Sito di informazioni per il consumatore

Pronostici Champions League, la situazione dopo le prime tre giornate

Giro di boa compiuto nella fase a gironi di Champions League: questa settimana si gioca la quarta giornata, andiamo allora a ricapitolare la situazione nei quattro gruppi delle italiane, provando a fornire qualche spunto interessante agli amanti delle scommesse sportive e delle puntate antepost.

Gruppo C

Classifica: Manchester City 9, Dinamo Zagabria e Shakhtar Donetsk 4, Atalanta 0
Prossimo turno: Atalanta-Manchester City, Dinamo Zagabria-Shakhtar Donetsk

Zero punti, due gol fatti e 11 subiti: la prima Champions League dell’Atalanta si sta rivelando un mezzo incubo. I bergamaschi, però, non possono pensare di essere vittima sacrificale anche nelle restanti tre sfide e puntare almeno al terzo posto, non impossibile. Molto passerà dalla sfida di questa settimana col City, sarebbe fondamentale portare a casa almeno un punto. Con una vittoria poi in casa contro la Dinamo Zagabria, nel caso in cui il City dovesse battere lo Shakhtar all’Etihad, si potrebbe addirittura sognare il secondo posto con un colpaccio in Ucraina nell’ultima partita. Ma è fondamentale cominciare a rompere il ghiaccio e l’Atalanta ha tutto per riscattare quest’inizio da dimenticare.
Probabilità di qualificazione agli ottavi: 10%

Gruppo D

Classifica: Juventus e Atletico Madrid 7, Lokomotiv Mosca 3, Bayer Leverkusen 0
Prossimo turno: Bayer Leverkusen-Atletico Madrid, Lokomotiv Mosca-Juventus

La rimonta nel finale contro la Lokomotiv Mosca ha evitato alla Juve di affrontare con qualche patema di troppo la trasferta in Russia. I bianconeri hanno ovviamente tutto per vincere le ultime tre partite e passare come prima del girone, anche se ovviamente lo scontro con l’Atletico Madrid (molto meno temibile di qualche mese fa) a Torino sarà decisivo. In ogni caso, le due trasferte con Lokomotiv e Leverkusen non vanno sottovalutate: certo è che in caso di vittoria mercoledì pomeriggio, la qualificazione sarebbe già aritmetica.
Probabilità di qualificazione agli ottavi: 90%

Gruppo E

Classifica: Napoli 7, Liverpool 6, Salisburgo 3, Genk 1
Prossimo turno: Napoli-Salisburgo, Liverpool-Genk

La spettacolare vittoria per 3-2 in Austria ha lanciato definitivamente i partenopei verso gli ottavi di finale. Al San Paolo, martedì, gli uomini di Ancelotti potrebbero chiudere i giochi per la qualificazione con un altro successo sul Salisburgo e concentrarsi così solo sulla lotta per il primo posto. Con un pareggio, sarebbe comunque un cammino in discesa, visto che basterebbe battere il Genk al San Paolo nell’ultima giornata. Visti gli ultimi risultati in campionato, però, non si può dare nulla per scontato con questo Napoli: è per questo che quella col Salisburgo è considerata un’autentica finale.
Probabilità di qualificazione agli ottavi: 85%

Gruppo F

Classifica: Barcellona 7, Inter e Dortmund 4, Slavia Praga 1
Prossimo turno: Barcellona-Slavia Praga, Dortmund-Inter

Dopo il 2-0 rifilato al Borussia a San Siro, l’Inter con un pareggio in Germania potrebbe davvero instradare la qualificazione agli ottavi, considerato anche che all’ultima giornata i nerazzurri ospiteranno un Barcellona probabilmente già qualificato. Insomma, la trasferta di Dortmund è decisiva per il prosieguo del cammino in Champions e in questo senso la vittoria di due settimane fa assume già un valore enorme. Conte ha una rosa numericamente forse non perfetta, ma l’Inter può sognare di tornare agli ottavi di Champions dopo più di un lustro.
Probabilità di qualificazione: 60%

Gli altri gironi

Nel Gruppo A il Real Madrid ha rimesso a posto la classifica col colpo in Turchia col Galatasaray e gli spagnoli dovrebbero far compagnia al PSG (punteggio pieno) negli ottavi. Nel gruppo B il Bayern è pressoché certo della qualificazione (9 punti) mentre il Tottenham dovrà sudarsi gli ottavi con Stella Rossa (scontro diretto in Croazia) e Olympiakos.

Come da previsioni è equilibratissimo il gruppo G con Lipsia (6), Zenit (4), Lione (4) e Benfica (3) che possono ambire al passaggio del turno, mentre Chelsea, Ajax e Valencia battaglieranno fino all’ultimo per conquistare la qualificazione.

Lascia un commento

Leave a reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.