventus 2.20
Roma 3.00
Napoli 7.00
Inter 16.00
Milan 16.00
Fiorentina 16.00
Lazio 125.00
Udinese 250.00
Parma 250.00
Sampdoria 500.00
Atalanta 500.00
Sassuolo 500.00
Torino 500.00
Cagliari 500.00
Verona 500.00
Chievo 500.00
Palermo 500.00
Genoa 500.00
Empoli 500.00
Cesena 500.00

Quote del 26 Agosto by PaddyPower.it

Tra meno di una settimana il calciomercato estivo chiuderà i battenti e finalmente potremo avere una panoramica più ampia per cercare di capire chi si è rinforzata meglio tra le pretendenti allo Scudetto 2014-15.
Quest’estate non sono mancate le sorprese e, innesti a parte, alcune squadre hanno dovuto abbandonare alcune certezze per cambiare o modificare le loro strategie. Le dimissioni di Conte alla guida della Juventus sono state sicuramente una di queste, nessuno avrebbe ipotizzato l’abbandono del tecnico pugliese in piena pre-stagione e sicuramente l’arrivo di Allegri (e un possibile cambio di modulo) hanno fatto storcere il naso a più di un esperto. Nonostante ciò i bookmakers AAMS puntano ancora sulla qualità della rosa bianconera favorendo ancora una volta la Vecchia Signora per la vittoria del Tricolore 2014-15! La quota vincente della Juventus è bancata per ora a 2.20.

La Roma di Garcia, dopo un buon mercato estivo, si proietta come seconda protagonista per la vittoria al titolo, la sua quota viene bancata a 3.00, ma occhio alla Champions League…i giallorossi l’anno scorso non hanno dovuto battagliare su più fronti e vedremo quest’anno come se la caveranno.

Il Napoli di Benitez per ora non si è mosso molto sul mercato, ma dopo le spese pazze dell’anno scorso c’era da aspettarselo. Vedremo se ci saranno innesti dell’ultimo momento, anche se l’organico a disposizione del tecnico spagnolo è già molto competitivo e secondo gli esperti la squadra partenopea sarà la 3ª protagonista di questa Serie A quotata a 7.00 per la vittoria finale!

Le due milanesi si contendono la 4ª piazza, bancata a 16.00 volte la posta, con la Fiorentina di Montella. L’Inter di Mazzarri non può che migliorare, ha mantenuto quasi la rosa al completo e l’innesto di M’Vila a centrocampo potrebbe rivelarsi un’ottimo affare.
Si ricomincia da zero in casa Milan con l’ascesa di Filippo Inzaghi da tecnico delle giovanili a Senior… Seedorf si era comportato bene durante i pochi mesi alla guida dei Diavoli rossoneri, ora con Inzaghi non esistono punti fermi e sarà l’ennesima scommessa per Galliani&Co, soprattutto perchè non è ancora arrivato il sostituto di Balotelli in attacco.
Per la Fiorentina di Montella, invece, gli acquisti più importanti non dovrebbero arrivare dal mercato, ma bensì dall’infermeria: tutti sperano di vedere in azione la coppia GomezRossi quest’anno, salvo i soliti infortuni.

Intanto la nuova Lazio di Pioli cerca di tornare in auge come lo fece con Reja qualche anno fa. Per ora i bookmakers AAMS non danno molte chances ai biancocelesti, la quota vincente della Lazio viene data a 125.00, vedremo se il nuovo tecnico saprà trovare le alchimie giuste per offrire qualcosa di meglio a fine a stagione.

Chiudiamo la nostra speciale classifica Antepost con la quota vincente di Udinese e Parma bancata a 250.00. La squadra di Donadoni ha sfiorato l’Europa nell’ultima edizione 2013-14 ed è ormai un dato di fatto che ha tutte le potenzialità per strappare un posto in Europa League, mentre l’Udinese ricomincia da Stramaccioni. Guidolin è stato il faro dei friulani per molti anni e rimarrà comunque a coadiuvare le scelte del nuovo tecnico, ma la poca esperienza dell’ex Inter per ora non convince troppo gli esperti.

A presto con le nuove quote Antepost dopo la 1ª giornata di Serie A…continuate a seguirci!

Vogliamo sapere cosa ne pensi!